Homepage Forum TABACCHI ITALIA Consiglio? Vorrei cambiare…

Consiglio? Vorrei cambiare…

Questo topic ha 27 risposte, 17 partecipanti ed è stato aggiornato l'ultima volta 11 anni, 6 mesi fa da Johnny Hooker.
  • Creatore
    Discussione
  • #3784

    Drummer
    Membro

    E’ il mio primo post, e lo scrivo per chiedervi un consiglio..
    Vorrei provare qualche nuovo tabacco e volevo una vostra opinione.
    Per descrivere i miei gusti vi dico subito che non sopporto i tabacchi umidi, li trovo un po’ stomachevoli (vedi Golden Virgina verde) , in poche parole non amo fumarli.. Sono abituato a tabacchi secchi come l’Arizona, l’Old Holborn e cosi via.. ultimamente ho provato un Drum (quello con la confezione marrone) e devo dire che dopo qualche sigaretta era piacevole, anche se un po pesante all’inizio.
    Sulla base di quello che ho detto, riuscireste a consigliarmi un nuovo tabacco? 

Stai vedendo 25 repliche - dal 1 al 25 (di 27 totali)
  • Autore
    Repliche
  • #102508

    Johnny Hooker
    Moderatore

    eheheh di pier si puo dire tutto(per modo di dire)tranne che sia un fan del pueblo

    Appunto, era quello che intendevo.

    Non ho bisogno di alcun maestro. Il modo di tenerla ... di girarla ... me lo insegna la cartina stessa. Per omaggiare la bellissima firma de El Merendero.

    #102470

    Carry
    Partecipante

    eheheh di pier si puo dire tutto(per modo di dire)tranne che sia un fan del pueblo 😉

    #102462

    Johnny Hooker
    Moderatore

    chi ha osato dire pueblo???penso siano mesi che non leggo nella sezione cosa fumiamo qualcuno che lo fumi, eppure è quello che vende di piu…mah…forse chi lo fuma non è un “cultore” che si interessa del tabacco come noi..fuma e basta

    Carry, i post a cui si riferisce raffo90 risalgono al 15/11/2o11 e non è consigliano il pueblo, o meglio lo fanno in funzione del post precedente, ti stupiresti di sapere chi è l’autore di questo consiglio, ma in quel periodo la scelta era sicuramente limitata anche in quel campo, di sicuro il pueblo era più ecomico di altri, per questo secondo me è stato nominato.

    Ora vado a casa che stasera scatta il partitone.

    Non ho bisogno di alcun maestro. Il modo di tenerla ... di girarla ... me lo insegna la cartina stessa. Per omaggiare la bellissima firma de El Merendero.

    #102460

    Carry
    Partecipante

    chi ha osato dire pueblo???penso siano mesi che non leggo nella sezione cosa fumiamo qualcuno che lo fumi, eppure è quello che vende di piu…mah…forse chi lo fuma non è un “cultore” che si interessa del tabacco come noi..fuma e basta

    #102459

    Carry
    Partecipante

    chi ha osato dire pueblo???penso siano mesi che non leggo nella sezione cosa fumiamo qualcuno che lo fumi, eppure è quello che vende di piu…mah…forse chi lo fuma non è un “cultore” che si interessa del tabacco come noi..fuma e basta

    #102455

    raffo90
    Membro

    alcuni ti hanno consigliato il pueblo ma secondo i miei gusti non ne vale la pena…era un tabacco da comperare solo per il basso costo..ma oggi i tabacchi hanno tutti lo stesso prezzo….prova il nas…come tabacco secco secondo me è uno dei migliori….il mio preferito anche se un po’ umido è il senza nome bianco….per me il migliori…ovviamente ogni persona ha i suoi gusti eh!! ciaoooo 😉

    #102451

    textex
    Membro

    Grazie dei consigli. Per ora ho preso una busta di Original Tradition Gold. Ne ho fumate solo due per adesso, ma direi che mi sta piacendo.

    L’hold holbourn lo fumavo qualche volta, ma in effetti dopo poco mi risulta stucchevole.

    I prossimi che proverò, finita la bustina di Gold, mi sa che saranno Red Bull e poi Samson Blu.

    PS

    Per chi è di Genova, la tabaccheria Solari di Via XX Settembre, di fronte alla FNAC, ha praticamente tutti i tabacchi possibili, compresi gli introvabili come lo Yuma.

    #102442

    Johnny Hooker
    Moderatore

    Allora, per cambiare devi innanzitutto sollevare il piede dall’acceleratore, schiacciare il pedale della frizione, spostare la leva del cambio sulla marcia che vuoi inserire, tirare su la frizione fino a quando stacca e poi tornare col piede destro sull’acceleratore.

    Dai su sempre ste battute stupide, umorismo da mercato del pesce, ma quando maturate?

    Accantonando le idiozie, è sempre difficile per me suggerire un tabacco, anche quando la scelta è misera, comunque sono d’accordo con i nomi di ottimi trinciati fatti da Carry e Big, aggiungerei anche tra quelli che hai nominato tu il red bull american blend, che a me è piaciuto molto ma non è forte come gli altri.

    Riguardo alle cartine, di recente anche io utilizzo le tipo A, ma anche con i filtri regular preferisco sempre le tipo b (salvo qualche rarissima eccezione), in particolare le ocb premium, nere per gli amici.

    Non ho bisogno di alcun maestro. Il modo di tenerla ... di girarla ... me lo insegna la cartina stessa. Per omaggiare la bellissima firma de El Merendero.

    #102419

    Carry
    Partecipante

    purtroppo in italia non ce grande scelta di halfzware, se vuoi qualcosa di piu leggerino ma comunque buono ti consiglio il samson original solo se sei certo di trovarlo fresco…sinceramente quale fumatore di halfzware non mi piace proprio il drum blu…puoi anche provare con l old holborn blu pero prendi una busta da 25 gr per capire se ti piace perche è particolare, ha un aroma a crudo molto stucchevole e insomma deve piacere…a me piace ogni tanto lo prendo ma solo da 25 gr altrimenti mi stufa

    #102394

    bigmarco
    Moderatore

    Andando sugli halfzware purtroppo vai sui tabacchi forti, meno aggressivi dei virginia ma purtroppo più pesanti. Però se vuoi fumare un tabacco scuro la scelta è questa: Mac Nero, Van Nelle, Samson Original , Drum Original e forse Domingo Original (in ordine dal più forte e buono al più leggero e scarso…..se lo trovi fresco prova il Van Nelle, te lo consiglio.  Questi non sono american blend, se preferisci le cartine più fini va bene, ma li puoi fumare anche con la carta della pizza…..qui il gusto della carta se usi filtri regular non lo senti 😉

    "era un mondo adulto, si sbagliava da professionisti" P. Conte "boogie"

    #102373

    textex
    Membro

    Ciao a tutti. Sfrutto il tread e mi inserisco per chiedere un consiglio agli esperti del forum, su un nuovo tabacco da provare. Ho appurato, dopo diversi tentativi (NAS giallo, Origines, Manitou Giallo e Yuma),  che i virginia naturali non fanno per me: li sento troppo forti in gola ma contemporaneamente poco gustosi.

    Ho fumato con soddisfazione Mac Baren Bianco e Lucky Stricke Red (quindi direi che mi piacciono i tabacchi non troppo pesanti), ma adesso vorrei provare qualcos’altro.

    Ho individuato come possibili opzioni il Red Bull AB, il Galuoises Natural, e l’Original Tradition Gold (che avevo provato tempo fa e mi sembra mi fosse abbastanza piaciuto), ma sarei anche tentato di provare qualcosa di completamente diverso e di ‘scuro’: Van Nelle? Drum o Samson Blu? Cos’altro?

    Aggiungo che fumo tutto con cartine sottili: ho provato le Bravo rosa con il Mac Baren bianco, ma non mi piacciono. Mi danno proprio fastidio dopo un po’ ..

     

    Qualcuno mi consiglia?

     

    Grazie a tutti

    #102224

    bigmarco
    Moderatore

    I filtri ocb regular vanno benissimo, ti consiglio di fumare tutte le rondelle e i rametti che puoi ma stai attento che non ti si metta qualche rondella per traverso che non tira la sigaretta. Per le cartine è una cosa molto soggettiva, io mi trovo molto bene per il Van Nelle e il Mac Nero e tutti gli halfzware con le Rex Bravo, ma vedi tu. Ciao

    "era un mondo adulto, si sbagliava da professionisti" P. Conte "boogie"

    #102205

    Bob-
    Membro

    Lo yuma non l’ho mai provato, ma essendo un virginia dubito sia esente dal pizzicare. Io, ma sono di parte…in parte, prenderei il van nelle possibilmente da un tabacchi che abbia smercio per non trovarlo troppo secco.

    Okay grazie. Nel caso in cui prendessi il Van Nelle i filtri o ocb regular e le rizla argento vanno bene?

    Inviato dal mio GT-I9100 con Tapatalk 2

    #102204

    dave floyd
    Moderatore

    Lo yuma non l’ho mai provato, ma essendo un virginia dubito sia esente dal pizzicare. Io, ma sono di parte…in parte, prenderei il van nelle possibilmente da un tabacchi che abbia smercio per non trovarlo troppo secco.

    Il vantaggio di essere intelligente è che si può sempre fare l'imbecille, mentre il contrario è del tutto impossibile (Woody Allen)

    #102201

    Bob-
    Membro

    Sto per finire la mia prima busta di McNero e mi sto apprestando a fare un nuovo acquisto. Che tabacco mi consigliate assolutamente da provare? Ho pensato al Van Nelle o allo Yuma. Ma secondo voi su quale potrei optare? Secco o umido che sia basta che abbia un buon sapore/odore e non pizzichi in bocca. E preferirei tendesse più al pesante che al leggero. Grazie!

    Inviato dal mio GT-I9100 con Tapatalk 2

    #96246

    bob89
    Membro

    Grazie mille ragazzi. Prossimo giro al tabaccaio lo svaligio 😀

    Massimo

    #96239

    olmo63
    Membro

    Quotando in toto pierato, se proprio vuoi provare qualcosa in alternativa all’AS, c’è lo Yuma, L’Origenes, il Lucky Strike Gusto Autemtico, il Camel Essential.

    #96237

    pierato
    Moderatore

    tutti gli altri dal nas in giù.

    considerato che ti sei stufato del nas che è il migliore della sua categoria…stai messo male ad alternative 😉

    fossi in te proverei qualche blend completamente diverso giusto per variare un po’ il gusto.

    Il futuro c'é già stato, ora siamo in piena involuzione. §kinnyBoy

    #96235

    bob89
    Membro

    Ciao a tutti.
    Inizio dicendo che sono un convinto consumatore dei tabacchi Virginia e, essendomi stufato un po’ del Nas, vorrei provarne qualcuno nuovo…consigli?
    Grazie

    Massimo

    #9057

    1stChild
    Membro

    Penso intendesse Manitou Pink…

    #9055

    Giorgio
    Membro

    Manila Pink?

    La cosa più facile che io abbia mai fatto in vita mia è smettere di fumare: dovrei ben saperlo, perché l'ho fatto un migliaio di volte.

    #9053

    Marcona
    Membro

    mangios ha detto:

    non ho capito una cosa!

    dici che sei abituato a tabacchi secchi e fumi l’holborn?
    è tutto all’infuori che secco!!!
    cmq io ti posso consigliare il mio tabacco giornaliero:
    MANILA

    come non quotare, il manila pink è veramento un ottimo tabacco a livelli(se non superiori) di origines e co…per di più la confezione è ben chiusa, cosa che l’origines non ha

    #9051

    mangios
    Membro

    non ho capito una cosa!

    dici che sei abituato a tabacchi secchi e fumi l’holborn?
    è tutto all’infuori che secco!!!
    cmq io ti posso consigliare il mio tabacco giornaliero:
    MANILA

    #9048

    Lux63
    Membro

    ago66 ha detto:

    Io consiglio American Spirit.

    Quoto, senza alcun dubbio.
    Secco, non troppo aggressivo, gusto amabile, assolutamente da provare.

    #9047

    ago66
    Membro

    Io consiglio American Spirit.

Stai vedendo 25 repliche - dal 1 al 25 (di 27 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.