Homepage Forum TABACCHI ITALIA Comparando gli Halfzware…

Comparando gli Halfzware…

Questo topic ha 87 risposte, 18 partecipanti ed è stato aggiornato l'ultima volta 10 anni, 2 mesi fa da Lion67.
  • Creatore
    Discussione
  • #4414

    HidroX
    Membro

    Ciao ragazzi, sono quasi 2 mesetti che fumo trinciati e i miei gusti si stanno definendo man mano…Ho provato una decina forse più di tabacchi e per il momento credo di prediligere gli halfzware, anche se non mi dispiacciono i blend e i secchi free… per cui credo che ne terrò sempre uno per tipo a casa.

    Il problema che mi si pone adesso è decidere l’Halfzware definitivo tra i 3 in commercio (dico 3 per ovvi motivi e perché “dai commenti” il nero non sembra indicato come tabacco h24). Con questo non  intendo che poi fumerò solo quello ma dato che per ora faccio fatica a distinguerli bene tra di loro, un po’ di commenti da chi li ha provati tutti possono aiutare! Anche se ci sono i post per il singolo tabacco mi piacerebbe sentire il vostro parere su quale preferite tra i 3 collegandovi a pregi e difetti di ognuno!

    Inizio io:Van Nelle: il primo che ho provato, è forse quello più “gustoso” con il profumo più persistente e quindi a volte più fastidioso (esempio mattina a stomaco vuoto), allo stesso tempo quello in cui ho trovato più imperfezioni.
    Drum Blu: è quello che ho capito meno, forse il più anonimo per me, l’ho trovato anche un po’ a grumi difficili da sfilacciare.
    Samson Blu: quello con meno imperfezioni o sulla scia del Drum, mi è sembrato anche l’halfzware più leggero o comunque con un gusto più morbido e un profumo meno persistente.

    In sistesi metto Van Nelle e Samson alla pari pur con le loro differenze, subito dopo il Drum che non ho capito, poi forse per la facilità di fumata e per le imperfezioni una preferenza piccolissima per il Samson.

    P.S. Ovviamente chi l’ha provato può mettere anche il Mac, anche se lo considero un po’ fuori gara.

    By Pierato: la risposta era nel tuo libro di fisica delle medie invece hai dovuto aspettare di scoprire un forum sul ryo, di iscriverti e di chiedere.pensa te quanta attesa inutile!

Stai vedendo 12 repliche - dal 76 al 87 (di 87 totali)
  • Autore
    Repliche
  • #18665

    Stefany
    Membro

    Oh che bello c’è una discussione per ogni cosa che mi serve sapere…*__*…

    Cmq chiedo un consiglio proprio su questo tipo di tabacchi…come ormai avrete capito dai miei post non sono per niente una che fuma pesante, anzi, ma la sigaretta del dopocena ci sta spesso con l’OH…però avrei voglia di provarne 1 altro (sempre da dopocena si intende, non da tutto il gg) credo che li abbiate nominati tutti gli halfzware ed escludo già il Samson perchè dalle mie parti non lo ho mai mai mai visto in nessuna variante e di tabacchini ne ho girati parecchi….quindi voi esperti quale mi consigliereste contando la pesantezza dell’oh che mi sta più che bene? 
    Leggo molto bene del Mac Nero, però temo sempre che sia “forterrimo” per me! ed è pure di difficile reperibilità, ma che ve lo dico a fare…xD

    "Qui siamo tutti matti, io sono matto, tu sei matta"
    "come sai che sono matta?"
    "Tu sei matta, altrimenti non saresti qui"

    #18643

    FTP
    Membro

    per me il miglior halfzware è il drum blu. vi spiego: il sapore è un po’ standard, ma quando magari fumi una sigaretta non per il gusto di fumare ma per fare qualcosa e ingannare il tempo quando devi aspettare è il migliore. segue a ruota il nero, che fino a ottobre adoravo, poi l’odio, troppo particolare. infatti adesso mi piace a piccole dosi.
    il van nelle l’ho provato e mi piacque, ma si va troppo indietro. forse lo dovrei fumare con più calma ora che ho gusti più precisi e in momenti più consoni (magari non appena svegliato).
    il samson non è male, ma ne avrò fumati sì e no 5 grammi quindi non posso esprimermi

    se di OH si parla io dico solo che ho sempre la bustina da 12,5 gr. in casa:)

    #18599

    Cuorenero
    Membro

    pierato ha detto:


    difatti non esserne sicuro!l’old holborn original non è un halfzware bensì un cavendish.

    ma a parte il trattamento ha almeno del Kentachy o no Old B.. non sono riuscito ancora ha capirlo ??

    ma poi siamo sicuri che il Samson blu e un Halfzware ??
    e giusto per sapere visto che fumi principalmente halfzware (o sbaglio) , cosa si intende precisamente per halfzware (medio forte) e un determinato mix a base Kentacky come L’American blend  sta per un mix di Virginia , Burley e Orientali o  come il Cavendish che significa il trattamento che ha subito il tabacco ??

    Quello che si legge sul web non significa sia vero anche se lo detto io...
    Se non piace a me può piacere a te 🙂

    #18595

    pierato
    Moderatore

    Cuorenero ha detto:

    P.S. non sono sicuro  fra questi ci va anche Old Holborn blu  forse e anche lui un Kentachy mix (più dark Virginia)  ma molto più inglese ..

    difatti non esserne sicuro!
    l’old holborn original non è un halfzware bensì un cavendish.

    Il futuro c'é già stato, ora siamo in piena involuzione. §kinnyBoy

    #18592

    Cuorenero
    Membro

    devo quotare in pieno pierato , scriverei le identiche cose …

    devo solo aggiungere che la differenza in questi 4 oltre ha quelle di taglio e di imperfezioni già largamente discusse sta negli additivi e aromi aggiunti …
    per esempio il Van nelle e aromatizzato con del miele che rende l’odore molto persistente poi proprio il taglio con tutti quei rametti e rondelle varie ne fa il suo pregio e il suo difetto  ..
    invece il Drum original ha una buona dose di zucchero (molto alta per un trinciato) e additivi quasi uguali penso sia anche il più umido e il più pressato che lo fa diventare difficile da sfilacciare ..
    Il Mac nero invece e quello più “pulito” sia in termini di additivo aromi e taglio , infatti si può dire il più puro come sapore , profumo minore del Van nelle ma più corposo e forte in fumata (penso per la maggior quantità di Kentacky nella miscela) , inoltre la qualità di tabacchi utilizzati dalla Mac Baren e sempre stata alta  , poi prima che la busta da 40g costava  80 centesimi in meno faceva anche qualità-prezzo vantaggioso a parità fra i 4…
    il Samson fra i 4 e quello con meno Kentacky  ( almeno e quello che sento dal sapore non ne sono certo però ) come additivi e aromi e una via di mezzo fra i 4 , e vero sta andando nel dimenticatoio forse prima era più quotato , cmq il Samson ha un buon taglio e una buona umidità (se si trova fresco) in fumata e il meno aromatico ma anche più “delicato”  personalmente e quello che mi e piaciuto meno fra i 4 …
    la mia lista fra questi 4 e 1° Mac nero ,2° Van Nelle , 3° Drum Original e 4° Samson blu ….
    P.S. non sono sicuro  fra questi ci va anche Old Holborn blu  forse e anche lui un Kentachy mix (più dark Virginia)  ma molto più inglese ..

    Quello che si legge sul web non significa sia vero anche se lo detto io...
    Se non piace a me può piacere a te 🙂

    #18582

    Lucifero
    Membro

    Ma perchè dovresti sceglierne uno definitivo?
    Compra semplicemente quello che in quel dato periodo prediligi..

    L'unica cosa sicura nella vita.. è la Morte.

    #18578

    HidroX
    Membro

    E’ strano come cambi a così poca distanza, io a San Donà che è a meno di un’ora da Padova ho trovato il Van Nelle solo in una tabaccheria ed è la stessa dove ho preso il Samson fresco, che invece ho visto in altri posti (poi magari negli altri era vecchio vai a sapere!).

    By Pierato: la risposta era nel tuo libro di fisica delle medie invece hai dovuto aspettare di scoprire un forum sul ryo, di iscriverti e di chiedere.pensa te quanta attesa inutile!

    #18577

    ao59
    Membro

    Purtroppo il problema del Samson, come in parte anche del Drum, consiste nel fatto che non è più tanto di moda. Però possiamo tentare di risollevarlo, aumentandone la richiesta…Sosteniamo gli halfzware !!!

    When you ain't got nothin', you got nothin' to lose

    #18568

    HidroX
    Membro

    Ora comprendo la poca attenzione al Samson… si vede che son fortunato, da me l’ho visto in 3 4 tabaccherie e in quella dove l’ho comprato l’ho preso bello fresco!

    By Pierato: la risposta era nel tuo libro di fisica delle medie invece hai dovuto aspettare di scoprire un forum sul ryo, di iscriverti e di chiedere.pensa te quanta attesa inutile!

    #18565

    olmo63
    Membro

    Il Mac Nero ha delle caratteristiche uniche sia nel sapore, che nella sua corposità, mi accompagna tutto il giorno e ogni sigaretta me la gusto sino alla fine, non mi stanca mai. Il Van nelle lo pongo al secondo posto specialmente da quando ho imparato ad apprezzarne anche le imperfezioni che lo caratterizzano, al terzo posto se si ha la fortuna di trovarlo non vecchio è un tabacco che pongo si un gradino sotto agli altri due, ma solo perchè con due fuoriclasse è difficile competere, il Drum non lo considero proprio come ho scritto in un post precedente non l’ho mai gradito e non ha mai catturato le mie attenzioni, mi stanca e il gusto che lo caratterizza non è di mio gradimento.

    #18564

    bigmarco
    Moderatore

    Io HidroX lo fumo da mattina a notte, e do’ naturalmente ragione a @pierato sul Mac Black. Per purezza, gusto, forza e profumo non invasivo secondo il mio gusto è il tabacco migliore in commercio in Italia (secondo me naturalmente).     Il Van Nelle rollato a otto mm. con tutti i suoi rametti lo metto al secondo posto ma di poco, una punta di distacco, perché a questo tabacco con tutti i suoi  difetti mi ci sono affezionato, e mi piace tantissimo.   Il Samson io personalmente lo metterei al terzo posto, è un altro tabacco nobile, che si sta veramente dimenticando troppo,  purtroppo non lo compro più perché non lo trovo mai fresco, data la giacenza negli scaffali.   Il Drum è un buon tabacco anche lui, ma purtroppo io non amo i tabacchi troppo umidi, e dato che costa come il Mac Baren e il Van Nelle ci rinuncio e compro questi..

    "era un mondo adulto, si sbagliava da professionisti" P. Conte "boogie"

    #18563

    pierato
    Moderatore

    il mac nero è assolutamente il migliore: profumato, gustoso, forte come un tabacco di carattere deve essere. pochissime imperfezioni, trinciatura fine e regolare, facilissimo da rollare;
    il van nelle sta al secondo posto: profumato e gradevole al palato, meno pesante del mac. presenta una trinciatura regolare farcita, però, di imperfezioni in misura larghissima;
    il drum original sale al terzo posto: aromi meno persistenti del van nelle ma trinciatura fine seppur farcita con (meno) imperfezioni del van nelle;
    il samson, purtroppo, scende al quarto posto: sta facendo la fine del manila ovvero sta finendo nel dimenticatoio fumoso. difficile da trovare ed ancora più difficile trovarlo fresco. peccato perchè avrebbe avuto la sua da dire: trinciatura regolare, umidità perfetta, pochissime imperfezioni, aroma non troppo pregno né labile.

    Il futuro c'é già stato, ora siamo in piena involuzione. §kinnyBoy

Stai vedendo 12 repliche - dal 76 al 87 (di 87 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.