Homepage Forum TABACCHI ITALIA Classifica dei vostri tabacchi preferiti

Classifica dei vostri tabacchi preferiti

Questo topic ha 172 risposte, 105 partecipanti ed è stato aggiornato l'ultima volta 7 anni, 3 mesi fa da JOINUS.
  • Creatore
    Discussione
  • #3436

    mix
    Membro

    Quali sono, in ordine di preferenza, i vostri trinciati preferiti?
    5 credo che siano piu’ che sufficienti ;-)

    Io al momento non mi pronuncio, devo ancora provare il MacBaren e tanti altri……

Stai vedendo 25 repliche - dal 126 al 150 (di 172 totali)
  • Autore
    Repliche
  • #8134

    Enzokap
    Membro

    1) Van Nelle

    2) Mac Baren nero
    3) Manitou Pink
    4) Blue Ridge
    5) Manitou Gold

    #7697

    mangios
    Membro

    ciao a tutti…sono nuovissimo…

    fumo tabacco da circa 20 anni……penso di aver provato quasi tutto!!!!
    comunque tra i migliori mi sembrano:
    drum blu
    old olborn
    mc baren nero(comprato stamani)il mio tabaccaio è superfornitissimo.
    camel
    ducados(spagnolo)
    poi adoro il marlboro(quando qualcuno và in germania)
    poi ogni settimana cambio di solito..non disdegno nemmeno il golden virginia
    che ha di buono il mc baren è che si rolla bene!

    #7616

    Jammer
    Membro

    Jammer ha detto:

    Rettifico ancora… il Chesterfield e’ troppo leggero, persino senza filtro. Subito mi era piaciuto ma dopo 2 giorni mi sono subito stuffato. Il Camel, invece, una volta lasciato respirare per almeno 6-12 ore, si trasforma in un tabacco davvero buono, che con l’alta percentuale di Oriental trovo lasci la bocca estremamente “pulita” dopo la fumata, senza retrogusti. Mi resta solo da provare il Marlboro, tra i tabacchi reputati di “qualita’”. Da notare che questa e’ la mia classifica di tabacchi recuperabili in Europa… come giusto che sia su un blog Italiano. Ma se dovessi fare entrare tabacchi Statunitensi sarebbe tutta un’altra classifica… del tipo i primi 3 sarebbero tutti del produttore D&R (1. Ryback Gold Halfzware, 2. Ramback Gold Oriental Blend, 3. Rimboche SJ Perique Blend).

    1. NAS Perique

    2. Gauloises
    3. Mac Baren Nero
    4. Origenes
    5. Camel

    Rettifico:
    1. Trinciato Forte
    2. NAS Perique
    3. NAS Originale
    4. Gauloises
    5. Mac Baren Nero
    #7537

    1) American Spirit
    2) Manila
    3) Origines
    4) Old Holborn Blu
    5) Camel

    #7535

    DrummerMuflo
    Membro

    MMM. Per me i migliori sono questi:

    Old Holborn giallo (Per tutti i giorni)
    Old Holborn blu (Rigorosamente dopo una cena abbondante o quando sento un forte bisogno di fumare)
    Drum azzurro
    Golden blend’s Aromatic Shag (Provato solo una volta con un amico. Buonissimo)
    Golden Virginia verde.

    Credo che abbiate intuito che sono un amante degli umidi!
    Non ho ancora provato il MacBaren dato che i tabaccai della mia zona non sono molto forniti ma sono ansioso di provarlo. Ciao a tutti

    #7336

    Micky
    Membro

    1- Marlboro red cut
    2-American Spirit Organic
    3-Origines
    4-Chesterfield gold
    5-Golden virginia verde

    Proverò il mac baren bianco/nero.. in questi gg. 

    #7193

    Mhh..vediamo un po’…

    #1 – Van Nelle halfzware shag
    #2 – Marlboro red cut a parimerito con l’Origenes
    #3 – NAS Perique Blend
    #4 – MB Black
    #5 – NAS anche lui parimerito con il “fratellino” NAS Organic

    Rollo la vita a bandiera così strappo via delusioni e dolori...ehi gente il MacWhite comicia a piacermi sul serio!

    #7167

    Beppe_wxv
    Membro

    1- Mc Baren Bianco, (SUPREMO!) ormai il mio tabacco abituale di tutti i giorni
    2- Origenes, che mi intervalla il “senza nome Bianco”
    3- Natural American Spirit, original blend (un pò pesantino per i miei gusti… ma ottimo!)
    4- Pueblo
    5- Red Devil Black, per qianto riguarda gli aromatici

    Adotto qualche volta il mix Mc Bianco/Origenes nel rapporto 3:1 – 2:1, miscela che appaga al 100% i miei gusti.

    #7095

    Jack
    Membro

    Avendo assaggiato nuovi tabacchi in questi mesi, è giunto tempo di ritoccare le mie preferenze:

    #1 – Senza Nome Nero: fumato dopo diversi mesi l’ho riscoperto più buono di prima, e meno pesante di come l’avevo lasciato. Eletto ufficialmente come tabacco della sera – dopo una bella cena (dopo pranzo non riesco a finire la sigaretta perchè mi arriva una botta allo stomaco) – non che per le grandi occasioni.
    #2 – Senza Nome Bianco: tabbacco all-day-long, leggero e fumabile in qualsiasi situazione. Dato che anch’io lo ritengo leggerino, prima di iniziarne una busta ne fumo una di un tabacco ancora più leggero – con me funziona il Samson Bianco – per darmi l’impressione che acquisti più forza.
    #3 – Pueblo: che spodesta l’Origenes (che ultimamente trovo troppo salato e monotono, sarà che l’ho fumato per troppo tempo senza intervallare con altri). Se prima era il free additives più “scarso”, ora l’ho rivalutato con piacere.
    #4 – Samson Blue: in sostituzione del caro Van Nelle, che da quando ho riscontrato (insieme ad alcuni utenti del Forum) un calo di sapore e carattere, l’ho abbandonato senza troppi rimorsi. Secondo me un buon kentuky…che dà la paga al Drum Blue!
    #5 – Aromatic Shag: che considero un tabacco “per farsi compagnia”, nel senso che quando si è soli e si vuole stare un pò in pace, una sigaretta con questo tabacco mi sembra che calzi a pennello: mi piace circondarmi di fumo aromatico.

    #7069

    gigibuzz
    Membro

    gigibuzz ha detto:

    a oggi:

    1) origenes

    2)senza nome nero
    3)black devil nero
    4)vanelle
    5)camel

    Tocca anche a me rettificare, alla luce di ulteriori tabacchi testati:
    1) Marlboro red
    2)NAS Perique
    3)Chesterfield
    4)Origenes
    5)Aromatic shag
    #7058

    Jammer
    Membro

    Rettifico ancora… il Chesterfield e’ troppo leggero, persino senza filtro. Subito mi era piaciuto ma dopo 2 giorni mi sono subito stuffato. Il Camel, invece, una volta lasciato respirare per almeno 6-12 ore, si trasforma in un tabacco davvero buono, che con l’alta percentuale di Oriental trovo lasci la bocca estremamente “pulita” dopo la fumata, senza retrogusti. Mi resta solo da provare il Marlboro, tra i tabacchi reputati di “qualita’”. Da notare che questa e’ la mia classifica di tabacchi recuperabili in Europa… come giusto che sia su un blog Italiano. Ma se dovessi fare entrare tabacchi Statunitensi sarebbe tutta un’altra classifica… del tipo i primi 3 sarebbero tutti del produttore D&R (1. Ryback Gold Halfzware, 2. Ramback Gold Oriental Blend, 3. Rimboche SJ Perique Blend).

    1. NAS Perique

    2. Gauloises
    3. Mac Baren Nero
    4. Origenes
    5. Camel

    #6990

    Jammer
    Membro

    Jammer ha detto:

    1. NAS Perique

    2. Mac Baren Nero
    3. Gauloises
    4. Chesterfield
    5. Origenes

    1. NAS Perique

    2. Gauloises
    3. Mac Baren Nero
    4. Chesterfield
    5. Origenes
    Rettifico la posizione del Mac Nero e Gauloises… ho sempre preferito il Caporal piu’ amaro che il Kentucky troppo dolce per i miei gusti. L’unica ragione per cui avevo messo prima il Mac Nero e’ la qualita’ del suo tabacco, ma alla fine preferisco comunque la fumata del Gauloises.
    #6943

    Jammer
    Membro

    1. NAS Perique

    2. Mac Baren Nero
    3. Gauloises
    4. Chesterfield
    5. Origenes

    #6784

    gigibuzz
    Membro

    a oggi:

    1) origenes

    2)senza nome nero
    3)black devil nero
    4)vanelle
    5)camel

    #6669

    Dyego
    Membro

    Ecco la mia classifica:
    1. Mac Baren senza nome bianco
    2. Pueblo Burley blend
    3. Origenes
    4. Pueblo
    5. Natural American Spirit- Organic blend

    #6625

    Famedoro
    Membro

    Ho aspettato prima di stilare una mia lista per provarne più possibili, o almeno, quelli possibili! E per ora la classifica è:

    1- Mac Baren Bianco (fumandolo con regolarità più lo fumo più mi piace e anche a persone che non piace fumare se gli faccio sentire il profumo del tabacco tutti dicono “cavolo ma che buon profumo!”)
    2- Nas Perique Blend (l’ho provato grazie a un amico che me l’ha portato dalla tedeschia, buono buono)
    3- Van Nelle Red (provato sempe grazie all’amico sopracitato, a me è piaciuto perchè aveva un gusto pieno e non mi ha stufato, diciamo una via di mezzo tra mac e van nelle halfzware che ho apprezzato provare per spezzare la monotonia, peccato che Bresso non l’abbia apprezzato come invece ho apprezzato io)
    4- Origenes (umidificato a puntino perchè non apprezzo molto i secchi dato che li sento molto in gola essendo abituato a sentire solo il gusto e niente “grattate”)

    #6624

    TalE
    Membro

    Arelok ha detto:

    Ritocco la mia classifica:
     1) Mac Baren Green (buono fin da subito, sapore molto particolare secondo me. Con le Bravo)
    2) Van Nelle (buono, ma solo dopo molto che è stato aperto, prima non si esprime al meglio. Con Bravo)
    3) Origenes (buono finchè è fresco, poi diventa fastidioso e va umidificato. Con cartine medie, per me, ma anche sottili)
    4) Manila (l’idea è quella dell’Origenes, ma qui sento più dolciastro e meno virginia. Buono con media densità).
    5) Drum Blue (buono solo dopo che ha perso i conservanti, pessimo alla fine. Con Bravo). In fase di test attualmente ho il Domingo natural, comprato oggi, devo dire che è simpatico, un virginia molto normale, l’idea è quella dell’Origenes/Manila, amaro con retrogusto dolciastro di cialda tipico dei virginia, e l’Arizona Green, sempre della Gryson nv del Belgio, un tabacco da fumare, il classico tabacco da sigaretta. Sono due tabacchi formalmente economici, ma non cattivi a mio parere, sicuramente non spiccano in personalità, ma sono dignitosissimi. Ho poi il Black Devil White, che è onesto ma pensavo meglio, il Samson Blue, che a periodi alterni mi piace o anche no, principalmente perchè può risultarne un tabacco amaro, e il Mac Baren Black, squisito ma pesantissimo. Stavo provando anche il Golden Blend Virginia, ma è troppo pesante e fastidioso, come tipico della Poeschl Tobacco fatta eccezione per il Manila.Se fosse meno rognoso lo metterei nella categoria “Origenes/Domingo/Manila”. Gli altri che ho provato sono Golden Virginia Giallo e Verde, Camel, Old Holborn, JPS, Blues, NAS, Black Devil Black, Mac Baren White, Pueblo, Drum Azzurro e Bianco, ma tutti mi lasciano perplesso su qualcosa. In particolare il Mac White e il NAS sono ottimi, ma il primo è troppo leggero e diventa amaro, il secondo costa troppo e un terzo di busta va in briciole, altrimenti sarebbero ottimi.  

    caro arelok…ormai è qualche mese che fumo e mi sembra di aver apito che io e te abbiamo gli stessi identici gusti…leggendo qua e là ho notato che ti piacciono parecchi tabacchi che piacciono a me e poi ho letto che ti piace il pelroja solo perchè la foto è bella…sai quando ho aperto per la prima volta il sito mi sono innamorato di quel tabacco ma non sapevo se fosse vero o meno e da quel momento non aspetto atro che provarlo(e mi sa che mi tocca aspettare…e molto)

    #6576

    Mat Jones
    Membro

    purtroppo non ne ho ancora provati molti quindi…
    comuqnue ecco quelli che ho provato in ordine di gradimento:
    1-Old Holborn Blu
    2-Origenes
    3-Old Holdborn Bianco
    4-Pueblo
    5-Golden Virginia Verde
    6-Peter Stuyvesant International
    7-Tilbury 

    #6267

    Andreuccio
    Membro

    eheheh
    la mia triade sarà questa:
    Origenes per quando ho voglia di fumare (preso oggi e impreziosito dalla pietra Domingo in omaggio)
    McB Bianco, per quando non ho voglia di fumare ma gli altri stanno fumando e allora faccio loro compagnia.
    Van Nelle quando ho voglia di fumare e le prime bottiglie saranno vuote!

    #6264

    FumoNero
    Membro

    La mia “triade” per l’ultimo dell’anno prevede…

    Origenes (rigorosamente umidificato per una notte… oltretutto ho la pietrina nuova della Domingo, vediamo come funziona)
    Mac Baren Senza Nome Nero
    Van Nelle (una busta che sta finendo e che non credo vedrà l’alba dell’anno nuovo)
    spero di non essere troppo OT, i tre tabacchi citati non sono in ordine di preferenza ma comunque saranno loro ad accompagnarmi nel 2011 ;)

    #6194

    TalE
    Membro

    come preannunciato la mia classifica cambia…

     

     

    1. Origines (solo perché il senza nome è troppo forte)
    2. Senza Nome Nero (solo perchè è troppo forte)
    3. Pueblo (abituandomi a forti mi piace di più)
    4. Manila
    5. Drum Bianco

    aspetto ancora il van nelle che essendo più leggero del nero potrebbe passare ad una fumata per tutto il giorno…

    #6100

    TalE
    Membro

    Arelok ha detto:

    Mac Baren e Van Nelle sono tabacchi molto particolari, diversi dal solito secondo me, non so se potrebbero piacerti dati i gusti che hai, in base a quel che hai scritto, però tutto può essere! :)

    sai caro arelok, mi attirano molto gli umidi anche se ancora non ne ho provati di ottimi…per questo forse (e dico forse) il mio preferito per ora è l’origines…oggi pomeriggio prendo il famigerato senza nome nero (che ho scoperto che lo vendono anche qui da me) e chissà che la mia classifica non cambi…attendo anche il bianco e il van nelle e il blue ridge che mi incuriosisce molto…

    saluti TalE

    #6096

    Jack
    Membro

    Buondì rollatori!
    E’ da un pò di mesi che passo da questo blog, e devo dire che è fantastico in ogni aspetto. Oggi ho deciso di inaugurare il mio primo commento su questo post.
    Tenendo conto che in linea di massima la mia classifica tende in parte a variare, i miei cinque tabacchi preferiti sono:

    #1 – Origenes
    #2 – Mac Baren Bianco
    #3 – Natural American Spirit
    #4 – Van Nelle
    #5 – Manila

    Ho provato di recente il Camel Superior Blend, che ho trovato accettabile, e l’Holborn Bianco, un pò scadentello. La mia “lista della spesa” prevede un pò di acquisti, e considerando che tra qualche tempo dovrebbero uscire i trinciati Chesterfiel  e Malbloro, la lista non fa altro che allungarsi!

    Complimenti a Christian per il blog, a mio parere efficiente e ben dettagliato.

    Saluti,
    Jack

    #5744

    Arelok
    Membro

    Mac Baren e Van Nelle sono tabacchi molto particolari, diversi dal solito secondo me, non so se potrebbero piacerti dati i gusti che hai, in base a quel che hai scritto, però tutto può essere! :)

    "Smetterete di fumare solamente quando sarete capaci di smettere per il piacere di smettere."
    Dr. Giovanni Leanti La Rosa

    #5707

    TalE
    Membro

    non ho avuto grandi esperienze con il tabacco e non sono riuscito ad acquistare i macbaren e il van nelle cosi tanto amati da voi ma fino ad ora sono arrivato a questa classifica:

     

    1. Origines
    2. Drum bianco
    3. Manila
    4. Pueblo
    5. Virginia giallo

    gli holborn alla prima tirata sono dolciastri e a me non dispiace pero non rieco mai a finire una sigaretta perchè stanca subito…al NAS preferisco l’origines anche perchè costa molto meno…

Stai vedendo 25 repliche - dal 126 al 150 (di 172 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.