Homepage Forum Off-Topic il fumo fà male…ma le confezionate di più

il fumo fà male…ma le confezionate di più

Questo topic ha 20 risposte, 7 partecipanti ed è stato aggiornato l'ultima volta 13 anni, 4 mesi fa da Andreuccio.
  • Creatore
    Discussione
  • #3476

    BULL73
    Membro

    voglio spezzare una lancia a favore delle sigarette rollate a mano con vero tabacco,con cartine pulite…si ce sempre una combustione di mezzo ma…io ho fatto questa prova  del video…vi garantisco che E’ VERO    http://www.youtube.com/watch?v=ptFwUr7B9rA

Stai vedendo 20 repliche - dal 1 al 20 (di 20 totali)
  • Autore
    Repliche
  • #6128

    Andreuccio
    Membro

    Figurati! Comunque mi correggo su un particolare, non sono tannini ma chinino.

    #6127

    zioadolfo
    Membro

    Andreuccio ha detto:

    La luminescenza del gin tonic con le lampade di wood o quelle blu è dato dai tannini dell’acqua tonica. Io al gin preferisco la vodka, che mischiata ad acqua tonica da lo stesso effetto luminescente. Mi ero informato, a suo tempo, ed ho scoperto che appunto è l’acqua tonica a dare quell’effetto. O meglio i tannini dell’acqua tonica. Quindi più è amara l’acqua tonica e più sotto luci blu rifletterà il colore giallo.

    affascianante, grazie per la spiegazione!
     e scusate l’OT   ;-)

    #6108

    Andreuccio
    Membro

    zioadolfo ha detto:

    poi ho notato che il gin tonic che stavo bevendo era molto più luminescente e non ci ho pensato più :D

    La luminescenza del gin tonic con le lampade di wood o quelle blu è dato dai tannini dell’acqua tonica. Io al gin preferisco la vodka, che mischiata ad acqua tonica da lo stesso effetto luminescente. Mi ero informato, a suo tempo, ed ho scoperto che appunto è l’acqua tonica a dare quell’effetto. O meglio i tannini dell’acqua tonica. Quindi più è amara l’acqua tonica e più sotto luci blu rifletterà il colore giallo.

    #6101

    zioadolfo
    Membro

    quel video mi ha ricordato i neon che si trovano in alcuni locali, la prima volta che notai quelle macchioline sulle sigarette mi presi molto a male, poi ho notato che il gin tonic che stavo bevendo era molto più luminescente e non ci ho pensato più :D

    ad ogni modo posso confermare che anche io dopo qualche mese in cui non tocco sigarette rollate provo una sensazione di “tappo” in gola, come se non ne fossi più abituato, poi dopo 3-4 sigarette non mi da più fastidio.. misteri del corpo umano !
    allo stesso modo però quando poi, dopo un pacchetto di marlboro rosse, torno al mio caro rollo, sento che pur essendo più buono, al tabacco manca qualcosa.. probabimente qualche strano intruglio chimico..

    #5932

    Arelok
    Membro

    BULL73 ha detto:

    ricordo che quando fumavo le sigarette Wiston la prima dopo il caffè mi metteva una sensazione di sonno ed euforia insieme(tipo sballo insomma) da quando fumo tabacco rollato non ho + questa sensazione di prima mattinata…in più sentivo i polmoni pesanti…stassa cosa da quando fumo tabacco pare che ho smesso di fumare…arelok come mai?erano gli additivi presenti nel recon???

    Io credo che sia qualche tipo di schifo non meglio definibile che letteralmente blocca i polmoni.
    Dunque, io so che i polmoni risultano “pesanti” in due casi: quando perdono elasticità, tipico effetto delle sostanze irritanti e quando sono intoppati.
    Se ci pensate un attimo vi sarà capitato dopo una brutta tosse (magari anche da bambini) di avere il fiato corto.
    Ecco, è uguale. Io poi ho notato che quando fumo RYO e poi vado a correre sputo roba grigio-nera, che è il condensato che mi son rollato, ma se invece fumo roba comprata posso correre quanto voglio, non butto fuori nulla. Anche questo mi fa pensare. Non riesco a capire se le cicche comprate blocchino le ciglia polmonari o se abbiano un catrame più “colloso”, fatto sta che inchiodano tutto.

    "Smetterete di fumare solamente quando sarete capaci di smettere per il piacere di smettere."
    Dr. Giovanni Leanti La Rosa

    #5916

    BULL73
    Membro

    ricordo che quando fumavo le sigarette Wiston la prima dopo il caffè mi metteva una sensazione di sonno ed euforia insieme(tipo sballo insomma) da quando fumo tabacco rollato non ho + questa sensazione di prima mattinata…in più sentivo i polmoni pesanti…stassa cosa da quando fumo tabacco pare che ho smesso di fumare…arelok come mai?erano gli additivi presenti nel recon???

    #5811

    Arelok
    Membro

    juny ha detto:

    Arelok ha detto:

    BULL73 ha detto:

    arelok

    non sò che lavoro tu faccia…ma ti vedo ferrato…probabilmente sei un

    chimico…io con il permesso di cristian oserei fare una rubrica

    handrollingi VS cigarette…dove tutti potranno metterci quel che

    sanno….anche io sono di natura tecnica come te ed è + forte di

    me….sapere

    Attualmente sto lavorando al MediaWorld, ma sto studiando (da ormai un po’ troppo tempo dato che sono mega fuori corso) biotecnologie sanitarie a Padova. :) Non sono affatto bravo come biotecnologo, ma qualche sprazzo di conoscenza superficiale ce l’ho,e  mi risulta che il modo più agevole per analizzare una fumata e ricercare sostanze sconosciute a priori sia la spettrometria di massa. Poi magari esistono metodi più efficaci, ma dato che sono penso il peggior studente dell’università, non so dirti se sia così…

    Non fare il modesto…
    Si sa che se per un consiglio “tecnico” bisogna rivolgersi al Maestro!

    Grazie fidato compagno di gusti, ma in effetti non sono un granchè in quel che studio, sono più bravino in altre cose, più “tecnologiche” anche se mi rendo conto che il mondo della chimica e della biologia sono immensi e con poche regole “fisse”: sono sempre giochi di incastri…è un po’ come pretendere di diventare musicisti studiando le combinazioni di note anzichè studiando le note e poi componendo…Un giorno però riuscirò a padroneggiare sta roba, me lo sento!

    "Smetterete di fumare solamente quando sarete capaci di smettere per il piacere di smettere."
    Dr. Giovanni Leanti La Rosa

    #5774

    juny
    Membro

    Arelok ha detto:

    BULL73 ha detto:

    arelok

    non sò che lavoro tu faccia…ma ti vedo ferrato…probabilmente sei un

    chimico…io con il permesso di cristian oserei fare una rubrica

    handrollingi VS cigarette…dove tutti potranno metterci quel che

    sanno….anche io sono di natura tecnica come te ed è + forte di

    me….sapere

    Attualmente sto lavorando al MediaWorld, ma sto studiando (da ormai un po’ troppo tempo dato che sono mega fuori corso) biotecnologie sanitarie a Padova. :) Non sono affatto bravo come biotecnologo, ma qualche sprazzo di conoscenza superficiale ce l’ho,e  mi risulta che il modo più agevole per analizzare una fumata e ricercare sostanze sconosciute a priori sia la spettrometria di massa. Poi magari esistono metodi più efficaci, ma dato che sono penso il peggior studente dell’università, non so dirti se sia così…

    Non fare il modesto…
    Si sa che se per un consiglio “tecnico” bisogna rivolgersi al Maestro!
    #5660

    Arelok
    Membro

    BULL73 ha detto:

    arelok

    non sò che lavoro tu faccia…ma ti vedo ferrato…probabilmente sei un

    chimico…io con il permesso di cristian oserei fare una rubrica

    handrollingi VS cigarette…dove tutti potranno metterci quel che

    sanno….anche io sono di natura tecnica come te ed è + forte di

    me….sapere

    Attualmente sto lavorando al MediaWorld, ma sto studiando (da ormai un po’ troppo tempo dato che sono mega fuori corso) biotecnologie sanitarie a Padova. :) Non sono affatto bravo come biotecnologo, ma qualche sprazzo di conoscenza superficiale ce l’ho,e  mi risulta che il modo più agevole per analizzare una fumata e ricercare sostanze sconosciute a priori sia la spettrometria di massa. Poi magari esistono metodi più efficaci, ma dato che sono penso il peggior studente dell’università, non so dirti se sia così…

    Don Peppone ha detto:

    Io non sono un chimico però sul mio corpo sento che le confezionate mi fanno MALE…e non in senso generico (perché anche le sig rollate fanno male) ma proprio un fastidio fisico che sento al momento. Cioè, per farvi un esempio, un mesetto fa credevo di aver perso tabacco cartine e filtri (per strada…), non sapendo cosa fare, sono entrato nel 1° tabaccaio che ho trovato ed ho comprato un pacchetto da 10 di marlboro light. Oltre a fare schifo, a fine fumata mi facevano male i polmoni…e non so se una cosa del genere è normale…non riuscivo a respirare a fondo perché faceva troppo male, e questa cosa è andata avanti per 3-4gg, poi per fortuna è passata…

    Non ho la minima idea del perché sia successo, voi potreste chiarirmi le idee? (:

    Beh, è più o meno “normale”, nel senso che tanto per iniziare sei passato da un tabacco a un altro ed entrambi sono molto diversi. Per il male potrebbe essere che le Marlboro ti abbiano irritato le mucose e te le abbiano seccate in modo anomalo (parlo dell’epitelio polmonare), quindi hai creato una situazione simil-bronchite, e chiaramente quando vai ad espandere i polmoni per respirare è un po’ come stirare un muscolo in cui c’è la crosticina di una ferita: ti tira e ti fa male. Questa mi pare la cosa più logica.

    "Smetterete di fumare solamente quando sarete capaci di smettere per il piacere di smettere."
    Dr. Giovanni Leanti La Rosa

    #5658

    Don Peppone
    Membro

    Io non sono un chimico però sul mio corpo sento che le confezionate mi fanno MALE…e non in senso generico (perché anche le sig rollate fanno male) ma proprio un fastidio fisico che sento al momento.
    Cioè, per farvi un esempio, un mesetto fa credevo di aver perso tabacco cartine e filtri (per strada…), non sapendo cosa fare, sono entrato nel 1° tabaccaio che ho trovato ed ho comprato un pacchetto da 10 di marlboro light. Oltre a fare schifo, a fine fumata mi facevano male i polmoni…e non so se una cosa del genere è normale…non riuscivo a respirare a fondo perché faceva troppo male, e questa cosa è andata avanti per 3-4gg, poi per fortuna è passata…

    Non ho la minima idea del perché sia successo, voi potreste chiarirmi le idee? (:

    #5655

    BULL73
    Membro

    arelok non sò che lavoro tu faccia…ma ti vedo ferrato…probabilmente sei un chimico…io con il permesso di cristian oserei fare una rubrica handrollingi VS cigarette…dove tutti potranno metterci quel che sanno….anche io sono di natura tecnica come te ed è + forte di me….sapere

    #5654

    Arelok
    Membro

    BULL73 ha detto:

    arelok nei miei paragi cè uno laboratorio di analisi chimiche(molto rinnomato)quasi quasi gli porto l’origenes e le cartine rizla rosse…caxxo ho diritto di sapere cosa inalo ;D

    Beh, se vuoi è fattibilissimo: basta uno spettrometro di massa, anche se dentro il fumo di tabacco ci sono migliaia di sostanze, potrebbe costarti un bel po’!

    "Smetterete di fumare solamente quando sarete capaci di smettere per il piacere di smettere."
    Dr. Giovanni Leanti La Rosa

    #5643

    BULL73
    Membro

    arelok nei miei paragi cè uno laboratorio di analisi chimiche(molto rinnomato)quasi quasi gli porto l’origenes e le cartine rizla rosse…caxxo ho diritto di sapere cosa inalo ;D

    #5630

    Arelok
    Membro

    Corretto quel che dice Bull: il polonio è un po’ dappertutto, non preoccupatevi del polonio, anche perchè dal fumo di sigaretta si liberano tante di quelle sostanze MORTALI che la camera a gas dei nazisti pare acqua fresca a confronto.
    Ricordiamo che fumare fa male, e non fa male perchè “lo dice la mamma” ma perchè è seriamente pieno di m3rd4 nella nube che si va a inalare.
    Se avete paura del polonio smettete di fumare, perchè vi confermo che è presente nel tabacco.
    Bisognerebbe tra l’altro vedere se nella combustione e inalazione rimane uguale o si modifica magari perdendo tossicità…

    "Smetterete di fumare solamente quando sarete capaci di smettere per il piacere di smettere."
    Dr. Giovanni Leanti La Rosa

    #5623

    BULL73
    Membro

    si ragà ma il polonio è presente in molti alimenti(frutta e verdure del supermercato)poi se uno non fumà ma abita in centro a milano o roma stai a vede il polonio delle coltivazioni ;)

    #5622

    Carlo
    Membro

    che gioia

    L'intera storia della letteratura altro non è che una nota a piè di pagina sul Faust. In ogni caso, non ho idea di che cosa io stia parlando (W. Allen)

    #5609

    Arelok
    Membro

    In realtà un po’ tutte le piante hanno polonio, poichè viene utilizzato durante la coltivazione…

    "Smetterete di fumare solamente quando sarete capaci di smettere per il piacere di smettere."
    Dr. Giovanni Leanti La Rosa

    #5603

    Don Peppone
    Membro

    non in tutte, credo solo in quelle trattate con additivi…

    #5599

    Carlo
    Membro

    Arelok ha detto:

    Quelle macchie sono qualcosa di organico, non di radioattivo.

    vero, comunque il polonio 210 è presente nelle piante di tabacco.

    L'intera storia della letteratura altro non è che una nota a piè di pagina sul Faust. In ogni caso, non ho idea di che cosa io stia parlando (W. Allen)

    #5581

    Arelok
    Membro

    Quelle macchie sono qualcosa di organico, non di radioattivo. E’ comunque molto strano che ci siano, non è un gran bel segno…un motivo in più per lasciar perdere le confezionate…

    "Smetterete di fumare solamente quando sarete capaci di smettere per il piacere di smettere."
    Dr. Giovanni Leanti La Rosa

Stai vedendo 20 repliche - dal 1 al 20 (di 20 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.