Homepage Forum TABACCHI ESTERO comparando gli zware

comparando gli zware

Questo topic ha 66 risposte, 13 partecipanti ed è stato aggiornato l'ultima volta 10 anni, 2 mesi fa da Carry.
  • Creatore
    Discussione
  • #4608

    pierato
    Moderatore

    sono ormai a quota cinque nei betatest delle miscele fumose a tutta forza.
    riassumo in breve per offrire uno spunto di discussione su questi fantastici blend che così poco, per non dire assolutamente nulla, hanno con le preconfezionate e la stragrande maggioranza di trinciati presenti sull’italico suolo.
    turner il più forte (una spanna sopra gli altri)
    gauloises il più leggero (leggero…per uno zware, ovvio)
    van nelle il più aromatico (e buono, cacchio!)
    lucky strike il più insignificante (nessuna nota distintiva)
    red bull il più chimico (aromi posticci che fortunatamente perde entro la giornata dall’apertura)

    Il futuro c'é già stato, ora siamo in piena involuzione. §kinnyBoy

Stai vedendo 25 repliche - dal 1 al 25 (di 66 totali)
  • Autore
    Repliche
  • #95183

    Carry
    Partecipante

    sono d’accordo pierato, nel profumo il torbato non è cosi presente e nemmeno la parte incensosa, si lascia fumare molto bene non essendo per niente cosi forte pero regala una buona fumata soddisfacente e gustosa.

    #95164

    pierato
    Moderatore

    samson dark blend:

    è il mio sesto zware quindi comincio ad avere uno storico ed un po’ di materiale fumato per azzardarmi a tirare due somme su questo trinciato, credo.

    nonostante non fosse in condizioni ottimali la terapia intensiva gli ha fatto del gran bene e lo sto fumando da ieri sera in ocb nere.

    buono, decisamente buono! meno profumato del van nelle zware ma anche meno stucchevole, botta fisiologica contenuta ma presente. lo collocherei idealmente un gradino sopra il gauloises zwaar in quanto un po’ più forte, molto più fumabile e trinciato meno da bestia -il gauloises è messo peggio del van nelle halfzware!-

    è moderatamente profumato, non pizzica la lingua, il combusto ha un buon profumo di legni umidi, torbato presente con moderazione. scarso sentore dell’eventuale latakia rispetto ad altri zware come il van nelle o il turner. come il samson halfzware è il più gentile ed equilibrato tra gli halfzware presenti sul mercato italiano allo stesso modo il fratello a tutta forza risulta il più gentile e gradevole degli zware testati finora dal vostro affezionato. per gli amanti del mac nero 24-24 come il sottoscritto il samson dark potrebbe risultare il supplente per le ferie all’estero: forza fisiologica presente ma non eccessiva, buon aroma, trinciatura decente, si rolla e si fuma con facilità, saporito ma non invadente. è ben lontano dal presentare sentori caratteristici e marcatissimi -perfino lo scrauso red bull zware sa più di torbato- ma, tutto sommato, lo proporrei ad un neofita che si volesse cimentare nell’assaggio di queste particolari miscele: un primo step relativamente facile ma gustoso, non impegnativo ma soddisfacente.

    promosso a pieni voti ed inserito nella wish list dei top five.

    Il futuro c'é già stato, ora siamo in piena involuzione. §kinnyBoy

    #94817

    Johnny Hooker
    Moderatore

    No il rotolone assorbe troppo, poi mi disidrato..

    Non ho bisogno di alcun maestro. Il modo di tenerla ... di girarla ... me lo insegna la cartina stessa. Per omaggiare la bellissima firma de El Merendero.

    #94815

    bigmarco
    Moderatore

    Ti consiglio di portarti un “Rotolone della Regina”, un pacchetto di fazzoletti laggiù costa 100 dollari…..la benzina costa poco, ma a te che ti frega, vai in aereo…..:-D

    "era un mondo adulto, si sbagliava da professionisti" P. Conte "boogie"

    #94781

    Johnny Hooker
    Moderatore

    Cambierò diversi stati, spero  i più economici da questo punto di vista…per i kleenex che mi dite..come siamo a prezzi, mi conviene comprarli qui??

    Non ho bisogno di alcun maestro. Il modo di tenerla ... di girarla ... me lo insegna la cartina stessa. Per omaggiare la bellissima firma de El Merendero.

    #94694

    Carry
    Partecipante

    be per il costo delle sigarette negli states dipende da stato a stato, alcuni sono cari altri te le tirano dietro le sigarette tra un po…fidati johnny fai bella scorta di kleenex che comunque non vanno mai a male quelli…

    #94687

    Johnny Hooker
    Moderatore

    Ho l’ aspetto di un arabo, non è il tabacco in tasca a preoccuparmi ahahahah, partirò organizzato, ma non mi capiterà tanto spesso di fare un salto oltre oceano per cui una spesuccia mi sa che la devo fare comunque, busta più busta meno..

    Non ho bisogno di alcun maestro. Il modo di tenerla ... di girarla ... me lo insegna la cartina stessa. Per omaggiare la bellissima firma de El Merendero.

    #94684

    bigmarco
    Moderatore

    Occhio a non sforare con il peso che lì al check in ti sparano, e stai attento, portati da fumare perché costano cari anche i trinciati la’ oltre alle confezionate.

    "era un mondo adulto, si sbagliava da professionisti" P. Conte "boogie"

    #94680

    Johnny Hooker
    Moderatore

    Piangerò e tu mi ridi in faccia? Bell’ amico ahahahaah!! Ricapitoliamo, primo passo fare una scorta di kleenex, avevo il presentimento che sarebbe finita così, prima di partire per gli states darò una tastatina al Cutter’s Choice, e lo destinerò all’ humidor, partirò con il fedele Mac Baren Nero che sarà quasi alla fine e mi approvvigionerò di qualche chicca statuinitense che in parte riporterò in patria ed in parte fumerò sul suolo a stelle e strisce, peter stokkebie e D & R qualcosa ( tranquillo bigmarco me lo sono segnato, si accettano suggerimenti) saranno i bersagli principali insieme forse con lucky strike, rinviando così il problema zware al mio rientro nel bel paese tricolore.

    Non ho bisogno di alcun maestro. Il modo di tenerla ... di girarla ... me lo insegna la cartina stessa. Per omaggiare la bellissima firma de El Merendero.

    #94654

    Carry
    Partecipante

    si johnny anche io ti consiglio il van nelle per ultimo, vedrai piangerai una volta finita la busta ahah

    #94652

    Johnny Hooker
    Moderatore

    Ci ho pensato, ma non vorrei appiombarmi troppo andando verso agosto..uhm comunque ero orienato per lasciarmi per ultimo proprio il Van, vabbè l’ intervallo lo passo ad antipasto.

     

    Non ho bisogno di alcun maestro. Il modo di tenerla ... di girarla ... me lo insegna la cartina stessa. Per omaggiare la bellissima firma de El Merendero.

    #94639

    pierato
    Moderatore

    van nelle zware.

    senza nulla togliere al turner il van nelle zware è un pochetto meno pesante ma molto più profumato, aromatico e buono.

    il cutter’s choiche in mezzo ‘un c’entra ‘na sega. piuttosto intervallali col mac nero o col van nelle nostrano.

    Il futuro c'é già stato, ora siamo in piena involuzione. §kinnyBoy

    #94615

    Johnny Hooker
    Moderatore

    Ecco, alla fine l’ ho trovato il topic..

    Voi che la sapete lunga come quella dell’ asino..se doveste scegliere cosa godermi per ultimo, quale scegliereste tra Van Nelle Zware e Turner Zware ?? (L’ idea è di intervallarli con il cutter choice)

    Non ho bisogno di alcun maestro. Il modo di tenerla ... di girarla ... me lo insegna la cartina stessa. Per omaggiare la bellissima firma de El Merendero.

    #94197

    bigmarco
    Moderatore

    Dunque,  provo a tirare le somme per quanto riguarda i tabacchi Zware che ho fumato, il Turner Z. dalla Germania, il Van Nelle Z. dall’Olanda e il Samson Black dalla rep. Ceka.  Io non sono purtroppo più in grado di riconoscere i sapori come molti di voi ma ho riscontrato grandi differenze fra i tre.  Il Turner Zware è molto forte e saporito di tutti i profumi tipici, sandalo, incenso e un gusto che mi ricorda i sigaretti john cotton.  Il Van Nelle Zware è il tabacco perfetto, almeno nella versione che ho provato hanno secondo me trovato il giusto equilibrio tra forza, profumo e gusto, non è esagerato nella forza e si può fumare tutto il giorno, ha un profumo di spezie dolce e amaro nello stesso tempo e il gusto non è invasivo, non intride la bocca.  Del Samson Dark Blend posso dire poco in quanto mi è arrivato piuttosto secco, riumidificandolo con la pietra di terracotta ha ripreso profumo, incenso e muschio molto intensi che si sentono anche nel gusto. Anche umido rimane il più forte dei tre, al mattino mi fa l’effetto di una legnata in testa.   Le mie preferenze vanno al Van Nelle Zware, tutta la vita! 😉

    "era un mondo adulto, si sbagliava da professionisti" P. Conte "boogie"

    #93232

    Lion67
    Moderatore

    … verissimo tweedintruso, io (da parte mia) non lo conosco in nessuna versione, ma la cosa l’avevo notata…
    https://www.rollingtobacco.it/forum/discussione/cosa-state-fumando/page/98/
    (quintultimo post della pagina)

    Ho smesso di bere, di fumare e di fare sesso...
    sono stati i 15 minuti peggiori della mia vita !!!

    #93230

    tweedintruso
    Membro

    Guardando un sito tedesco, vedo che è pieno di zware, a manetta.

    Drehstoff, Domsky, Cramer…

    Ma li conosce qualcuno?

    Io sono fermo al Van Nelle e allo Schwarzer Krauser con la busta azzurra e blu (ho scoperto che con questa denominazione sono in commercio parecchie miscele).

    #92807

    bigmarco
    Moderatore

    Comunque è vero quello che diceva pierato, se si parla di botta ai bronchi il Van Nelle Zware è molto più fumabile del Gauloises Melange, i valori riportati lasciano il tempo che trovano.  Anche fumare il Van Nelle Zware senza filtro a 8 mm. comunque non è come mangiare una caramella, è un bel tabaccone gnucco pure lui e si fa sentire.

    "era un mondo adulto, si sbagliava da professionisti" P. Conte "boogie"

    #92800

    bigmarco
    Moderatore

    Eheheh, ma veramente……si sente il profumo a busta chiusa lontano un metro:-)

    "era un mondo adulto, si sbagliava da professionisti" P. Conte "boogie"

    #92799

    Carry
    Partecipante

    vedo con piacere che questo van nelle zware piace a tutti noi halfzwaristi e non, io ne ho fumata una busta dalla spagna e mi manca parecchio, ho ancora la busta vuota e ogni tanto una sniffata la do ahah 😉

    #92798

    bigmarco
    Moderatore

    Come ho già detto mi è capitata questa busta di VanNelle Zware dall’Olanda, e me lo sto fumando con grande piacere.   L’unico altro Zware che ho provato è il Turner, e sono tabacchi molto diversi.  Il Turner lo trovo un vero lingotto di piombo, è un tabacco buonissimo ma senza filtro riesco a fumarlo soltanto dopo pranzo.  Il VanNelle l’ho fumato in Rex bravo e  in OCB premium, con filtro rizla 8 mm. e senza filtro, e si fuma benissimo tutto il giorno.  La sensazione che ho avuto in pratica è che il fratello Halfzware, uno dei due miei tabacchi preferiti, sia questo Zware lavato sotto al rubinetto dell’acqua e fatto asciugare….il V.N.Zware è scuro il doppio, forte il doppio e profumato il triplo dell’ halfzware, hanno in comune il taglio e le imperfezioni che a me non danno fastidio, anzi….I valori riportati sono 12 catrame e 1,3 nicotina, ma stendiamo un velo pietoso, si riferiranno  a sigarette diametro 4 mm.  Avendo la possibilità di un rifornimento continuo nel tempo questo sarebbe il mio tabacco n° 1.

    "era un mondo adulto, si sbagliava da professionisti" P. Conte "boogie"

    #90644

    bigmarco
    Moderatore

    Sono d’accordissimo con te pierato, anche il Turner tedesco (l’unico zware da me fumato) è trinciato troppo fine per i miei gusti.  L’ideale secondo me sarebbe il taglio del Gauloises Melange.

    "era un mondo adulto, si sbagliava da professionisti" P. Conte "boogie"

    #90638

    pierato
    Moderatore

    appena smesso il van nelle zware tedesco sono passato al turner zware spagnolo.

    la forza fisiologica dei due blend è similare, forse è un pochetto più forte il turner…ma siamo là: sono comunque due gran mattoni.

    il turner è più pulito, trinciato più fine, il van nelle è più profumato ed aromatico ma è veramente trinciato da bestia (cit. arelok).

    la perfezione sarebbe una via di mezzo tra i due ovvero trinciato fine e pulito moderatamente aromatico ma nessuno degli zware finora testati soddisfa entrambi i requisiti, purtroppo 🙁

    Il futuro c'é già stato, ora siamo in piena involuzione. §kinnyBoy

    #90356

    Lion67
    Moderatore

    De nada

    Ho smesso di bere, di fumare e di fare sesso...
    sono stati i 15 minuti peggiori della mia vita !!!

    #90311

    Ljang
    Membro

    Grazie mille Lion!

    #90261

    Lion67
    Moderatore

    E lo Zware della Mac Baren lo ha mai provato nessuno??? In aprile sono stato in Russia e sono capitato dentro un centro commerciale che aveva al suo interno una vera e propria tabaccheria come la intendiamo noi ed era fornitissima! Purtroppo ho potuto acquistarne solo due buste una per me e una per un mio amico, anche lui estimatore dei prodotti Mac Baren, in quanto era l’ultimo giorno, avevo finiti i rubli, non mi accettava il bancomat e non potevo prelevare 200€ per poi dovermi tenere una moneta che in Italia non cambia nessuno. AHHHHH!!! Se tornassi indietro ne comprerei uno scatolone!

    Mac Baren Zware

    Ho smesso di bere, di fumare e di fare sesso...
    sono stati i 15 minuti peggiori della mia vita !!!

Stai vedendo 25 repliche - dal 1 al 25 (di 66 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.