Homepage Forum Off-Topic Cosa state ascoltando?

Cosa state ascoltando?

Questo topic ha 1,027 risposte, 51 partecipanti ed è stato aggiornato l'ultima volta 3 anni, 2 mesi fa da Bionda.
  • Creatore
    Discussione
  • #103745

    Lion67
    Moderatore

    Visto e considerato che su Cosa stai ascoltando? abbiamo ormai superato i 1000 post , e che al raggiungimento di tale soglia il Topic si “incarta” un pò rimandando sempre al post iniziale anche se clicchiamo sull’ ultimo in elenco…

    … eccoci qua…
    … io apro con Andrea Parodi e i Tazenda e la dedico “a sa zente” mia
    (non inteso come solo chi abita nella mia regione ma a tutti quelli che hanno qualcosa che ci accomuna)
    … nel caso specifico qui ci accomuna la passione dell’ hand made , buone fumate ragà , 😉

    Ho smesso di bere, di fumare e di fare sesso...
    sono stati i 15 minuti peggiori della mia vita !!!

Stai vedendo 25 repliche - dal 976 al 1,000 (di 1,027 totali)
  • Autore
    Repliche
  • #103948

    thor
    Membro

    Specifica nella prima “arte” mi riferisco a Piero Manzoni ,nella seconda ovviamente ad Alessandro Manzoni .Ho fatto un paragone attempato per fr capire ma potevo dire Montale ,nella quadrumvirato Saba ,Ungaretti e Qusimodo nel  periodo ermetista e di cambio ;oppure  a Luzi nell’era successiva “dei maestri” e così Raboni ecc.Nelo Rsi nel neorealismo o Pasolini in quella dell'”officina” o Sanguineti (morto l’anno scorso) e sopratutto Pagliarani (morto quest’anno) nell”avanguardia” e poi la quarta generazione piena di meridionali come Cattafi Bartolo o Rocco Scotellaro sino a ritornare al 68 con Cucchi per l’appunto ,Dario Bellezza ecc.. o ai periodi appartati

    con Amelia Rosselli,la merini, lo stesso e sopratutto Calogero :il visionario rimbaudiano (non perchè finocchio ) ma perchè sul serio innovatore morto come sempre solo povero e pazzo ecc…

    #103947

    thor
    Membro

    Sono su art-meter ,Bellini arte e semisolid su internet.Poi nei vari Hotel Expo e nel lounge a Fucecchio sempre di art meter .molti siti sono in dismissing proprio per evitare il fenomeno dell’allargamento invasivo di qualsivoglia “opera” e autore che appena prende un pennello in mano e crea anche uno sputo si sente Piero Manzoni “con la sua merda d’artista” o Fontana con i “suoi strappi”all’arte o Basquiat nel suo formalismo autistico e infantile  ec…

    Se vuoi ti posto qualche olio su tela  ,in ogni caso mi chiamo Marcello Bellavia e dovresti trovarmi facilmente  con tutto che l’attività prima (si dice passione è forse lo è proprio nell’accezione cristiana ) è quella di scrittore .

     

    Vendo ma poco  e dalle gallerie direttamente ,dall’altro canto va bene ora dovrebbe uscire la quarta silloge “Frontespizio Luminale” ,vedi sempre online sulla Smasher .ma i diritti d’autore sono inesistenti ,ormai nessuno più legge e con gli e-book propinati dagli stessi bloggisti (per bontà divulgazione e conoscenza aperta a tutti) rimane inesistente la vendita se non di 1 .000/1.500 copie contro le 20.000 e passa di fine anni novanta .Lo stesso ripeto per autori come Cucchi -che dovrebbe essere il Manzoni milaneis ,direttore della mondadori ec… non ti annoio ma neanche lui sfiora più di 5000 copie all’anno .Ma la poesia non è mai stata in vendita e ti aggiungo mai stata forse veramemente venduta se non fino al secolo scorso .Ora come la musica piratata ec… rimane solo un hobby per pochi cohe non si definiscono intellettuali .eppure da lì comunque -intendo anche oggi- tutto parte e credo dovrebbe ritornare.Come detto sopra siamo seriamente nel occhio del ciclone ,nel maelstrom che turbinia e spazza e non si sa se ricrea con internet…sicchè ..

    #103946

    thor
    Membro

    ripropongo il parentesato ,perchè sopra è pieno di refusi di battitura:

    (quando ancora esistevano e venivano fuori lotte di classe e poltiche post 68 che davano speranze di migliorie in qualche modo e facevano credere “che la storia non si sarebbe-come sempre  mai ripetuta,nuovamente- e invece : ora s’è visto che le speranze sono diventate prese di coscienza “dell’evoluzionismo storico”  che porta spesso ,nelle strategie e i governi politici  all’aretramento e al falso  convincimento, che ci sia sviluppo . L’unico vero che c’è sta ,perchè ce ne è stato e non dovuto chiarramente agli establishments dei paesi mondiali o solo quello italiano è avvenuto ,in campo scientifico scientifico e non solo : la vera rivoluzione ,che ha e che cambierà per sempre società e terreni :”l’era cibernautica ” nella quale siamo ,quella si che è ed è stata una vera apocalisse  ) .Tornando a Ferretti  ,insomma equivale a Battiato per certi versi solo che l’ultimo si fornisce della utet per i manuali pseudo-panflettistici a cui ambisce di creare .Io non ho per niente l’arroganza e la stupidità di dire che la parte strumentale non debba essere presente anzi ,tutto il contrario ,direi (in battiato per esempio qualcosa c’è ) parlando di esempi tali   e certamente di virtuosismi v’è poco o niente ,ce parecchio altro di superiore in giro nelle decadi passate ,di gran lunga è ovvio,eccome.

    Eppur vero e prendo non solo Battiato ma De Andre,che è l’unico caposaldo che regge come discussione intorno ,ancora a ; o nella letteratura contemporanea se appartiene o no alla titolazione di poeta.E potremmo dilungarci in agora continue e si arriverebbe a poco ,perchè parleremmo  di un cantautore che ha attuato nient’altro che una reprise del tema trovatorico ,filtrato attraverso fonie metonimiche ,giochi e calembour di luoghi comuni e popolari quanto mai  (già ripresa da brassains) ma cambiata ed eclettizzata con strumentistica varia(“ottocento” ,”La Domica delle Salme” ,la gran parte)  sino a  quella tipicamente di origine e regione italiana(come dicevo in un altro post : quella sardignola di “zirichitagghia”o il “Creuza De Ma ” genoves  e anche qui altre ecc..),ci perderemmo in parecchie righe a dire solo su quest’autore cosa e quanto ma… è inutile ,ripeto : a parte ” le stanze” d’inizio metrica della canzone (proprio filonica-milletrecentesca) non v’è nulla di nuovo ,poca originalità ,se non d’ensemble rembrassement strumentale.Questo per la musica italiana ma ce ne sarebbe sopratutto sulla straniera post nascita del rock (intendo quella che si dovrebbe ,a mio avviso, chiamare neomoderna :che neonata e diramazione del rock diventa  strada e corrente a sino  al metal ,all’eheavy metal al punk le ultime come ormai più affermate e sicure ,poi dopo i 90′ ve n’è una marina tra elettronico  e innovazione  di un pelino  ecc…

     

    Alla fine anch’io oltre la pittura che non avevo menzionato espleto e finge sarei un minimo contemporaneo con all’attivo più di quattro sillogi e diverse antologie : ovviamente contro l’editing da phishing e le speculazioni dell’editoria scrsa distruttiva e di vario genere che nasce come funghi dappertutto.In correspettiva al 1 o 2 milioni di siti autorefenziali e blog contornati da altrettante personalità del giro che si definiscono d’essays quando invece ,sono solo e solamente il prodotto ” di comenti suasori-imbonitori” degli stessi.

    Consiglio “poecast” da li la leggenda per chi fosse interessato al panorama della scrittura ,sopratutto poetica degli ultimi anni da quando un minimo e trsmigrata e dall’inizio su internet :vedrete che ci si batte proprio per la stessa idea ed essendo buonini alcuni (ahime bestie e squali : e sono pure pericolosi) e altri da “medio stat virtus” con raffronti e confronti tesi al miglioramento dei campi di cui si tratta ec… Non si parla di creme de la creme ,non è la crusca ,proprio per questo e la parte più dannatamente vera ,esistente e per condanna ,nonostante volta alle aperture di vario genere : elitaria da fare schifo.Perchè in continuo studio  e crescita e mutando muntantis degli stessi .Ecco da sempre io butto sangue a favore di chi venga portato avanti perchè vale all’abrogazione del seppur minimo nepotismo o meritocrazia violata : ma qua parliamo di gente analfabeta che paga per essere pubblicata e poi diventa capo testata della stessa casa editrice o giornale (e infatti diceva quell’odiosa canzone :uno su mille ce la fa 😉 capisci?) .cosi per la musica e tutto ,comuqnue per la scrittura e peggio ed infinita perchè da sempre va avanti dalle retrovie e tutto.La letteratura intera è stata creata anche da mostricciattoli ,non crediate che non sia così. Io a 18 anni ebbi la prima pubblicazione ,dal diciamo Manzoni contemporaneo (su quella maledettisima mondadori) ero anch’io ,un enfant terrible ma non serve e non è servito a nulla e la prima cosa che ho distrutto quando arrivi alla conoscenza ,quando vedi veramente .Il talento se ce l’hai serve in tutto è l’unica cosa che messa a disposizione della ragione può creare progresso ,verita,innovazione e signorilità ,volta insieme all’umiltà a far camminare (stavolta un minimo e veramente in avanti) l’uomo anche solo di pochi passi ,il futuro sopra di noi ( che più anziano ed antecedente  noi guarda e col quale -li,si andrà ormai- ci si raffronterà un giorno)

    Con quest’ultima parte,non posso spiegare il sunto di ogni minima parola o cosa (intendo evento fatto degli ultimi anni,passo scientifico che si è fatto :fisico- quantistico ma siamo a buon punto ): sarò sembrato un deficiente che magari si arroga di  profetizzare qualcosa e apocalittico di tipo bradburyano: ovviamente no .lungi da me sono l’esatto contrario .Prendo solo coscienza che noi e la gran parte degli esseri viventi del pianeta siamo gli ultimi nati di tanto altro che c’è da sempre lassù nel cosmo sin dal puntino bastardo di luce ,che si chiama o chimava dio.(per dirla infantilmente,visto che non posso permettermi di essere un minimo complesso: romperei ,annoierei ,col tempo di tutto si parla e si conosce).

    #103943

    novecento
    Membro

    Si intendo ,in che stile e se è tuo quale? anch’io dipingo e nudi ,di strumento

    Dai un’occhiata:

    http://www.equilibriarte.net/site/mimmoceccarelli

     

    Mi fai vedere qualcosa di tuo? Sono sempre curioso 🙂

    #103936

    Lion67
    Moderatore

    come mai a parte “zirichitagghia” De Andrè ti piace.

    Era questa la cosa che avevi scritto dall’ altra parte di voler chiedere a me ?

    Ho smesso di bere, di fumare e di fare sesso...
    sono stati i 15 minuti peggiori della mia vita !!!

    #103935

    viziosfizio
    Membro

    @thor: nel pieno rispetto del tuo punto di vista,concordo su alcuni punti,su altri meno..è come se mi facessi assaggiare un piatto tipico di certe correnti culinarie avanguardiste: va bene la creatività,la ricerca,la rottura col passato e tutte le possibili implicazioni che stanno a monte ma se fa schifo di sapore fa schifo e basta (per i miei gusti,s’intende…)

    "I miei amici che facevano sport sono morti da tempo..." Giulio Andreotti.

    #103932

    thor
    Membro

    […]  questo è dovuto all’imbecillità di chi li ascolta e addirittura va pure ai concerti e ne finanzia le possibilità. Ritornando a ferretti e la sua voce caratteristica timbrica originale e che comunque “raccontava” e qui ci vuole in tonalità cupe e basse i testi che in parte non son altro che un manuale rosso (e di tutte le tonalità del rosso da destra a sinistra ) della hoepli sullo stakanovismo di primo novecento applicato al problema dello sfruttamento e rimpiazzamento dello  manodopera del fabricantato all’inizio degli ottanta (quando ancora esistevano e venivano fuori lotte di classe e poltiche post 68 che davano speranze di migliorie in qualche modo efacevano credere “che la storia non si sarebbe-come sempre- mai ripetuta,nuovamente- e invece : ora le speranze sono diventate presa di coscienza “dell’evoluzionismo” storico che porta pesso nelle strategie e gorvernii poliici all’aretramento e la faslsa convincimento di sviluppo se non in campo solo scientifico ,quidni-oltre che si è passata la vera rivoluzione ,che ha e che cambierà per sempre società e terreni :”l’era cibernautica ” nella quale siamo ,quella si che è ed è stata la vera apocalisse  ) .

    #103931

    thor
    Membro

    at Vizio: certo ,anche se non ho capito proprio su Ferretti ,com’è che associ la mancanza d’idee o anche un  minimo  di originalità che c’era.ovviamente non è puro virtuosismo ;di certo non era il wah wah di hendrix in foxy lady , che lo accompagnava e “suonava” e  “componend eo cantando ”  più di lui (quindi si parla ,sempre di strumentale poca fonia pura ).Poi se s’intende a Ligabue ,beh almeno è veramente rock italiano e i testi hanno un costrutto e prendono spunto dal vissuto e parano su parecchi punti ,insomma  non solo paroline per innamorati (o folle di gnocche ,che già per questo non dispiacciono) : d’altronde preferisco ,la bontà di un cantante del genere ,il fatto che si rompa il culo su e giu da un palco e che lavori ,credendoci in quello che scrive..che è già scrittura :che un bimbetto ,che non ha voce ed è fermo ed emblema del mito del fanciullino,intramontabile o enfant terrible-mente coglione.Oppure già cresciutello e con testi(se non i primi) che fanno pena e una voce ,che non è Tom Waits perl’appunto..come il sig.Rossi ,per dirla alla pagine gialle(poi che ci si contorni di gente che ha studiato e parecchio per generazioni-non virtuosi ,innati:studiato!-,come Braido ,questo è dovuto all’imbecillità di chi li ascolta e addirittura va pure ai concerti) .

    #103930

    bigmarco
    Moderatore

    P.S. la musica non è bella solo se suonata da un virtuoso.. pur non avendo grandi mezzi tecnici, se hai gusto e/o idee la canzone te la porti a casa..se invece oltre ad essere scarso non hai neanche la vena,ecco..è qui che deve scattare l’invito a cambiare hobby…

    Io non so cantare, non so suonare, non ho idee musicali….. giustamente vado a pescare 😀

    Caterina Caselli Insieme a te non ci sto più

    "era un mondo adulto, si sbagliava da professionisti" P. Conte "boogie"

    #103926

    Brummell
    Membro

    si ragazzi,avevano un progetto, però facevano canzoni orride e soprattutto suonavano veramente dimmerda…

    Questa mi ha fatto morire! 😀
    Io infatti me ne stavo da una parte, buonino.
    Ora non si deve essere la Filarmonica per essere bravi, ma c’è certa gente in giro che di musica ne capisce poco e ne fa ancora di meno. Ma vende.

    #103925

    viziosfizio
    Membro

    P.S. la musica non è bella solo se suonata da un virtuoso.. pur non avendo grandi mezzi tecnici, se hai gusto e/o idee la canzone te la porti a casa..se invece oltre ad essere scarso non hai neanche la vena,ecco..è qui che deve scattare l’invito a cambiare hobby…

    "I miei amici che facevano sport sono morti da tempo..." Giulio Andreotti.

    #103924

    viziosfizio
    Membro

    e beh ,si tube era gente che lottava ,avevano un progetto.

    si ragazzi,avevano un progetto, però facevano canzoni orride e soprattutto suonavano veramente dimmerda…se dovessi ascoltare un loro lp piuttosto preferisco baglioni,fausto papetti o gli inti illimani..per carità,è solo il mio parere che vale uno..quanto ai litfiba,se li ascolto, già il solo fatto che io suoni la chitarra molto meglio di ghigo renzulli mi dà sui nervi..per non parlare dei brani in sè,velo pietoso..parafrasando,perchè devo andare a giocare a tennis con uno che non la butta di là? secondo me i sex pistols quando idearono “la grande truffa del rock&roll” pensavano ai litfiba..non so perchè,in fondo il music business è pieno anche di brocchi ma questi mi sono sempre stati sul ciufolo con menzione speciale..

    "I miei amici che facevano sport sono morti da tempo..." Giulio Andreotti.

    #103920

    thor
    Membro

    Dipingo “anime” ,donne con le qual sono stato o che sogno o con le quali sarei spotuto stare volentieri 😉 senza arti ,dove vien fuori o : “un nudo di chitarra” o “un nudo di violino” o un “nudo di viola” persino geometrizzate e cubizzate ..anche nudi di flauto ecc.. anche per me qualcuno li compra ,oltre i vari lounge su cui sono con mostre permanenti. qualcuno diceva che ci voleva Sgarbi o Bonito Oliva ,per capitalizzare ciò che ancora ci salva

    #103919

    thor
    Membro

    Si intendo ,in che stile e se è tuo quale?

    anch’io dipingo e nudi ,di strumento

    #103918

    novecento
    Membro

    Eh cosa dipingi Novececento ?

    In genere figure e nudi. La gente li compra. 😀

    #103917

    thor
    Membro

    Rispondo qui (riliason da ubuntu) : come mai a parte “zirichitagghia” De Andrè ti piace.Sono noioso ma è per capire ,come siamo ,chi siamo .persone qui ( e tra isole dovremmo ,capirci) chiederebbero se sono “uno sbirro”:ovviamente ,no. e pour parler perchè sono un estimatore seri di Faber 🙂

     

    #103903

    thor
    Membro

    piero pelù meno ,molto meno(per dirla alla pozzetto). Al massimo era a chiedersi se “si poteva dare di più” facendo il finto diablo e cercando di essere migliore di jovanotti e Ligabue (che checchè se e dica oltre a essere poprock buonissimo  e melodia buona è creazione vera ..per quanto mi riguarda,quello racconta dei fatti in “verum” dicavano i latini).

    #103902

    thor
    Membro

    e beh ,si tube era gente che lottava ,avevano un progetto.

    #103897

    tubelover
    Membro

    Io l’ho conosciuto personalmente era in Albergo da, noi cotto come una banana nel bar sotto l’albergo, era un progetto interessante come i CSI, anche se non è il mio genere sono stai originali come del resto lo erano i Litfiba fino a 17 RE

    -- Esistono 2 cose infinite, l'universo e la stupidità umana; e del primo non sono sicuro --
    Albert Einstein

    #103892

    Lion67
    Moderatore

    Mi hai ricordato qualcosa che ormai non ascoltavo da un decennio 

    Li ho visti ancora non tanto famosi “in bidda” e un paio di anni dopo alla fiera a Casteddu …

    Ho smesso di bere, di fumare e di fare sesso...
    sono stati i 15 minuti peggiori della mia vita !!!

    #103869

    thor
    Membro

    pardon , ma scappa sempre qualche maledetta “h” di troppo : dicevo se pazienza e i suoi personaggi(ottimi) tipo Fiabeschi ,davanti a Lindo Ferretti ti dicessero qualcosa.

    #103867

    thor
    Membro

    In tutto questo sono al “cantico dei drogati” : e questa canzone per me è emblematica.

    nel senso che ha oltre che di Lee Masters (non è spoon river) come creazione fino alla fine e un autoesegesi e preghiera di denuncia.

    #103866

    thor
    Membro

    Perchè “curami” davanti ha un bel disegno di Pazienza ,che ne dici ,ti sembra bene?

    #103860

    tubelover
    Membro

    Mi hai ricordato qualcosa che ormai non ascoltavo da un decennio

    http://www.youtube.com/watch?v=fybOCO5ZHWM

    http://www.youtube.com/watch?v=O-36f62NMQc

    Lindo Ferretti

    -- Esistono 2 cose infinite, l'universo e la stupidità umana; e del primo non sono sicuro --
    Albert Einstein

    #103857

    thor
    Membro

    “Il Cantico dei drogati” , il “suonatore jhones ” e “la ballata degli impiccati”////De Andrè

Stai vedendo 25 repliche - dal 976 al 1,000 (di 1,027 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.