Homepage Forum Welcome Ciao a tutti, vorrei un consiglio

Ciao a tutti, vorrei un consiglio

Questo topic ha 8 risposte, 5 partecipanti ed è stato aggiornato l'ultima volta 9 anni fa da tubelover.
  • Creatore
    Discussione
  • #114603

    Carlo63
    Membro

    Ciao mi chiamo Carlo, ho 49 anni e ho una storia da fumatore da quando ne avevo 17. Ho smesso nel 99 e purtroppo ripreso nel 2011.  Ho sempre fumato sigarette pesanti ma qualche mese fa decisi per problemi economici di passare a tabacco da rollare, ne ho provati tanti e alla fine mi sono fermato sul Lucky Strike senza additivi, uso cartine Rizla micron e filtri Rizla slim.  Su consiglio di un amico ho imparato a rollare “a bandiera” per togliere la carta in eccesso. Pensate che il mio metodo e le qualità di tabacco/cartine/filtri che sto usando sia il modo di farsi meno male alla salute?  Ok lo so che questa è una domanda ovviamente un po’ stupida, se uno non vuole farsi del male smette… ma finchè mi porterò appresso questa maledetta dipendenza almeno vorrei farmi meno male possibile.   Ho provato le cartine naturali ma stranamente mi provocavano un forte mal di testa. Qualche consiglio? Grazie.

Stai vedendo 8 repliche - dal 1 al 8 (di 8 totali)
  • Autore
    Repliche
  • #114637

    tubelover
    Membro

    Ciao Carlo Benvenuto su RT

    -- Esistono 2 cose infinite, l'universo e la stupidità umana; e del primo non sono sicuro --
    Albert Einstein

    #114624

    bigmarco
    Moderatore

    Ciao e benvenuto Carlo!

    "era un mondo adulto, si sbagliava da professionisti" P. Conte "boogie"

    #114614

    dave floyd
    Moderatore

    Tanto che scrivevo, è “passato” l’amico mortalito 😉

    Il vantaggio di essere intelligente è che si può sempre fare l'imbecille, mentre il contrario è del tutto impossibile (Woody Allen)

    #114613

    dave floyd
    Moderatore

    Credo che venga contato anche il tuo post…. Rollato a 6 significa 6 mm con filtri slim. Sono andato a recuperare una busta, son poche, che riporta i valori di nicotina per essere più preciso. Si utilizzano due misure 5.2 e 7.2 mm di diametro e per tali misure viene riportato il valore di nicotina e condensato, senza filtro. Al di la del fatto ovvio che con diametro più piccolo i valori sono più bassi, lo sono come dicevo anche con cartine di tipo A ovvero ‘spesse’. Il discorso è che col tuo tabacco secondo me la cartina spessa ti toglie gusto e ti fa sentire la carta, anche se magari col tempo ci fai l’abitudine. Inoltre se già fumi parecchio, ridurre la nicotina a sigaretta probabilmente ti farà fumare ancora di più in numero di rollate. Non sta a me dare il buon esempio perchè non son mai riuscito a smettere, e ora non lo voglio neanche, ma da quando rollo ho ridotto parecchio senza grossi sforzi di volontà. A proposito di cartine, hai mai provato quelle di riso (elements) o canapa, quantomeno sono più naturali, anche se tutto quel che brucia e respiri non può che far danno 😉

    Il vantaggio di essere intelligente è che si può sempre fare l'imbecille, mentre il contrario è del tutto impossibile (Woody Allen)

    #114612

    mortalito
    Membro

    Anche io ero di quel’ idea all inizio , poi ho capito grazie al forum che con le cartine fini quindi a combustione lenta si fuma di più ,
    lo capisci dal fatto che la durata della rolla e maggiore
    con le cartine più spesse la combustione e più veloce e quindi anche la fumata più breve , perciò si produce meno condensato e si assume meno nicotina
    spero di averla spiegata più o meno giusta , ma non temere c’è chi è più pratico che mi verrà in soccorso.
    Se per le rizla normali intendi le blu , sono comunque cartine di tipo B quindi anche se un po’ più spesse delle micron restano comunque cartine finì a combustione lenta
    le più grosse quindi le A , sono le bravo rosa , le smoking arancio o le rizla bianche ,per citartene alcune,
    In ogni caso la norma direbbe che con i tabacchi secchi/naturali e buona cosa fumare con cartine B , perché ci pensa già il trinciato a bruciare veloce , quindi saresti con il giusto assetto ,
    detto questo la cosa più importante e’ il gusto personale quindi prova un po’ tutte le combinazioni filtro cartina trinciato e vedi cosa ti aggrada di più che è la cosa più intrigante del passare al’ hand Made.
    Rollare a 6 vuol dire a diametro 6 mm ,stessa misura del filtro slim ,invece a 8 mm e la misura del filtro regular che più o meno e’la misura delle confezionate
    Poi c’è la misura extra slim che se non erro e 5,2mmm
    C’è anche la possibilità ovviamente di fumare senza filtro , che per alcuni trinciati e la morte sua , infatti i trinciati di @Pierato sono morti tutti

    señor por favor, puede abrir la cortina ?
    quiero mirar un poquito de cielo.

    #114611

    Carlo63
    Membro

    Ciao ragazzi e grazie delle risposte.

    Una cosa, vedo solo due risposte (mortalito e dave floyd) ma a fianco al mio post c’è scritto 3, strano.

    Cmq il problema è che non riesco a fumare poco.  Inizio appena alzato e faccio una rollata ogni ora o anche più spesso… la mia esperienza è che o sei fumatore o non lo sei, inutile diminuire si soffre e basta 😐

    Però io credevo che le cartine “micron” fossero quelle che fanno meno male, ma qui mi dite il contrario.  Quindi dovrei comprare le rizla normali cioè le più spesse. Ma che significa tabacco “rollato a 6”? Questa mi è nuova 🙂

    #114608

    mortalito
    Membro

    Ciao benvenuto, anche il mio consiglio e’ fuma quello che più ti soddisfa sia a livello gusto che al livello apporto nicotinico , e fuma poco , e inutile fumare leggero e senza gusto e poi svaporarsene un carretto, con me ha funzionato , fumo pesante e saporito e con una rolla sto soddisfatto x più tempo e non cerco un altra rolla dopo 20 minuti
    Così diventa sempre più un piacere e sempre meno un vizio, anzi forse è meglio dire un automatismo , un vizio lo rimane comunque .

    señor por favor, puede abrir la cortina ?
    quiero mirar un poquito de cielo.

    #114605

    dave floyd
    Moderatore

    Ciao e benvenuto. Certo che il tuo è un domandone! Credo che la composizione che utilizzi vada bene, dico credo perchè fumo tabacchi diversi con cartine spesse e filtri grandi. Se stiamo alla teoria per aspirare meno porcherie (nicotina compresa) la composizione tipo è tabacco naturale rollato a 6 con cartine spesse (con le cartine spesse la combustione è migliore e si forma meno condensato ecc. Certo che fumare il gusto autentico con le cartine spesse è aria calda 🙁 . Che dire, fuma meno che puoi, certo che ricominciare dopo 12 anni…mannaggia!

    Il vantaggio di essere intelligente è che si può sempre fare l'imbecille, mentre il contrario è del tutto impossibile (Woody Allen)

Stai vedendo 8 repliche - dal 1 al 8 (di 8 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.