Homepage Forum TABACCHI ITALIA Gauloises approda in Italia

Gauloises approda in Italia

Questo topic ha 31 risposte, 10 partecipanti ed è stato aggiornato l'ultima volta 11 anni, 7 mesi fa da Johnny Hooker.
  • Creatore
    Discussione
  • #93420

    Montecristo
    Membro

    Ciao a tutti, alcuni leggendo il titolo immagino abbiano fatto un sussulto di gioia….fermatevi!!!!! c’è un MA, e devo dire che è un MA molto significativo…il Gauloises che arriverà (settembre/ottobre) sarà il solito naturale senza additivi…

Stai vedendo 25 repliche - dal 1 al 25 (di 31 totali)
  • Autore
    Repliche
  • #93607

    Johnny Hooker
    Moderatore

    ma io devo dire che non è che mi interessa se sono free adictive o meno, se ci fosse un halfzware free sarei contento l’importante è che mi piaccia, comunque l’unica cosa è aspettare come ha detto johnny prima di giudicare

    Godo quando qualcuno (di cui ho molta stima) crede nelle cose che scrivo e le sottolinea..soprattutto se questa persona nello stesso post ne dice altre veramente importanti!!

    Non ho bisogno di alcun maestro. Il modo di tenerla ... di girarla ... me lo insegna la cartina stessa. Per omaggiare la bellissima firma de El Merendero.

    #93562

    Carry
    Partecipante

    ma io devo dire che non è che mi interessa se sono free adictive o meno, se ci fosse un halfzware free sarei contento l’importante è che mi piaccia, comunque l’unica cosa è aspettare come ha detto johnny prima di giudicare

    #93541

    Johnny Hooker
    Moderatore

    Ulteriori discussioni riguardo l’ abbondanza dei tabacchi free addictive secondo me sono superlflue, non ci rimane che aspettare questo famigerato Gauloises per vedere di che pasta è fatto.

    Non ho bisogno di alcun maestro. Il modo di tenerla ... di girarla ... me lo insegna la cartina stessa. Per omaggiare la bellissima firma de El Merendero.

    #93540

    Watermarked
    Membro

    Bhe direi che ora con questi Tabacchi “Puri” senza additivi ecc hanno stancato e pure tanto .. ce ne stanno di 100 tipi e in fin dei conti pochi se ne salvano .. iniziassero ha commercializzare qualche nuovo halfzware o addirittura zware .. Sti purini di virginia (che poi secondo me il buon 40 % nella maggior parte delle busta e schifezza) mi hanno abbottato i polmoni 🙂

    Mac Baren e Van Nelle a vita .

    History Doesn't Repeat. It Improves

    #93538

    viziosfizio
    Membro

    eheh..infatti mi sono trattenuto,però mi sa che quando l’ospedale verrà inaugurato, il numero di pazienti potrebbe infoltirsi…

    "I miei amici che facevano sport sono morti da tempo..." Giulio Andreotti.

    #93537

    bigmarco
    Moderatore

    A me scassano i bronchi i virginia umidi viziosfizio, tipo il Mac Verde…..i virginia secchi naturali li fumo bene, mi piacciono poco ma non mi danno fastidi. Però direi di aspettare ad aprire un topic, che ci siano almeno una decina di pazienti in questo ospedale…..:-)

    "era un mondo adulto, si sbagliava da professionisti" P. Conte "boogie"

    #93536

    viziosfizio
    Membro

    grazie Johnny,in effetti avevo un ricordo vago della cosa…(il mio hard disk non è più impeccabile come un tempo…)

    "I miei amici che facevano sport sono morti da tempo..." Giulio Andreotti.

    #93534

    Johnny Hooker
    Moderatore

    Ricordi bene vizio, però il problema di bigmarco con i virginia ce l’ ha con gli umidi e non con i secchi, io riesco a fumare tutto senza troppe sofferenze, ma preferisco evitare i pizzicori troppo fastidiosi senza bisogno di dover arrivare a star male.

    Non ho bisogno di alcun maestro. Il modo di tenerla ... di girarla ... me lo insegna la cartina stessa. Per omaggiare la bellissima firma de El Merendero.

    #93533

    viziosfizio
    Membro

    buono a sapersi pier..in tal caso, la curiosità verso questo nuovo arrivo, sta montando come la panna (almeno per quanto mi riguarda)…noto che alcuni di noi hanno delle reazioni particolari rispetto a certi tabacchi,tu questa faccenda delle gengive con i virginia puri o quasi,io quando fumo gli umidi avverto un senso di costrizione al petto,ricordo qualcosa di big con i virginia secchi,altri ancora…prima o poi sarebbe interessante aprire un topic sull’argomento per monitorare e confrontare l’insieme di queste ed altre controindicazioni che potrebbero emergere tra la popolazione di RT…

    "I miei amici che facevano sport sono morti da tempo..." Giulio Andreotti.

    #93513

    pierato
    Moderatore

    i puri virginia e gli american blend molto sbilanciati sulle componenti virginia mi provocano un festidioso bruciore alle gengive. il gauloises pur, quindi, non è un puro virginia ma un ab di qualità alta -se la miscela di quello che arriverà in italia sarà la stessa dell’austriaco già provato.

    Il futuro c'é già stato, ora siamo in piena involuzione. §kinnyBoy

    #93512

    viziosfizio
    Membro

    ho letto con grande interesse la disquisizione virginia-american blend…bisogna chiarire un pò di cose quindi provo a dare l’imput: sul mercato esistono miscele più o meno (detto barbaramente) sbilanciate a livello di proporzioni dei componenti,ovvero, in una busta(ad esempio) di origenes virginia mi aspetto un contenuto  tipo “molto/molti virginia,forse un pò di burley (che è un pò come il vino trebbiano, cioè fa volume ma non aggiunge carattere all’insieme..) comunque una miscela a forte componente virginia…invece per american blend finora pensavo s’intendesse una miscela di caratteri diversi con proporzioni più equilibrate tra i componenti…se sfilaccio un pò di lucky g.a. noto filamenti più chiari intrecciati ad altri più scuri,comunque di aspetto simile e comune gradazione…non sarà un virginia semi puro ma di certo chi l’ha creato non ha rischiato,azzardato,mescolando anzi due facce della stessa medaglia..,il winston invece (tanto per dire) si presenta come miscela di tabacchi che non si assomigliano proprio nel colore e manco nell’aspetto (solo nel taglio,quello si) fumando il Comune,il winston, ho capito che oltre ai virginia c’è dell’altro..spererei quindi che il  gauloises in arrivo non sia un virginia,nè based nè semi-puro (sarebbe uno scandalo) poi sarebbe bello capire cosa c’è realmente dentro…comunque non fatemi fare ste faticacce..io quando parlo di tabacco procedo ancora troppo con la benda sugli occhi…sono gradite eventuali precisazioni,correzioni,smerdate,ban,omicidi..(czz,avevo fatto il bravo fino all’ultimo…niente,è come una scoreggia: puoi trattenerla quanto vuoi..ma prima o poi parte..)

    "I miei amici che facevano sport sono morti da tempo..." Giulio Andreotti.

    #93510

    Stefany
    Membro

    senza filtro quindi ste?  

    Chiedi troppo alla mia memoria, ma sono sicura che fossero gauloises brunes! :/

    "Qui siamo tutti matti, io sono matto, tu sei matta"
    "come sai che sono matta?"
    "Tu sei matta, altrimenti non saresti qui"

    #93503

    lele
    Membro

    Azz.. quando ho visto il post il mio sorriso sembrava rifatto per quanto fosse esteso 🙁

     

    Comunque si Carry, come avevo scritto tempo fa il Pur sostituirebbe 3-4 trinciati “inutili”  che abbiamo adesso in Italia, è tosto e anche buono, uno dei pochi secchi che fumo tranquillo, purtroppo non ho neanche ora assaggiato il Caporal, e per ora resta l’ obbiettivo estero numero uno (le confezionate le ho già provato l’unica volta che le vidi).

    #93498

    Carry
    Partecipante

    senza filtro quindi ste? 😉

    comunque il fatto che sara distribuito prima o poi il gauloises pur mi fa felice in quanto ne ho sentito parlare molto bene e poi chissa se mai tornera il vecchio caporal…io ci spero, molto poco ma ci spero

    #93497

    Stefany
    Membro

    Stefany wrote:
    (Pier mi hai appena fatto scoprire l’acqua calda dicendo che le brunes sono le ex caporal…ora mi spiego tante cose! xD)

    …mi son perso una puntata?

    Ahah no, solo che una volta un paio d’anni fa è capitato che 1 mio amico arrivasse con un pacchetto di sigarette tutto gasato offrendomene una…al che io me la accendo e dopo 2 tiri inizio a tossire come una tisica e non riesco a finire la sigaretta…(se le marlboro mi sembravano forti, quelle erano peggio)…poi ho chiesto che razza di roba mi avesse fatto fumare e mi aveva detto che erano appunto le gauloises brunes…ç__ç

    "Qui siamo tutti matti, io sono matto, tu sei matta"
    "come sai che sono matta?"
    "Tu sei matta, altrimenti non saresti qui"

    #93473

    Johnny Hooker
    Moderatore

    Johnny Hooker wrote:
    …quindi almeno non è il “SOLITO VIRGINIA”

    guarda che anche il pueblo ed il nas e l’origenes sono american blend senza addittivi. per “soliti virginia” intendo miscele virginia based come, per l’appunto, gli american blend.

    Eh vabbè ma così è tutto più complicato..bisogna fare i conti con le percentuali sennò non mi ci raccapezzo più e dico ste str….azianti oscenità.

    Non ho bisogno di alcun maestro. Il modo di tenerla ... di girarla ... me lo insegna la cartina stessa. Per omaggiare la bellissima firma de El Merendero.

    #93471

    pierato
    Moderatore

    (Pier mi hai appena fatto scoprire l’acqua calda dicendo che le brunes sono le ex caporal…ora mi spiego tante cose! xD)

    …mi son perso una puntata? 🙁

    Il futuro c'é già stato, ora siamo in piena involuzione. §kinnyBoy

    #93468

    Stefany
    Membro

    Ma che bella notizia!…:D 😀 😀 ricche news sia il Lucky che il Gauloises in arrivo…^_____^

    (Pier mi hai appena fatto scoprire l’acqua calda dicendo che le brunes sono le ex caporal…ora mi spiego tante cose! xD)

    "Qui siamo tutti matti, io sono matto, tu sei matta"
    "come sai che sono matta?"
    "Tu sei matta, altrimenti non saresti qui"

    #93464

    pierato
    Moderatore

    …quindi almeno non è il “SOLITO VIRGINIA”

    guarda che anche il pueblo ed il nas e l’origenes sono american blend senza addittivi.

    per “soliti virginia” intendo miscele virginia based come, per l’appunto, gli american blend.

    Il futuro c'é già stato, ora siamo in piena involuzione. §kinnyBoy

    #93463

    Johnny Hooker
    Moderatore

    Ma sto mercato c’ avrà rotto le castagne glassate? E’ vero comunque, mi ricordo della tua profezia sul pur…cosa ci dici riguardo al 21/12/2012 ??

    Ieri siamo usciti con uno dei miei migliori amici ed un altro ragazzo, tre fresconi al tavolino di un bar a bere e rollare, circondati da gente che cacciava esclusivamente buste origines e chesterfield Ryo manco fossero rappresentanti.

    La metà di questi aveva l’ espressione disgustata e si massaggiava la gola da metà sigaretta in poi..tanto che ho pensato: che te lo fumi a fare compà? Mi auguro che presto non ci facciano anche gli Halfzware Addictive Free. o ti saluto piede di fico.

    Tornando al discorso, se è vero che arriva il pur, sarebbe il secondo American Blend additictive free in italia (mi pare) dopo il Camel Essential..quindi almeno non è il “SOLITO VIRGINIA”

    Non ho bisogno di alcun maestro. Il modo di tenerla ... di girarla ... me lo insegna la cartina stessa. Per omaggiare la bellissima firma de El Merendero.

    #93445

    bigmarco
    Moderatore

    Eh……ve lo dissi mesi fa…..”se mai la Gauloises importerà un trinciato in Italia sarà il Pur”……..come dice la ministra che piange   “è il mercato che lo vuole, cosa volete da me??”

    "era un mondo adulto, si sbagliava da professionisti" P. Conte "boogie"

    #93441

    pierato
    Moderatore

    non sono avanti anni luce! ho solo gusti diversi dai tuoi.

    Il futuro c'é già stato, ora siamo in piena involuzione. §kinnyBoy

    #93439

    viziosfizio
    Membro

    ok,grazie pierato,lo farò volentieri…solo non dimenticare che tu in quanto a gusti fumerecci sei avanti anni luce rispetto a me perciò vorrei prepararti psicologicamente all’eventualità che a settembre ci troveremo qui,io a gridare al miracolo,tu allo scandalo… 🙂

    "I miei amici che facevano sport sono morti da tempo..." Giulio Andreotti.

    #93435

    pierato
    Moderatore

    beh,ho un ricordo positvo delle gauloises senza filtro,ovviamente non c’entra nulla in sè,però questo mi porta ad attendere con speranza l’arrivo di un prodotto di tale gloriosa marca…

    mi spiace per te -e anche per me- ma il gauloises addictive-free, noto anche come gauloises pur -chissà che nome idiota gli metteranno in italia- non ha niente a che vedere con le mitiche gauloises caporal -oggi denominate gauloises brunes- il cui odierno parente in tabacco trinciato è il mélange original.

    il pur è un ab addictive-free da grossa botta nicotinica. è già recensito nella gallery tabacchi estero, se vuoi darci un’occhiata.

    Il futuro c'é già stato, ora siamo in piena involuzione. §kinnyBoy

    #93434

    viziosfizio
    Membro

    beh,ho un ricordo positvo delle gauloises senza filtro,ovviamente non c’entra nulla in sè,però questo mi porta ad attendere con speranza l’arrivo di un prodotto di tale gloriosa marca…

    "I miei amici che facevano sport sono morti da tempo..." Giulio Andreotti.

Stai vedendo 25 repliche - dal 1 al 25 (di 31 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.