Homepage Forum Welcome è una vergogna!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

è una vergogna!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Questo topic ha 21 risposte, 10 partecipanti ed è stato aggiornato l'ultima volta 9 anni, 9 mesi fa da viziosfizio.
  • Creatore
    Discussione
  • #106488

    viziosfizio
    Membro

    so che non frega niente a nessuno di quello che sto per denunciare,ma per una questione di principio (all’origine) mi sono mosso per effettuare una simbolica donazione per poi subire UN FURTO VERO E PROPRIO senza manco ottenere lo scopo quindi, sempre per principio, mi sento in dovere di denunciare pubblicamente ciò che ho subito,anzi,scusate,IL FURTO che ho subito:

    volevo donare 10 euro a Rolling tobacco,una cifra infima,pressochè inutile, ma per una questione di principio,per solidarietà ero fermamente intenzionato a farlo…come ho già detto in altra sede io non ho mai effettuato compravendite di alcun genere tramite web e continuo a non averne alcuna intenzione (scelta discutibilissima ma.. posso avere il diritto di spendere i miei pochi soldi come cazzo voglio io???????????) non avendo trovato altra strada, stamattina mi sono recato presso l’ufficio postale del mio paesello ed ho attivato una postepay (al costo di cinque euro per l’attivazione,mi sta bene,è una cifra onesta,li ho spesi volentieri..) poi,dopo aver chiesto precise informazioni in merito (mi hanno assicurato,ERRONEAMENTE,che per effuettuare una donazione non avrei dovuto sostenere costi aggiuntivi)  ho caricato la carta con i 10 euro per la donazione (non avendo intenzione di usarla per altri scopi non mi sembrava necessario metterne di più)…poi sono andato a casa ed ho compilato su RT il modulo per la donazione immettendo correttamente tutti i dati richiesti…risposta: la donazione non è stata accettata …ok,riprovo una seconda volta,avrò sbagliato qualcosa…risposta: la donazione non è stata accettata…vabbè,riprovo una terza…la donazione non è stata accettata…che palle,forse la carta non è ancora attiva allora afferro il telefono e mi incuneo in un dedalo di chiamate presso alcuni numeri di poste italiane fino ad ottenere quello giusto per il servizio postepay.. l’operatrice mi informa che la carta è già attiva,che la donazione non è stata accettata perchè prevede un costo aggiuntivo da lei testualmente denominato “cauzione” perciò il servizio messo a disposizione da Rolling tobacco ad ogni mio tentativo mi ha succhiato una cifra tant’è che scopro quanto segue: I DIECI EURO SONO DIVENTATI TRE (gli altri sette mi sono stati RUBATI per una transazione che di fatto non ho effettuato, che non è andata a buon fine)…imbestialito per la notizia,d’istinto torno all’ufficio postale mi rimetto in coda nell’attesa del mio turno,mentre fumavo come un vaporetto dalle orecchie e dal naso per la rabbia ho pensato: VAFFANCULO;IO ME NE TORNO A CASA!…orbene, a questo punto non mi aspetto nulla da nessuno, oppure mi aspetto di tutto,tipo Christian Petruccelli che mi scriva qualcosa come : sai viziosfizio? VAI A FARE IN CULO TE E I TUOI DIECI EURO PULCIOSI DIMMERDA…ma una cosa è certa: ho speso quindici euro (dodici) per farmi solo e solamente il sangue cattivo,non so chi si sia intascato i sette euro rapinati e a questo punto non me ne frega più nulla, sono un pupazzo? sono uno stolto?inaffidabile? buffone che viene su RT quasi sempre e solo per dire schiocchezze? ho scritto troppe parolacce? la discussione che ho appena aperto verrà prontamente censurata? forse… fatto sta che io con la mia donazione sono a posto così!

    "I miei amici che facevano sport sono morti da tempo..." Giulio Andreotti.

Stai vedendo 21 repliche - dal 1 al 21 (di 21 totali)
  • Autore
    Repliche
  • #106962

    viziosfizio
    Membro

    con grande piacere posso finalmente annunciare che oggi sono riuscito a fare il mio dovere..ci tenevo particolarmente a strombazzare la mia intenzione a fare la mia piccola parte per la causa,so bene che un gesto di solidarietà andrebbe sempre fatto con eleganza,sottovoce,senza far rumore,questo l’ho strombazzato non per cafonaggine ma per sensibilizzare,dare l’esempio,spronare gli eventuali indecisi a fare altrettanto..mi scuso per lo spirito col quale ho avviato questa discussione,purtroppo ho scritto a caldo,ero molto seccato ed ho contravvenuto al mio stile (non amo infarcire i miei post di veleno e parolacce,non credo che rolling tobacco ne abbia bisogno,anzi…)

    "I miei amici che facevano sport sono morti da tempo..." Giulio Andreotti.

    #106731

    viziosfizio
    Membro

    http://www.youtube.com/watch?v=sPwmY4WP4vk

    "I miei amici che facevano sport sono morti da tempo..." Giulio Andreotti.

    #106668

    Stefany
    Membro

    Mi spiace Vizio, a me ste robe col paypal non mi son mai successe e credimi di acquisti ne ho fatti tanti! Forse potresti chiedere a Christian se c’è sto costo di transazione…ma altrimenti lanciala dalla finestra…O___O….

    "Qui siamo tutti matti, io sono matto, tu sei matta"
    "come sai che sono matta?"
    "Tu sei matta, altrimenti non saresti qui"

    #106666

    tubelover
    Membro

    @vizio ti consiglio per non avere sorprese di recuperare il num della carta dove devi addebitare la somma e compilare il modulo alle poste, in questo modo non ti serviva neppure essere titolare di postepay

    -- Esistono 2 cose infinite, l'universo e la stupidità umana; e del primo non sono sicuro --
    Albert Einstein

    #106576

    viziosfizio
    Membro

    grazie mortalito (ed altrettanto agli altri..) no,è che devo aver fatto svariati tentativi (almeno quattro o cinque,in momenti diversi…) secondo me il servizio di riscossione-donazioni (al quale Christian si è affidato in buona fede)  mi deve aver succhiato cifre tipo un euro- uno e mezzo ad ogni tentativo..ma io dico solo questo: per donare devo pagare uno/ due euro di commissione? nessun problema,però se venisse esplicitato uno si regolerebbe…altra cosa: la spesa di commissione trattienila solo a transazione avvenuta,altrimenti uno distratto come me prova e riprova senza immaginare che quelli mi stanno soffiando una spesa di commissione ad ogni tentativo (seppur fallito) comunque,quando mi sarò ripreso da questa beffa (si fa per dire,eh…ci mancherebbe,solo che ieri mi era venuto un gran nervoso,più per l’inutile,lungo sbattimentoi che per i soldi) ricaricherò la postepay con altri dieci euro,aggiunti ai tre rimasti dovrebbero sicuramente bastare per mandare a buon fine la cosa…staremo a vedere,vi terrò informati…P.S. i cinque euro di attivazione della carta li avevo pagati a parte,non era previsto che mi venissero scalati on line dalla carta stessa

    "I miei amici che facevano sport sono morti da tempo..." Giulio Andreotti.

    #106572

    tubelover
    Membro

    Credo che solo @vizio possa chiarire come è andata, la posta non può trattenere nessuna commissione oltre il costo di ricarica, il paypal è una cosa differente

    A livello legale la postepay quando è usata per un pagamento risulta una donazione ad esempio usata da chi vende un bene in nero, mentre su paypal la cosa è differente figura a livello fiscale

    http://recensioni.ebay.it/Postepay-e-raggiri?ugid=10000000002379574

     

    -- Esistono 2 cose infinite, l'universo e la stupidità umana; e del primo non sono sicuro --
    Albert Einstein

    #106567

    mortalito
    Membro

    Si, ma perché la posta si è succhiata i 3 euro ? A me non è mai successo di pagare una commissione di 3 euro per nessuna delle operazioni fatte sia con poste pay sia con paypal, quindi avendo avuto i 10 euro dentro il primo tentativo sarebbe dovuto andare a buon fine . Azzo 3 euro di commissione su 10 di operazione e’ veramente un furto .
    Mi associo alla solidarietà x Vizio e aggiungo che come tanti anche io lavoro poco e niente , poi con sto tempo più niente che poco
    Mal comune zero gaudio , ma un per tutti

    señor por favor, puede abrir la cortina ?
    quiero mirar un poquito de cielo.

    #106566

    tubelover
    Membro

    Io credo che la cosa debba essere chiarita, @vizio ha fatto un operazione, questa non è andata a buon fine, lui ha pagato “allo sportello” 15 €, quindi ha escluso il costo della carta 9€ netti (-1 ricarica) se non ha donato a nessuno perchè gli è stato sottratto il credito? e sopratutto per quale ragione?

    Non è una battaglia per una somma esigua è un principio, la carta l’ho ricaricata parecchie volte quindi sò cosa succede, qui è avvenuto qualcosa in fase di donazione, i soldi da qualche parte sono andati, attenzione non vedo malafede da parte di nessuno

    Scusate io cerco di capire sempre perchè le cose avvengono, dietro la tastiera non sono uno sprovveduto uso questa tecnologia conscio dei rischi che corro e dei pericoli della rete,  credetemi non sarebbe il primo caso in cui qualcuno si frega i soldi usando sotterfugi elettronici

     

     

    -- Esistono 2 cose infinite, l'universo e la stupidità umana; e del primo non sono sicuro --
    Albert Einstein

    #106545

    Johnny Hooker
    Moderatore

    Direi che è il caso di esordire con una parola: MINCHIA!

    questo riassume i concetti che esprimerò  successivamente al prossimo segno di punteggiatura.

    Ho letto e riletto quando descritto da vizio in fase di esecuzione della donazione e mi sono fatto questa idea:

    Lui versava 10 euro, la posta si succhiava immediatamente i 3 euro, questa sottrazione rendeva impossibile la donazione perchè a quel punto gli euri sulla carta erano solo 7 (visto che mente??)

    E’ superfluo ripetere l’esempio perchè sarebbe identico con l’unico risultato che gli euro disponibili sarebbero sempre minori di 3.

    Il problema dell’omessa cauzione, causa di tutto questo patatrack e secondo me giustificato furore, è da imputare al generale malcostume nostro e degli impiegati del territorio di lasciare tutto campato in aria, spiegazioni aleatorie per non assumersi troppe responsabilità e scaricare il barile ad altri personaggi altrettanto poco competenti (vedi gran parte degli operatori di call-center).

    Il punto è pure che sui contratti le scritte sono sempre più piccole e non aiutano in alcun modo il contribuente a schivare queste pallottole burocratiche, già i contratti sono da out out e le due parti non hanno una contrattazione equa, di fatto uno detta le condizioni l’altro le accetta o fa a meno del servizio, bella fregatura.

    Ora, che la cifra possa essere irrisoria, ci può stare, ma sempre soldi rimangono per cui premere quel tasto risulta sempre essere doloroso, SOPRATTUTTO se l’intenzione di spenderli volontariamente è stata tradita senza raggiungere lo scopo, sono sicuro che se vizio avesse scoperto di aver donato 9 euro più uno di cauzione si sarebbe alterato, avrebbe lanciato degli insulti ma, questo post non l’avremmo vai visto, come sono sicuro che non dia la colpa di questo a nessuno dei nostri, ma deve in qualche modo sfogarsi e lo capisco.

    Detto questo non mi fa affatto piacere leggere le altre notizie, e vorrei aggiungere che il ragazzo affronta sempre tutto con il sorriso stampato in faccia, e non espone mai i suoi problemi per farsi compatire, neanche quando glielo chiedi perchè sei sospettoso, si limita a sospirare e far buon viso a cattivo gioco.

    Vizio, intanto goditi il natale in famiglia, con il mio augurio che questa tua scabrosa situazione si risolva presto, io sono fiducioso, non so a quanto possa servirti ma piuttosto che star fermo qui a far niente, ho pensato che fosse meglio che niente.

    Un abbraccio, e per i soldi che ci hai rimesso seguo bigmarco chiudendo come ho iniziato con un’unica parola, tanto non torneranno nelle tue tasche per cui:

     

    FUTTITINNI!!

    Non ho bisogno di alcun maestro. Il modo di tenerla ... di girarla ... me lo insegna la cartina stessa. Per omaggiare la bellissima firma de El Merendero.

    #106535

    bigmarco
    Moderatore

    E dai vizio che non è niente…..non ti far venire l’esaurimento per queste cavolate. Ti capisco bene però tanto è inutile, ce l’abbiamo in quel posto e se ci muoviamo facciamo il loro gioco. Io come dicevo ho preso in banca una carta ricaricabile, ci tengo poco e la ricarico dal p.c. da casa quando serve, mi costa 10 € all’anno + 1 € ad ogni acquisto, quando l’ho presa ho pagato 10 euro per la carta (la uso solo per pagare l’albergo quando vado in ferie, preferisco pagare cash perché mi piace così). Per far le donazioni ho usato PAYPAL, e per ricaricarla spendi un euro ogni volta. Forse i sette euro che ti han preso sono il costo della postepay, e confronto alle banche sono ancora onesti. Purtroppo son comodità, e le comodità si pagano sempre più care.

    "era un mondo adulto, si sbagliava da professionisti" P. Conte "boogie"

    #106519

    tubelover
    Membro

    Hai la mia più sincera solidarietà per le tua situazione lavorativa, sono nelle tue stesse condizioni già da tempo e fortuna che non ho famiglia quindi ti capisco in pieno, momento di merda per troppi mi dispiace davvero

    Verificando alcuni pagamenti fatti con paypal se uno paga la commissione è a carico di chi vende, nel caso di postepay esiste solo il costo della ricarica

    Potrebbe aver ragione anche @elmerendero nel senso che alcuni venditori di servizi e windows sono come culo e camicia, es per western money solo Explorer addirittura a 32 bit, non và nè a 64 e neppure con altri browser

    Cmq credo che ci siano dei dettagli elettronici da verificare, per poter capire che è successo

    Io uso una carta di credito bancaria ricaricabile, comoda, veloce sicura ma i “ladri”  calcano le mani con le commissioni, ne farei a meno però acquistare dischi, apparecchi negli usa è un vantaggio, a quel punto ho usato paypal

    Non mi rassicuramo molto le operazioni online, troppo facile finire nelle grinfie di qualcuno o tramite virus o attacchi mirati, meglio tenere alta la guardia

    -- Esistono 2 cose infinite, l'universo e la stupidità umana; e del primo non sono sicuro --
    Albert Einstein

    #106515

    dave floyd
    Moderatore

    Strano quanto è succeso, mi ero informato tempo fa per una postepay (avendo lì il c/c) e non erano previste spese aggiuntive se non per la ricarica. Alla fine ho preso comunque una Paypal perchè alle poste mi hanno rotto le bip col discorso del tastierino per operazioni online (mai avuto dopo 2 anni) e ho cambiato banca. Il problema grande è che, in modo particolare nei paesini, agli sportelli ci sono personaggi che non riescono manco a passare un bollettino nel macchinario apposito.  Comunque capisco la rabbia di Vizio per una questione di principio, ma mi fa più rabbia la sua situazione lavorativa che equivale alla situazione di molti nel nostro bel paese, amministrato da sempre da malaffaristi o incapaci che applicano da sempre una proporzionaltà inversa per rimpinguare le loro fottute tasche e …. meglio che mi fermi quì, non è il luogo (mi auguro lo diventino le strade, le piazze, i palazzi dorati dei nostri amministratori)

    Il vantaggio di essere intelligente è che si può sempre fare l'imbecille, mentre il contrario è del tutto impossibile (Woody Allen)

    #106503

    mortalito
    Membro

    Ricorreremo in appello!!! ( non ho la minima idea di cosa voglia dire ma ho sempre sognato dirlo )
    Io ho 2 postepay di cui una e tessera del tifoso e apparte il fatto che quest’ultima non funziona mai quando devi fare i biglietti , non mi sono mai andati giù più soldi di quelli spesi , l’unico costo mi pare sia l’euro per caricarla . Resta il fatto che quando chiami le poste x qualche problema tipo il mio di cui sopra ,ti danno sempre risposte a c☠⚡☣o

    señor por favor, puede abrir la cortina ?
    quiero mirar un poquito de cielo.

    #106501

    viziosfizio
    Membro

    il mio disgusto non deriva dal fatto che:

    1) da oggi,fino al 4 febbraio 2013 sarò a casa in cassa integrazione a stipendio dimezzato,nel dubbio che quel giorno, al rientro trovi i cancelli della ditta chiusi per “cessata attività”

    2) possa avere il dubbio che Christian sia in qualche modo resposabile della truffa…sono persuaso che non lo sia,forse non sa neanche come funziona il servizio suddetto (ora lo sa )

    3) abbia buttato nel cesso tre ore di sbattimenti e una (piccola) cifra per non combinare nulla…

    4) Berlusconi forse si ricandiderà (o forse no) forse otterrà il via libera dagli elettori per formare il suo quinto (non)governo e se non sarà lui a farlo ci sarà un altro incapace al posto suo pronto a promettere cose che puntualmente non farà..

    sono disgustato e basta! (ringrazio El merendero che sta agendo per vie legali su mia procura…)

    http://www.youtube.com/watch?v=U94UrUekSsQ

    "I miei amici che facevano sport sono morti da tempo..." Giulio Andreotti.

    #106500

    El merendero
    Membro

    Mmm se ha usato postepay non conosco. Messo agli atti, la ringrazio procuratore mortalito.

    Non ho bisogno di alcun maestro. Il modo di brandirla ... di usarla ...
    me lo insegna la katana stessa.

    Musashi Miyamoto

    #106499

    mortalito
    Membro

    Se non ho capito male vizio non ha usato paypal , o sbaglio . Con paypal non hai bisogno di compilare il modulo

    señor por favor, puede abrir la cortina ?
    quiero mirar un poquito de cielo.

    #106498

    El merendero
    Membro

    Mai andare alla posta vizio, neanche qualora fossimo bombardati con l’antrace.

    Credo cmq che il sistema di donazione di rt sia andato down con paypal, c’è stato qualche conflitto. Le donazioni le hai fatte, ogni volta che tentavi, ma il sistema ti diceva di no. E’ come quando ti si impalla il browser e devi riavviare o tipo l’adorata schermata blu windows. Certo c’è anche l’ipotesi johnny, quel cyber bullo già segnalato alle autorità. Proseguirò le indagini promesso.

    Non ho bisogno di alcun maestro. Il modo di brandirla ... di usarla ...
    me lo insegna la katana stessa.

    Musashi Miyamoto

    #106497

    Carry
    Partecipante

    vizio te lo hanno messo in quel posto ho paura..

    #106496

    mortalito
    Membro

    Io ho fatto la donazione con una prepagata tramite paypal e non mi è stato preso neanche un centesimo di più di quello che ho voluto donare . Secondo me sono le poste che hanno fatto qualche inguakkio .

    señor por favor, puede abrir la cortina ?
    quiero mirar un poquito de cielo.

    #106492

    Brummell
    Membro

    Mai sentito pure io. Eppure so essere usatissima. Nemmeno mai sentito di spese sulle transazioni, tali da farsene accorgere.
    Ho usato Paypal e non ricordo di alcuna spesa. Addirittura ho trasferito dal c/c a Paypall e viceversa, al massimo con €1 di spesa dal mio conto. Boh.

    #106491

    tubelover
    Membro

    Strano vizio io l’ho usata per pagamenti vari, ora è da un pò che non la uso, al max ricordo un euro di spesa di ricarica, e credo che donazione e/o acquisto non faccia differenza

    Poi non sò come sia articolata qui la questione, come sai uso software libero linux, io ho fatto una donazione al team di Xubuntu con paypal, credo di aver sostenuto qualche spesa ma max 3€, ma il paypal ha spese superiori

    Che sia successo qualcosa a livello informatico, sennò tu donavi 10€ e al max spendevi 11 (se la commissione è rimasta 1€ per la ricarica), poi ovviamente il costo della carta 5€

    Ma di cauzione mai sentito parlare (questo non vuole dire che non possa esistere)

    -- Esistono 2 cose infinite, l'universo e la stupidità umana; e del primo non sono sicuro --
    Albert Einstein

Stai vedendo 21 repliche - dal 1 al 21 (di 21 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.