Homepage Forum Welcome Ciao a tutti da Luca

Ciao a tutti da Luca

Questo topic ha 11 risposte, 4 partecipanti ed è stato aggiornato l'ultima volta 8 anni, 9 mesi fa da oldboy68.
  • Creatore
    Discussione
  • #132479

    oldboy68
    Membro

    Leggevo questo forum qualche anno fa,poi l’ho perso di vista,ho 47 anni e sono di Napoli,fumo tabacco da 5 anni,nei primi 2 ho cambiato spesso,poi mi sono assestato col senzanome bianco,generalmente mi trovo bene con filtri extra-slim OCB,forse mi da la sensazione di fumare di meno,ma credo non sia così,per le cartine invece uso BRAVO e OCB Premium,ultimamente ho provato il RAW,non avendo mai fumato un tabacco naturale l’ho trovatop un po secco rispetto a quello che fumo io,però non mi è dispiaciuto. Ogni tanto fumo anche sigarette
    Complimenti per il lavoro che fate e per la buona conoscenza di molti di voi,io, avendo fumato per anni sempre lo stesso tabacco, non mi considero un esperto di gusti,ora però mi è venuta voglia di cambiare un pò,rimanendo sempre su un trinciato che non dia botte al petto,ad esempio tabacchi tipo il senzanome nero non fanno assolutamente per me.
    Saluti.

Stai vedendo 11 repliche - dal 1 al 11 (di 11 totali)
  • Autore
    Repliche
  • #132577

    oldboy68
    Membro

    Ciao. Se proprio vuoi farlo asciugare un poco normalmente se apri la busta un paio di giorni prima è sufficiente. Eviterei di aprirlo su una carta di rivista….già di porcherie ve ne sono nel tabacco, aggiungere inchiostri ecc non è il caso. Il tabacco asciutto brucia diversamente da uno secco ovviamente. Se ciò comporta variazioni sulla quantità di nicotina assimilata non lo so…sicuramente appare più “peso”.

    ciao a te,un paio di giorni prima???? lol allora dovrei comprare 4 buste sennò che mi fumo,io sono abituato a fumarlo subito,comunque grazie 🙂

    #132572

    dave floyd
    Moderatore

    Ciao. Se proprio vuoi farlo asciugare un poco normalmente se apri la busta un paio di giorni prima è sufficiente. Eviterei di aprirlo su una carta di rivista….già di porcherie ve ne sono nel tabacco, aggiungere inchiostri ecc non è il caso. Il tabacco asciutto brucia diversamente da uno secco ovviamente. Se ciò comporta variazioni sulla quantità di nicotina assimilata non lo so…sicuramente appare più “peso”.

    Il vantaggio di essere intelligente è che si può sempre fare l'imbecille, mentre il contrario è del tutto impossibile (Woody Allen)

    #132567

    oldboy68
    Membro

    ciao,riporto qui il mio commento fatto ieri nel post dedicato al MBW

    Ciao a tutti,fumo questo trinciato da anni,e ho letto che molti di voi appena comprata la busta lasciate respirare il tabacco anche per una giornata,in che modo? lasciando solo la busta aperta oppure tirandolo fuori tutto,e il perchè di questa cosa.
    Io sinceramente non l’ho mai fatto,ho sempre iniziato a fumare appena comprata la busta,negli ultimi tempi mi risulta davvero leggerino e molto umido,chiedo a voi magari lasciandolo un pò aperto magari si ottiene un pò di forza in più,lo fumo con filtri OCB extra-slim e cartine Bravo e OCB PREMIUM

    L’ho lasciato qualche ora aperto e sfilacciato su di un foglio di rivista,è corretta l’operazione? è certamente meno umido e la fumata la sento di più.

    #132544

    oldboy68
    Membro

    Il fatto di fumare meno o più dipende sostanzialmente dall’apporto nicotinico che la sigaretta ha: tralasciando i termini scientifici e parlando un po’ spiccio, quando si fuma la nicotina presente nel tabacco influisce su determinati ricettori celebrali e soddisfa gli impulsi che il cervello manda al tuo organismo che dicono “ho bisogno di fumare”.
    Quindi, un tabacco medio sicuramente appaga di più in termini di forza e gusto rispetto a uno white, ma non è detto che riesca a ridurre il tuo bisogno di nicotina, perchè magari sia il white che il “medium” hanno lo stesso apporto nicotinico.
    Se parlassimo di sigarette confezionate che hanno parametri dichiarati sulla confezione (nicotina, catrame, co2) allora questo discorso avrebbe più senso, perchè ad esempio un Marlboro Rosso ha più nicotina di un Marlboro Silver e guarda caso chi fuma un pacchetto al giorno di Marlboro Silver e prende in mano una Rossa, dopo mezza sigaretta la butta via.
    Con i trinciati in linea di massima accade la stessa cosa più aumenti di intesnità ma, ti ripeto, non è detto che la cosa sia automatica.

    grazie della risposta easudiente,ora sto provando a lasciare un pò il MBW più all’aria,cosa che non faccio mai,magari prende un pò di forza in più e mi appaga,sennò devo provare qualcosa con più apporto nicotinico,ma la scelta è troppo vasta,non so proprio come orientarmi,i secchi secchi non mi piacciono molto.

    #132543

    Team RT
    Moderatore

    Il fatto di fumare meno o più dipende sostanzialmente dall’apporto nicotinico che la sigaretta ha: tralasciando i termini scientifici e parlando un po’ spiccio, quando si fuma la nicotina presente nel tabacco influisce su determinati ricettori celebrali e soddisfa gli impulsi che il cervello manda al tuo organismo che dicono “ho bisogno di fumare”.
    Quindi, un tabacco medio sicuramente appaga di più in termini di forza e gusto rispetto a uno white, ma non è detto che riesca a ridurre il tuo bisogno di nicotina, perchè magari sia il white che il “medium” hanno lo stesso apporto nicotinico.
    Se parlassimo di sigarette confezionate che hanno parametri dichiarati sulla confezione (nicotina, catrame, co2) allora questo discorso avrebbe più senso, perchè ad esempio un Marlboro Rosso ha più nicotina di un Marlboro Silver e guarda caso chi fuma un pacchetto al giorno di Marlboro Silver e prende in mano una Rossa, dopo mezza sigaretta la butta via.
    Con i trinciati in linea di massima accade la stessa cosa più aumenti di intesnità ma, ti ripeto, non è detto che la cosa sia automatica.

    Rolling Tobacco

    Il sito italiano di riferimento sul mondo del tabacco

    #132528

    oldboy68
    Membro

    Ciao Luca!
    Grazie per i complimenti!
    Per rispondere alla tua domanda ti ha già detto tanto il bravo Big.
    Per quanto riguarda la tua affermazione “mi da la sensazione di fumare meno” può darsi che la tua mancanza sia dovuta al fatto che fumi un tabacco piuttosto leggero da anni, e che quindi il tuo “bisogno nicotinico sia aumentato”, perciò magari ti consiglio di cercare un tabacco medio, non un “black” ma neanche un “white”.
    Ciao!

    GR

    ciao a te,i complimenti sono doverosi per tutto l’ottimo lavoro che fate e per il contributo che danno gli utenti,
    credi che con un tabacco medio riesca pure a fumare meno?

    #132527

    oldboy68
    Membro

    Benvenuto ;-) un sostituto del bianco è difficile…mi sa che tu tocca tenerti la voglia di cambiare.

    grazie 🙂 sto provando un pò ultimamente il RAW classico,ma essendo un naturale non ci sono abituato,poi lo trovo un pò secchino,forse perchè è un naturale?

    #132521

    Team RT
    Moderatore

    Ciao Luca!
    Grazie per i complimenti!
    Per rispondere alla tua domanda ti ha già detto tanto il bravo Big.
    Per quanto riguarda la tua affermazione “mi da la sensazione di fumare meno” può darsi che la tua mancanza sia dovuta al fatto che fumi un tabacco piuttosto leggero da anni, e che quindi il tuo “bisogno nicotinico sia aumentato”, perciò magari ti consiglio di cercare un tabacco medio, non un “black” ma neanche un “white”.
    Ciao!

    GR

    Rolling Tobacco

    Il sito italiano di riferimento sul mondo del tabacco

    #132513

    dave floyd
    Moderatore

    Benvenuto 😉 un sostituto del bianco è difficile…mi sa che tu tocca tenerti la voglia di cambiare.

    Il vantaggio di essere intelligente è che si può sempre fare l'imbecille, mentre il contrario è del tutto impossibile (Woody Allen)

    #132494

    oldboy68
    Membro

    grazie Marco 🙂

    #132493

    bigmarco
    Moderatore

    Benvenuto Luca, purtroppo oltre al senza nome bianco tra i tabacchi molto umidi leggeri c’è poca scelta. Ti consiglio il Drum Giallo perché il bianco è veramente troppo leggero e ci sarebbero i Samson bianco e gold ma è quasi impossibile trovarli freschi. Ci sono poi parecchi semiumidi, leggi la gallery “tabacchi Italia” e sicuramente troverai quello che ti serve.

    "era un mondo adulto, si sbagliava da professionisti" P. Conte "boogie"

Stai vedendo 11 repliche - dal 1 al 11 (di 11 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.