Homepage Forum Off-Topic la sigaretta elettronica

la sigaretta elettronica

Questo topic ha 236 risposte, 42 partecipanti ed è stato aggiornato l'ultima volta 6 anni fa da Anonimo.
  • Creatore
    Discussione
  • #3463

    H.R.T. 4 E.
    Membro

    ciao a tutti è da un po di tempo che ho visto sul mercato questi modelli di sigaretta elettronica che emettono vapore aromatizzato, qualcuno di voi le ha provate?? vorrei sapere se lasciano un buon sapore!!

Stai vedendo 25 repliche - dal 1 al 25 (di 236 totali)
  • Autore
    Repliche
  • #136145

    Anonimo
    Inattivo

    Ho letto poco fa sul Corriere on-line che una ricerca recentissima ha dimostrato che con la sigaretta elettronica si rischia ancora peggio la bronchite cronica, quindi sconsigliata! O ti togli il vizio di fumare sigarette oppure rolli in pace un buon tabacco ogni tanto per puro gusto solo nei momenti di relax.
    La sigaretta rollata te la confezioni a modo tuo, con filtri ai carboni attivi, gliene puoi mettere anche due in fila indiana e quindi fumi pulito, soprattutto se comperi tabacchi che usano pochissime sostanze dannose aggiunte, cosa che nella sigaretta normale te lo sogni!

    per Big: ancora lo devo fare ma ora so come si fa e ti ringrazio e ti auguro una settimana speciale e bellissima.

    #136137

    bigmarco
    Moderatore

    Pippi Calzelunghe? Eccola qua la discussione che ti serve:
    https://www.rollingtobacco.it/forum/discussione/avatar/
    comunque per fartela breve devi iscriverti a Gravatar https://it.gravatar.com/
    (è gratuito) con la stessa email che hai usato per iscriverti su R.T., carichi poi la foto dalla memoria del p.c., la ritagli a misura e scegli il rating “G”. non è difficile come può sembrare, passerà un po’ di tempo prima che compaia…anche un giorno, poi compare in ogni forum del circuito word press al quale sei iscritta.

    "era un mondo adulto, si sbagliava da professionisti" P. Conte "boogie"

    #136129

    Anonimo
    Inattivo

    Si spendono comunque soldi senza trarne soddisfazione: vuoi mettere una bella rollata, anche a macchinetta, ma con tabacco naturale dopo un goccino di caffè?

    Come si mette questo avatar^

    #135440

    Credo che finiremo tutti col fumare solo in casa nostra.
    Attualmente, con la nuova norma sull’igiene ambientale, che giustamente prevede sanzioni per chi butta le cicche per strada, la cosa migliore è una relazione clandestina fra le mura domestiche con la nostra cara e inseparabile Nico.
    Ho svapato per più di tre anni, e la Nico non mi ha mai lasciato, ma a un certo punto devi scegliere se amarla nel tabacco o nel vapore.
    Pro e contro, certamente prima della tassazione sulla Nico (oggetto del contendere) il risparmio dello svapo era notevole, ma anche il disagio di portarsi sempre dietro big battery varie e vaporizzatori vari non era il top.
    Io penso che a un certo punto, se non si riesce a smettere, per un motivo o per l’altro, meglio gestire il nostro rapporto con la Nico in modo furbo e compatibile col nostro tempo e le nostre normative, ma soprattutto nel modo che ci rende più felici.

    #135435

    Team RT
    Moderatore

    Ciao a tutti rollatori. Il link di Nuvola85 è stato rimosso in quanto rimanda ad un sito commerciale di vendita di prodotti da fumo e, per tanto, non rispetta le Norme Comunitarie di Rolling Tobacco.

    Rolling Tobacco

    Il sito italiano di riferimento sul mondo del tabacco

    #135431

    nuvola85
    Membro

    Le XXXsigarette elettronicheXXX sono davvero fantastiche! Esse consentono di svapare tranquillamente una miscela di acqua, glicole propilenico, glicerina vegetale, aromi e eventualmente un certo quantitativo di nicotina, senza causare danni alla salute e con un grosso risparmio economico in confronto alle sigarette classiche!

    #131463

    bracco958
    Membro

    Alla fine, indipendentemente dal “come”, non cambia niente… è solo una questione di marketing e più ne inventano più vendono. L’importante sarebbe sapere che comunque si fuma, con più o meno sostanze nel fumo, e troppi ci cascano credendo in un “fumo innocuo”…

    Tre cose non saranno mai credute: quella vera, quella probabile e quella logica. John Steinbeck

    #131359

    Roby67
    Membro

    ho sentito che a breve la P.Morris immetterà nel mercato una sigaretta elettronica che scalderà il tabacco, quindi si fuma senza combustione…mah secondo me il paragone è come fare sesso con una bambola gonfiabile……

    #131298

    bracco958
    Membro

    Quanto alle sigarette no BigMarco perchè contegono nicotina (assieme ad altre sostanze non tutte ancora “chiare” come effetti sul nostro corpo) ma non contengono le oltre 400 sostanze derivanti dalla combustione. Il problema è che, da quello che si vede anche andando per strada, chi le usa le succhia senza interruzzione… sai che botta di nicotina ogni giorno? Povero apparato cardio-circolatorio, vescica, stomaco, reni, ecc!!! Meglio fumare tabacco, se proprio si vuole fumare, e magari limitarsi un po’

    Tre cose non saranno mai credute: quella vera, quella probabile e quella logica. John Steinbeck

    #131293

    bigmarco
    Moderatore

    Alla fine fanno male come le sigarette via…tanto vale…a meno che non abbia capito male e facciano male solo ai californiani, com’è che il Direttor Chapman ne sconsiglia l’uso solo a loro? Devo dire che a quanto vedo tutti quelli che conosco che ciucciavano questi pifferi sono tornati alle sigarette.

    "era un mondo adulto, si sbagliava da professionisti" P. Conte "boogie"

    #131251

    bracco958
    Membro

    Finalmente sono riuscito ad incollare questo abstract letto stamattina! L’ho postato non perchè risolutivo sulla questione ma relativamente a chi pensa che le e-cig aiutino a smettere di fumare… solo la volontà serve in questo caso!
    P.S.: ragazzi che fatica con il nuovo RT… grazie BigMarco, mi sei stato ancora una volta d’aiuto!!! 🙂

    Apr.22.2015
    Le e-cig non aiutano chi fuma ad astenersi dalle sigarette
    La diffusione delle sigarette elettroniche ha portato ad accesi dibattiti tra chi ne mette in dubbio la sicurezza e chi, viceversa, sostiene che le e-cig sono un utile strumento per arrivare all’astensione dalle vere sigarette. Ma uno studio pubblicato sull’American journal of public health dà ragione ai detrattori: i ricercatori della University of California San Diego school of medicine hanno scoperto che i fumatori che usano le sigarette a batteria hanno il 49% di probabilità in meno di ridurre il consumo di sigarette vere e il 59% in meno di smettere di fumare rispetto ai fumatori che non hanno mai usato e-cig. Allo studio di coorte hanno preso parte 1.000 fumatori residenti in California e osservati per dodici mesi. «Partendo dall’idea che le sigarette elettroniche potessero servire a smettere di fumare, abbiamo ipotizzato che i fumatori che ne fanno uso avessero maggiore facilità a raggiungere l’astensione o quantomeno diminuire il fumo vero» esordisce Wael Al-Delaimy, coautore dello studio e direttore della Division of global public health a San Diego, spiegando che i dati raccolti dimostrano il contrario. «Servono ulteriori studi per capire il perché di questo effetto» riprender il ricercatore, ipotizzando un ruolo negativo della nicotina vaporizzata dalle sigarette a batteria. Anche se le e-cig non contengono tabacco, gli utenti, conosciuti colloquialmente come svapatori o vapers in inglese, assorbono in una boccata di vapore una miscela di composti organici volatili, metalli pesanti e particelle ultrafini immerse in un aereosol di nicotina, che ostacola la disassuefazione. Al-Delaimy ritiene che lo studio contribuirà ad allertare la Us food and drug administration e altri enti regolatori sul profilo d’uso delle e-cig tra i fumatori, servendo magari da spunto per linee guida sulla loro sicurezza e utilità. Anche perché lo scorso gennaio il California Department of public health (Cdph) ha pubblicato un documento sui rischi per la salute derivati dalla commercializzazione, dalla vendita e dall’uso delle sigarette elettroniche. «C’è un sacco di disinformazione sulle e-cig» sostiene il direttore del Cdph Ron Chapman. «Ecco perché, come ufficiale sanitario dello stato, consiglio ai californiani di evitarne l’uso, tenendole lontane dai ragazzi di tutte le età».

    Am J Public Health. 2015 Apr 16:e1-e7. doi: 10.2105/AJPH.2014.302482

    Tre cose non saranno mai credute: quella vera, quella probabile e quella logica. John Steinbeck

    #130042

    Elefteros
    Membro

    io l’ecig l’ho provata… stavo sempre a spippare e mi è venuta la tachicardia… libera nos a malo, Domine

    #130039

    Carry
    Partecipante

    in realtà è fattibile perchè contiene glicole e glicerina più vari aromi, che alla fine non sono altro che gli umettanti che troviamo anche nei nostri trinciati.
    se vuoi star sicuro prendi quelli italiani, certificati e tutto il resto con meno robaccia possibile.
    sinceramente non conosco i risultati e nemmeno mi interessa ma ho letto di gente che ha usato i liquidi per e-cig per autoprodursi lo snus, tabacco orale svedese.

    #130037

    Roby67
    Membro

    non so se è la locazione esatta ma la butto qui.
    un dubbio personaggio,mi ha detto che lui umidifica il trinciato con i liquidi delle sigarette elettroniche,cosi può aromatizzare a suo piacimento e voglia.Chiedo…..qualcuno lo fa’?se si come diventa il tabacco?
    potrebbe essere curioso come tentativo visto le decine di varianti in commercio,sono molto dubbioso sul fatto che il preparato verrebbe combusto e sinceramente penso che sia dannoso all’ennesima potenxa……altrimenti qualcosa di simile sarebbe già in vendita…o no?

    #117901

    bracco958
    Membro

    Forse sarebbe anche il caso di parlare di un po’ di paranoia…

    Tre cose non saranno mai credute: quella vera, quella probabile e quella logica. John Steinbeck

    #117900

    bracco958
    Membro

    Mi sono fatto due conti tempo fa, una da 70 mm  da 6 mm (ma da 8 cambia poco), con filtro e cartine [tutto preso in internet eccetto il tabacco (questo è ovvio ma lo specifico… ), dove si risparmia un bel po’] viene circa 10 centesimi di euro contro i 21.5 della preconfezionata che costa meno (ed ora nemmeno mi piace più). Ritornando all’e-cig, mi lascia sempre “perplesso” vedere la gente che cammina succhiando affannosamente quella roba… nevrosi pura

    Tre cose non saranno mai credute: quella vera, quella probabile e quella logica. John Steinbeck

    #117896

    MeLaRollo
    Membro

    Regalatami da mia moglie ai primi di gennaio di quest anno…

    Bell astuccio simile alla custodia della PlayStation portatile…due e-cig, due flaconcini di liquido, caricabatterie compresi nel prezzo…

    Nell immediato passai da 15 sigarette 😀 “analogiche” a sole 5 al giorno…bel salto di qualità…ma mi mancava davvero tanto la ritualità del rollarsi una cicca e sfumacchiarsela dopo il caffè…e infatti a fine giugno ho smesso di svapare!!!

    Adesso la custodia è diventata un ottimo portatutto (scorte di filtri, cartine, ecc.)…le sigarette elettroniche non so manco che fine hanno fatto 🙂 e mia moglie si sente mortificata perchè crede di avermi fatto un regalo inutile…per tranquillizzarla ho fatto due conti e gli ho fatto vedere che da gennaio a giugno ho risparmiato più soldi di quanti lei ne abbia spesi per regalarmi tutto il kit (85 euro circa)!!!

    Quoto chi dice che è un buon metodo per diminuire il consumo di tabacco…effettivamente con me ha funzionato…ma oltre alla e-cig ci vuole anche la voglia di smettere o diminuire…quella che a me mancava!!! 🙂

    #117759

    Spicci
    Membro

    … ma come è possibile che in un anno siano sorti 1500-2000 punti vendita, a volte uno a distanza di 10 metri dall’altro!

    Perché l’investimento è esiguo: trovi un negozietto in affitto (che ti paghi) e sottoscrivi un contratto con la marca di e-cig che preferisci. I negozi di e-cig sono tutti in franchise quindi il magazzino (il materiale fermo) non ti costa un centesimo e paghi una percentuale sul venduto al fornitore di cui sei rivenditore. [/quote]

     

    Mah il maledetto terronazzo che alla fine mi ha convinto a provare ha fatto così: lui fa il suo mestieretto da secoli e quando si è liberato lo spazio davanti al suo studio ha aperto, visto che lui era stato miracolato… sono negozietti così, aggancia i vertici di ste casette di produzione e paga la robaccia varia un niente rispetto a quanto la vende, sfruttando la tendenza. Sono un po’ i giocattoli di gente come lui, a cui i soldi non mancano, fiutano l’affare e si buttano. Nei paeselli come il mio si conta sui ragazzini e sui vecchi amici e colleghi, ad esempio lui più che un rimedio al tabagismo l’ha trovato all’abuso di alcol dal momento che in sto negozietto fa entrare amici e amici di amici a chiacchierare di calcio e stronzate provando i liquidi, come stare al bar, poi la gente esce sempre con un flaconcino, chiaro… insomma sono molto perplesso, da un lato per il meccanismo che mi sembra non funzioni, dall’altro per questo giro un po’ dubbio che andrebbe proprio sottoposto a norme statali per acquisire una certa sicurezza, perchè finchè ci investono cani non c’è neanche tanto da fidarsi della qualità.

    #117749

    bracco958
    Membro

    Ciao Carry, da parte mia penso che non sia il caso di entrare nei dettagli visto che si possono anche aggiungere vari aromatizzanti (ognuno diverso); in più escono in continuazione affermazioni di vari “esperti” tra i miei colleghi spesso piuttosto discutibili se viste con un minimo di logica. Diciamo che per quanto riguarda l’uso per smettere di fumare sembra pari ai cerotti, ma con una differenza: i cerotti si mettono sulla pelle, il “fumo” dell’e-cig va nei polmoni… E’ anche vero che a me fumare tabacco, con la dovuta moderazione, piace…

    Tre cose non saranno mai credute: quella vera, quella probabile e quella logica. John Steinbeck

    #117748

    tubelover
    Membro

    Esistono diversi tipi di glicole quello delle ecig è o dovrebbe essere lo stesso usato per i tabacchi umidi, dovrebbe essere innocuo, anche se sulle schede di sicurezza si parla di vapori nocivi in caso di incendio (ovvio in relazione alla quantità), lo definiscono un conservante………

    -- Esistono 2 cose infinite, l'universo e la stupidità umana; e del primo non sono sicuro --
    Albert Einstein

    #117747

    Carry
    Partecipante

    non entro nei dettagli perche non ne ho le capacità in quanto in chimica sono sempre stato una schiappa, io riferisco solo quel che mi ha detto un tecnico a riguardo.

    #117746

    bracco958
    Membro

    Non entro nel merito di considerazioni che riguardano il mio mestiere (comunque sapete che quando lavoro la sconsiglio, se me lo chiedono), dico solo che a questi giocattoli moderni preferisco sempre il buon vecchio tabacco… almeno sa di tabacco (ed io so che mi fa male e so che devo starci attento senza gli inganni del marketing)

    Tre cose non saranno mai credute: quella vera, quella probabile e quella logica. John Steinbeck

    #117741

    pierato
    Moderatore

    Il glicole etilenico non causa danni al sistema nervoso centrale.

    L’unica patologia nota derivante dal glicole sarebbe il blocco renale: il corpo metabolizza il glicole in acido ossalico che ne sarebbe, per l’appunto la causa.

    fonte: wikipedia.

    Il futuro c'é già stato, ora siamo in piena involuzione. §kinnyBoy

    #117740

    Carry
    Partecipante

    un chimico mi ha confermato quanto disse manfredi riguardo al glicole presente nelle e-cig, dannoso per i nostri neuroni..tutti si soffermano sul fatto dell ‘assenza di combustione evitando cosi rischi a livello polmonare, pero nessuno viene a dire che ti gioca la testa!

    #117724

    pierato
    Moderatore

    … ma come è possibile che in un anno siano sorti 1500-2000 punti vendita, a volte uno a distanza di 10 metri dall’altro![/quote]

    Perché l’investimento è esiguo: trovi un negozietto in affitto (che ti paghi) e sottoscrivi un contratto con la marca di e-cig che preferisci.

    I negozi di e-cig sono tutti in franchise quindi il magazzino (il materiale fermo) non ti costa un centesimo e paghi una percentuale sul venduto al fornitore di cui sei rivenditore.

    Il futuro c'é già stato, ora siamo in piena involuzione. §kinnyBoy

Stai vedendo 25 repliche - dal 1 al 25 (di 236 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.