Homepage Forum Off-Topic La strana rollata.

La strana rollata.

Questo topic ha 20 risposte, 5 partecipanti ed è stato aggiornato l'ultima volta 10 anni, 3 mesi fa da Johnny Hooker.
  • Creatore
    Discussione
  • #4412

    Johnny Hooker
    Moderatore

    Ciao a tutti,
    non so a quanti potrà essere utile questo topic, però ho pensato di scrivere ugualmente due righe.
    Tutti o quasi sapranno dell’ emergenza neve che c’è stata qualche settimana fa in Italia, beh io mi trovavo nella provincia di Frosinone e sono rimasto praticamente bloccato in casa da neve e alberi divelti.
    Finisco le cartine e non ho altro da fumare, quindi inizio a preoccuparmi di trasformarmi in un licantropo nicotinomane, quando saltano fuori una decina di vecchissime cartine lunghe.
    Non mi va di fumare sigarette così lunghe, o di spegnerla e riaccenderla.
    Inizio a pensare a cosa potrebbe succedere se dovessi rullare con due filtri…passo all’azione e ottengo due sigarette, leggermente più corte…comodissime per i meeting di lavoro nei quali hai poco tempo per fare pausa o per smezzare con qualcuno.
    Qualcuno potrà storcere il naso o considerarmi un accattone..però magari lo trovate interessante, e con una cartina a metraggio, potete ovviare al problema della lunghezza.

    Per quanto riguarda invece il discorso “sapore della colla” posso suggerirvi la mia “kansas city shuffle”:

    Se rollate normalmente, ripiegate all’ esterno la striscia di carta con la colla, rollate la sigaretta e al momento di chiuderla leccate la cartina in modo da bagnare sia la parte interna che quella esterna.

    Se rollate a bandiera, ruotate la cartina in modo che la colla rimanga sulla parte che rimuoverete una volta chiusa la sigaretta e procedere come sopra, una volta chiusa la sigaretta, bagnare la parte superiore come fate solitamente.

    Non ho bisogno di alcun maestro. Il modo di tenerla ... di girarla ... me lo insegna la cartina stessa. Per omaggiare la bellissima firma de El Merendero.

Stai vedendo 20 repliche - dal 1 al 20 (di 20 totali)
  • Autore
    Repliche
  • #18897

    Johnny Hooker
    Moderatore

    bigmarco ha detto:

    Ma per carità Hely, io non voglio convincere nessuno, e senz’altro è così anche per Lion e Johnny Hooker e gli altri amici.  So bene che quando vorrai provare ci riuscirai meglio di me.  Fallo presto, che ti accorgerai subito che sono molto più buone e saporite, se le prime saranno un po’ brutte pazienza, quando te ne uscirà una decente posta una foto prima di fumarla, che ti faremo i complimenti anche se non sarà perfetta, ti aumenteremo l’autostima.  :-D

    Non ho bisogno di alcun maestro. Il modo di tenerla ... di girarla ... me lo insegna la cartina stessa. Per omaggiare la bellissima firma de El Merendero.

    #18889

    bigmarco
    Moderatore

    Ma per carità Hely, io non voglio convincere nessuno, e senz’altro è così anche per Lion e Johnny Hooker e gli altri amici.  So bene che quando vorrai provare ci riuscirai meglio di me.  Fallo presto, che ti accorgerai subito che sono molto più buone e saporite, se le prime saranno un po’ brutte pazienza, quando te ne uscirà una decente posta una foto prima di fumarla, che ti faremo i complimenti anche se non sarà perfetta, ti aumenteremo l’autostima.  :-D

    "era un mondo adulto, si sbagliava da professionisti" P. Conte "boogie"

    #18888

    Hely
    Membro

    Bene amici di questo bellissimo sito mi sto sentendo una fessacchiotta pigrona :)

    Prometto solennemente che nei prossimi giorni comincio a provare a rollare a mano e poi vi dirò come va e quando diventerò brava e mi verranno fuori delle sigarette carine sarà anche per merito vostro.

    #18886

    Lion67
    Moderatore

    Hely ha detto:

     [ Ma non ho mai provato a rollare a mano, sarà per pigrizia, sarà che penso non sia facile, non so… ma prima o dopo proverò. ] 

     [ Per quanto riguarda la secchezza tu dici che i filtri regular aiutano? I regular sono quelli ruvidi, non incartati? ] 
    [ Non ho mai letto nulla qui sul sito e sul forum a questo proposito. Ma so che fanno venire le dita gialle ed è per questo che non li uso. ]

    • mi associo a quanto detto da Johnny Hooker , bigmarco e Carlo , con la modica spesa di uno o due libretti di cartine da usare come cavie alla fine una buona sigaretta viene fuori , poi con il tempo si affinerà la tecnica
    • anche qui i colleghi hanno già risposto , i filtri regular sono quelli a Ø 7 / 7,5 / 8 mm a seconda della marca, gli slim invece hanno Ø 5,5 / 6 mm , poi a scendere ci sono gli extra / ultra slim slim , dove arriviamo ai 4,5 mm
      (discorso “regular” , da notare , va fatto al contrario per le cartine , dove le regular sono quelle che hanno 70×36 , 69×36 , 70×37 , le piccole , a seconda della marca )
    • io fumo con filtri slim e quelli reperibili al mio paesello sono gli OCB incartati ed i Rizla+ non incartati (quelli in scatola) , non ho visto , finora i Rizla+ in busta , ed il fattore “ingiallimento”  delle dita l’ ho notato usando i due diversi tipi di filtro con stesse cartine e stesso tabacco , inoltre con i ruvidi Rizla avevo anche notato che davano alla fumata un sapore che definirei dolciastro , forse avevavo assorbito sapore dal cartoncino della scatola , oppure avevano preso umidità , mentre in busta sigillata questo non avviene , non saprei con certezza

    bigmarco ha detto:

    Lion, ho le dita un po’ grosse ma non ho mica l’artrite deformante. Almeno..non ancora :-D

    hehehheheheeh , intendevo dire che visto lo spessore minimo della scatolina , quando questa è chisa rimane poco “battente” alle dita per tenere la parte inferiore e sollevarne il coperchio

    Ho smesso di bere, di fumare e di fare sesso...
    sono stati i 15 minuti peggiori della mia vita !!!

#18875

Johnny Hooker
Moderatore

..A parte l’onore di essere quotato da Carlo (in e off-topic) posso dire che, una volta capita la quantità di tabacco da rollare, te ne vai cantando.
Carlo, che sia una coincidenza non lo so, ma sono Messinese ma per non fare il campanilista ho citato bruce willis in “slevin”, e anche io la uso per lo più a scopo dimostrativo.
Come la rimozione della cartina in eccesso a mezzo fiamma sono cose puramente fine a se stesse.

Non ho bisogno di alcun maestro. Il modo di tenerla ... di girarla ... me lo insegna la cartina stessa. Per omaggiare la bellissima firma de El Merendero.

#18871

Carlo
Membro

Johnny Hooker ha detto:

Io uso filtri non incartati e salvo rarissime occasioni le mie dita non sono mai state gialle.Quando ho avuto il problema del “giallume” ho semplicemente iniziato a fumare con la sinistra e nell’arco di due giorni ero come nuovo.I rizla regular da 8 mm per esempio sono incartati, ma sarà che non fumo una sigaretta da un vagone di tempo che mi sembra di avere un lampione in bocca.Rollare a mano secondo me è solo molto più comodo, se ti consola a parte pochi eletti dotati di innata capacità manuale (non è il mio caso, io ho le dita tozze come homer j. simpson) tutti all’ inizio hanno buttato qualche cartina, o hanno fumato certe sigarette bitorsolute e pressate da far schifo o vuote, ma nell’ arco di un paio di giorni hanno provato l’entusiasmo di una sigaretta perfettamente rollata chiusa in meno di un minuto.

confermo. Secondo me dopo un paio di pacchetti di cartine già si arriva alla sigaretta fatta bene. Nell’atto della rollata la parte che mi porta via più tempo è quella della sistemazione del tabacco, poi per chiudere la sigaretta ci vuole un secondo.

Tornando in-topic io la “kansas city shuffle” la conoscevo come rollata alla siciliana! La eseguo ogni tanto solo per scopo dimostrativo, tanto a me il sapore della colla non da fastidio, anzi non lo sento per niente (rex bravo)

L'intera storia della letteratura altro non è che una nota a piè di pagina sul Faust. In ogni caso, non ho idea di che cosa io stia parlando (W. Allen)

#18863

Johnny Hooker
Moderatore

Io uso filtri non incartati e salvo rarissime occasioni le mie dita non sono mai state gialle.
Quando ho avuto il problema del “giallume” ho semplicemente iniziato a fumare con la sinistra e nell’arco di due giorni ero come nuovo.
I rizla regular da 8 mm per esempio sono incartati, ma sarà che non fumo una sigaretta da un vagone di tempo che mi sembra di avere un lampione in bocca.
Rollare a mano secondo me è solo molto più comodo, se ti consola a parte pochi eletti dotati di innata capacità manuale (non è il mio caso, io ho le dita tozze come homer j. simpson) tutti all’ inizio hanno buttato qualche cartina, o hanno fumato certe sigarette bitorsolute e pressate da far schifo o vuote, ma nell’ arco di un paio di giorni hanno provato l’entusiasmo di una sigaretta perfettamente rollata chiusa in meno di un minuto.

Non ho bisogno di alcun maestro. Il modo di tenerla ... di girarla ... me lo insegna la cartina stessa. Per omaggiare la bellissima firma de El Merendero.

#18862

bigmarco
Moderatore

Ma…..Lion, ho le dita un po’ grosse ma non ho mica l’artrite deformante. Almeno..non ancora :-D           Heli i filtri regular della Rizla sono incartati, le dita rimangono del loro colore, ma mi vengono i denti gialli e ogni anno devo andare dal dentista a farmeli pulire. Per fortuna ne ho pochi, e mi fa un po’ di sconto…..

"era un mondo adulto, si sbagliava da professionisti" P. Conte "boogie"

#18850

Hely
Membro

Ciao Johnny Hooker,

pensa che il 16 marzo saranno esattamente tre mesi che ho abbandonato le sigarette confezionate e sono passata al ryo, da allora mai più fumato una sigaretta confezionata. Credo che quando fai “il salto” non torni più indietro. L’ ho fatto con l’intento di fumare meno e funziona, fumo la metà e oltretutto risparmio anche i soldini :)

Ma non ho mai provato a rollare a mano, sarà per pigrizia, sarà che penso non sia facile, non so… ma prima o dopo ci proverò.

Per quanto riguarda la secchezza tu dici che i filtri regular aiutano? I regular sono quelli ruvidi, non incartati? Non ho mai letto nulla qui sul sito e sul forum a questo proposito. Ma so che fanno venire le dita gialle ed è per questo che non li uso.

#18847

Johnny Hooker
Moderatore

Eheheh sono contento che abbiate trovato la cosa interessante ed utile.
Ormai la mia sta diventando una consuetudine quando sono in compagnia di altri handrollers, gli offro degli assaggini, oppure tra il primo e il secondo tempo di un film al cinema…esci fumi tranquillo e rientri senza aver “strappato” i famigerati tre tiri in due secondi e aver buttato mezza sigaretta.

Hely, se posso darti un consiglio, di tanto in tanto a casa fai dei tentativi di rollata a mano libera, sarà meno “delicato” te lo concedo, ma nei casi d’emergenza,per esempio finisci le sigarette e non hai la macchinetta puoi sopperire al problema grazie a quelle splendide appendici che si chiamano mani, è solo questione di pratica e un paio di cartine strappate.

Riguardo la secchezza, valuta i filtri regular.

Non ho bisogno di alcun maestro. Il modo di tenerla ... di girarla ... me lo insegna la cartina stessa. Per omaggiare la bellissima firma de El Merendero.

#18829

Lion67
Moderatore

Allora con poca spesa ( un euro e 50) puoi acquistare una confezione da 5 di Clubmaster mini alla vaniglia , dove ci stanno comodamente cinque sigarette 70 mm filtro slim , o anche sei o sette se “intervallate” , (per bigmarco , ce ne stanno benissimo benissimo anche quattro con filtro regular se ti interessa , il problema a quanto leggo sarebbe l’ apertura , visti i tuoi ditoni) , dove puoi metterne al limite un paio regular (70mm) e un paio di “ammezzate” , se anche perdono un po di tabacco poco male , se poi fumi “umidi” il problema è anche minore
… io ho risolto così.

… i sigaretti (senza filtro) , un paio li ho fumati , ed un altro paio li ho sbriciolati per “aromatizzare” altri tabacchi alla vaniglia (preferibilmente con una buona percentuale di Burley in quanto abbastanza “neutri” , con altri tabacchi non mi sembra il caso) con dei risultati ( imho) molto buoni , visto che finita la prima confezione (acquistata solo per la scatolina) ne ho preso un altro paio da 5 , poi una da 20 (con costo unitario a sigaretto minore, 4€ tot.) e poi un’ altra da 20 con scatolina in cartone ,questi con filtro (io di solito fumo sempre o quasi con filtro , ma devo dire che questi sigaretti li prefrisco senza)

Clubmaster Mini Vanilla Filter Clubmaster Mini VanillaClubmaster Mini Vanilla 5

per le dimensioni delle confezioni non tenete conto del formato delle foto , comparatelicon il sigaretto a fianco (70 mm)                scusate il lungo Off Topic , ciao

Ho smesso di bere, di fumare e di fare sesso...
sono stati i 15 minuti peggiori della mia vita !!!

#18826

Hely
Membro

Grazie Lion,

guarderò su Internet e sul sito.

Comunque questa cosa di fare le sigarette più corte è solo per emergenza, fuori casa, avendo poco tempo a disposizione, perchè a casa con tutta calma e tranquillità non è proprio il caso. Io fumo con filtri 6 mm, già sono più “secche” delle confezionate, poi pure più corte … troppo poco. Ne ho fatta un’altra poco fa e me le sono fumate tutte e due una appresso all’altra… ahahahaha  

#18823

Lion67
Moderatore

Hely ha detto:

Grazie Lion,

ma non ho capito bene … il portacartine di metallo …? Ma la sigaretta lì dentro entra? Non è troppo piatto?

 si , è di metallo , per la lunghezza di sicuro , lo spessore interno non saprei quanto sia , in ogni caso non inferiore a quello di un libretto di cartine , li trovi anche da qualche tabaccaio se sei fortunata così puoi verificare
posto il sito OCB :   http://www.ocb.net/new/it/   (accessori , varie , pag.4 il doppio corto e pag. 5 il lungo )
ciao

P.S. l’ ho appena visto anche della smoking

Ho smesso di bere, di fumare e di fare sesso...
sono stati i 15 minuti peggiori della mia vita !!!

#18822

bigmarco
Moderatore

E’ vero anche questo, o fai come dice Lion oppure conviene tagliarle prima e via…….Anni fa l’offerta di portasigarette dai tabaccai era molto più ampia, si trovavano di ogni materiale e di ogni misura addirittura con la spugnetta per tenere umide le sigarette.  Ora si trovano solo di metallo, almeno qui da me, e anche in internet non c’è molta scelta. Ciao

"era un mondo adulto, si sbagliava da professionisti" P. Conte "boogie"

#18821

Hely
Membro

Grazie Lion,

ma non ho capito bene … il portacartine di metallo …? Ma la sigaretta lì dentro entra? Non è troppo piatto?

#18820

Lion67
Moderatore

ciao Hely , per portarti dietro le sigarette senza doverele tagliare preventivamente potresti aggiungere al tuo prossimo ordine online un portacartine di metallo ( ci sono vari formati , corto singolo , master , corto doppio e appunto per cartine lunghe) li ho visti di varie marche , principalmente Rizla+ e OCB ,
… io preferirei l’ OCB tra quelli per cartine lunghe  , perchè quelli che ho visto della Rizla+ hanno una grafica un po “pericolosa” , già quando mi rollo una sigaretta mi sento spesso dire “ti stai preparando la cannetta ?”  … ( chi ha orecchie per intendere intenda)
… in ogni caso non è escluso che facendo una ricerca nei vari siti di vendita online o anche in quelli delle case produttrici si possa trovare qualcosa di più “sobrio”
buone fumate

Ho smesso di bere, di fumare e di fare sesso...
sono stati i 15 minuti peggiori della mia vita !!!

#18819

Hely
Membro

Ciao bigmarco buona domenica,

si questo è vero, con la sigaretta completamente chiusa non ci sarebbero perdite di tabacco. Però portarsele appresso così lunghe non è facile. Io ho un portasigarette per sigarette normali e quindi mi toccherà tagliarle prima… Comunque quella che ho fatto di prova mi è venuta proprio bene, veramente carina, ma era così buffa tutta chiusa :))) 

#18818

Lion67
Moderatore

… io ogni tanto , quando so da prima che mi verrà difficile roillare comodamente me ne preparo un paio da prima e le metto in una scatoletta di latta ( perfetta a tale scopo quella da 5 sigaretti “Clubmaster mini” ) , anche se perdono un po di tabacco non fa niente
… un’ altra alternativa per la lunghezza (o “cortezza” , nel caso   <img loading=” src=”https://www.rollingtobacco.it/wp-includes/images/smilies/icon_smile.gif&#8221; />  ) , delle sigarette , a chi servisse , potrebbe essere l’ uso dei rolls , dove puoi tagliare la cartina alla lunghezza che ti serve 
ciao

Ho smesso di bere, di fumare e di fare sesso...
sono stati i 15 minuti peggiori della mia vita !!!

#18815

bigmarco
Moderatore

Non è una brutta idea, anzi. Inoltre chi si prepara le sigarette con la macchinetta a rulli tipo lungo lasciando i due filtri alle estremità e tagliando le sigarette al momento di fumarle risolverebbe anche il problema delle perdite di tabacco.

"era un mondo adulto, si sbagliava da professionisti" P. Conte "boogie"

#18813

Hely
Membro

Ciao Johnny Hooker,

fermo restando che io non rollo a mano ma con la macchinetta, ho trovato interessante l’idea di rollare con due filtri e ritrovarsi due sigarette contemporaneamente. Con la macchinetta per cartine corte non è possibile, verrebbero troppo ma troppo corte, ma con quella per cartine lunghe che ho, la cosa è fattibile. Ci ho provato e le sigarette sono leggermente più corte 1,6 cm più corte.

A volte mi capita, in alcune situazioni di non avere il tempo di fumare una sigaretta completa e doverla buttare prima e quindi sprecarla. Questa tua idea in alcune circostanze può risultare veramente comoda specie per me che a volte non ho proprio il tempo materiale per rollare e per ovviare a questo inconveniente me ne preparo 5 o 6 prima di uscire, così ne preparerei alcune normali e altre più corte :)    

Stai vedendo 20 repliche - dal 1 al 20 (di 20 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.