Homepage Forum TABACCHI ESTERO Chi conosce il Cutters Choice?

Chi conosce il Cutters Choice?

Questo topic ha 21 risposte, 6 partecipanti ed è stato aggiornato l'ultima volta 8 anni, 3 mesi fa da rex.
  • Creatore
    Discussione
  • #122616

    Mary
    Membro

    Salve a tutti, ho appena trovato il vostro sito e sono riuscita a farmi una certa cultura nel giro di poche ore!… Grazie, ottimo sito.

    Ho iniziato da poco a fumare tabacco e, dopo svariati fallimenti ho trovato il Cutters Choice. Pare sia introvabile in Italia. Chi puo’ consigliarmi un’alternativa facilmente reperibile in Italia?

    Qui alcuni dettagli presenti sulla busta: prodotto dalla John Sinclair, miscela gold e bronze Virginia.
    Detesto i tabacchi forti (se dovessi fare un esempio, il Golden Virginia verde scuro rappresenta il tabacco che non riesco a fumare), quindi cerco un tabacco leggero, aromatico e gentile.

    Grazie a tutti.

    Attachments:
    You must be logged in to view attached files.
Stai vedendo 21 repliche - dal 1 al 21 (di 21 totali)
  • Autore
    Repliche
  • #122922

    rex
    Membro

    Se si trovassero.. perbacco (tabacco e venere) darei chance a tutto..@Carry. Speriamo bene. !

    #122918

    Carry
    Partecipante

    lessi tempo fa una notizia che in irlanda(che dovrebbe avere più o meno i stessi prezzi per i tabacchi della gran bretagna) che il numero dei fumatore è aumentato proprio per via della forte percentuale di contrabbando..i tabaccai vendono sotto banco sigarette e tabacchi provenienti dalla spagna.

    per restare in tema della discussione, io darei una chance al virginia spring, che secondo me si avvicina come fumata al cutters choice.

    #122902

    rex
    Membro

    Infatti il contrabbando è altissimo,.. una volta solo nei pub,..oggi anche per strada. (È un reato serio anche l’acquisto punito severamente.) Nel caso qualcuno in vacanza fosse tentato a ciò….

    #122889

    Johnny Hooker
    Moderatore

    Io ho capito che dal tabaccaio a Londra ci entrerei solo col passamontagna..

    Non ho bisogno di alcun maestro. Il modo di tenerla ... di girarla ... me lo insegna la cartina stessa. Per omaggiare la bellissima firma de El Merendero.

    #122860

    rex
    Membro

    Nei primi anni 80 per una sterlina ci volevano 2400Lire o giù di li.., in quei tempi quello che compravo a Jersey con 4 sterline a Londra ne spendevo 7, era così per gli alcolici.. profumi ..etc…prodotti da duty free, infatti era un po’ il duty free dell’isola madre, intere famiglie si recavano lì quasi solo per questo scopo. Non so se oggi sia ancora così..? Bisogna poi considerare il fatto che in G B non esiste monopolio, 40gr di golden virginia a piccadilly alle dieci di sera possono costare 20 sterline..quando lo stesso tabacco in una tabaccheria di un supermercato in 5 zona puo’ costare 14 sterline e 50 penny.

    #122851

    Carry
    Partecipante

    più che altro che invidia proprio i tabacchi italiani eheh.
    certo il prezzo è esorbitante però a me 50gr durerebbero una decina di giorni..insomma non mi strapperei i capelli però dipende da quanto uno fuma logicamente.
    poi mi sembra che l’opzione di rex non sia male anche se bisogna vedere quanto effettivamente costano di meno.

    #122846

    Johnny Hooker
    Moderatore

    Ciao..certo che a pensare che qualcuno invidia i prezzi tei tabacchi degli italiani ti fa alzare i peli su tutto il corpo.

    Curiosità, io non mi chiamo veramente Johnny Hooker in realtà mi chiamo Giovannino Ladro

    Non ho bisogno di alcun maestro. Il modo di tenerla ... di girarla ... me lo insegna la cartina stessa. Per omaggiare la bellissima firma de El Merendero.

    #122835

    Mary
    Membro

    Ciao, in realta’ l’ho scoperto nel Dicembre del 1980 quanto costava il tabacco qui, ma non ho mai fumato in vita mia… due anni fa ho perso quel poco di buon senso che mi era rimasto ed ho inziato! Le sigarette non mi sono mai piaciute, ma il tabacco molto.

    Comunque, grazie a questo sito, ho piazzato un “ordine” di svariati tabacchi che dovrebbero somigliare al Cutters Choice, poi vi faro’ sapere le mie impressioni.

    Grazie a tutti!

    Curiosita’: mi chiamo veramente Mary, non Maria. 🙂

    #122826

    rex
    Membro

    Ciao Mary e benvenuta anche da me, mi fa molto piacere leggere qualcuno che vive nella vecchia G B, ho vissuto a Londra per quasi 27 anni..sono in Italia da quasi 7, e credimi li è stato sempre così, ..iniziai a fumare rollup proprio li perché le sigarette non me le potevo permettere. Per acquistare tabacchi a molto meno ed in modo completamente legale, puoi se intendi fare una gita o una piccola vacanza andare in una delle isole limitrofe come Jersey..,ce ne sono anche altre di cui ora non ricordo il nome, dove vige una legislazione differente sui tabacchi, sono ovviamente sempre isole inglesi ma hanno leggi differenti sui tabacchi, almeno una volta era così,..informati in merito, era possibile portare una buona quantità di tabacchi pagati molto meno da queste isolette portofranco all’isola madre only.

    #122799

    Mary
    Membro

    Vivo in Inghilterra e l’unica ragione per cui cerco una simile alternativa facilmente reperibile in Italia, e’ perche’ il costo del tabacco qui e’ proibitivo! Una busta da 50g di Cutters Choice costa (reggetevi forte) 16 sterline, e il Golden Virginia 50g (lo fuma il marito, a me fa quasi schifo) 17.50 sterline!
    Ho organizzato uno scambio merci con mia mamma, la pago in the’…

    #122798

    christian
    Membro

    Ciao a tutti,
    ero convinto di averlo recensito il Cutter Choice e invece non ne trovo traccia sul sito… mah… cmq secondo me non assomiglia per niente al Mac Verde!

    Il CC è dolce, cioccolatoso, leggero, morbido, umido… non capisco Mary perché non ti trovi con il Golden Virginia… prova il Giallo invece che il Verde.

    Se sei in terra di Albione, potresti trovare affinità con il Riggs https://www.rollingtobacco.it/2011/04/17/riggs-virginia-gold/

    Oppure con il Manitou Blue https://www.rollingtobacco.it/2011/03/12/manitou-virginia-blue/ se lo vendono li…

    Oppure il Gauloises Blonde https://www.rollingtobacco.it/2010/10/03/gauloises-blondes-40gr/

    O infine l’Old Holbourne Giallo o Bianco https://www.rollingtobacco.it/2010/12/10/old-holborn-bianco/

    Facci sapere!

    Ciao,
    Chris

    #122705

    Johnny Hooker
    Moderatore

    Già mi vedo vizio sparare, facendo la fionda contro il soffitto, i calzini e questi che abracadabra ci rimangono aggrappati..poi continuiamo a chiederci perchè le donne non si fermano mai più a lungo del tempo necessario a scrivere e leggere una decina di post..

    Non ho bisogno di alcun maestro. Il modo di tenerla ... di girarla ... me lo insegna la cartina stessa. Per omaggiare la bellissima firma de El Merendero.

    #122701

    viziosfizio
    Membro

    anche mia moglie,quando parla dei miei calzini dice qualcosa che finisce con “terrificante” 😀 comunque sia,buone fumate e se hai bisogno di dritte conta su di noi 😉

    "I miei amici che facevano sport sono morti da tempo..." Giulio Andreotti.

    #122698

    Mary
    Membro

    Grazie a tutti per i suggerimenti. Oggi spedisco l’ordine e poi vi faccio sapere quando li ho provati tutti.

    #122697

    Mary
    Membro

    benvenuta Mary,riguardo al timore-secchezza del mac verde puoi stare decisamente tranquilla: questo trinciato,se lo trovi fresco,è più umido della bruma scozzese…(o dei miei calzini, che dir si voglia)

    hahahaha! Un paragone terrificante, in Scozia ci sono di casa!
    I tuoi calzini, invece, non li ho presenti ma mi fido.

    #122694

    viziosfizio
    Membro

    benvenuta Mary,riguardo al timore-secchezza del mac verde puoi stare decisamente tranquilla: questo trinciato,se lo trovi fresco,è più umido della bruma scozzese…(o dei miei calzini, che dir si voglia)

    "I miei amici che facevano sport sono morti da tempo..." Giulio Andreotti.

    #122692

    Carry
    Partecipante
    #122690

    Mary
    Membro

    E’ per caso questo? (vedi immagine allegata)
    Scusa se ripropongo un’altra domanda, ma ho commissionato mia mamma di fare il ‘grande acquisto’ e una non-fumatrice di 76 anni ha bisogno di direttive corrette… Grazie

    Attachments:
    You must be logged in to view attached files.
    #122625

    Johnny Hooker
    Moderatore

    Figurati,quando proverai il mac verde facci sapere che ne pensi intanto puoi farti un idea,mi dispiace non postarti il link ma se cerchi la discussione sul forum la trovi, intanto benvenuta.

    P.S. non é né secco né insipido.

    Non ho bisogno di alcun maestro. Il modo di tenerla ... di girarla ... me lo insegna la cartina stessa. Per omaggiare la bellissima firma de El Merendero.

    #122620

    Mary
    Membro

    Grazie della risposta, molto gentile. Piu’ leggero va bene, basta non sia secco ed insipido. Lo provero’.

    #122618

    Johnny Hooker
    Moderatore

    Ciao, io ho fumato una busta spagnola di cutter’s choice Virginia, in Italia non esistono prodotti simili, una valida alternativa potrebbe essere il Mac Baren Verde, ma é più leggero.

    Non ho bisogno di alcun maestro. Il modo di tenerla ... di girarla ... me lo insegna la cartina stessa. Per omaggiare la bellissima firma de El Merendero.

Stai vedendo 21 repliche - dal 1 al 21 (di 21 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.