Che

Questo topic ha 49 risposte, 27 partecipanti ed è stato aggiornato l'ultima volta 9 anni, 6 mesi fa da viziosfizio.
  • Creatore
    Discussione
  • #3807

    Jim.
    Membro

    Oggi sono andato alla tabaccheria dove mi rifornisco di solito e noto questo tabacco, mai visto prima, ma che sapevo fosse in vendita da un bel po’.
    Prezzo standard, 3.25€ per 25 grammi.

    Non l’ho ancora provato né aperto, per ora vi riporto quello che c’è scritto all’interno:
    “Questa miscela unica di tabacchi sudamericani contiene foglie di tabacchi bruni e biondi curati artigianalmente ad aria, per offrire un gusto puro e originale.”
    E ancora…
    “Per garantire la sua autenticità, questo tabacco è prodotto senza conservanti, con un tasso di umidità ridotto. Se il tabacco vi sembra secco, lasciatelo una notte all’aria aperta per farlo umidificare.”
    Non è riportato nulla riguardo alla miscela, ma dall’odore che avverto non mi pare un (ennesimo) puro Virginia. Interessante che vengano utilizzati sia tabacchi bruni che biondi… Avevo provato le preconfezionate e non mi son sembrate male, ma dal trinciato mi aspetto di più.
    Voi l’avete mai trovato e provato? Opinioni?
    (P.S.: Non credo siano già state aperte discussioni a riguardo, e la ricerca l’ho lasciata perdere, mi sarebbero uscite mille discussioni cercando “che”. :D)

    ‎"Sono 106 miglia per Chicago. Abbiamo il serbatoio pieno, mezzo pacchetto di sigarette, è buio, e portiamo tutt'e due gli occhiali da sole."

    "Vai."

Stai vedendo 25 repliche - dal 1 al 25 (di 49 totali)
  • Autore
    Repliche
  • #110289

    viziosfizio
    Membro

    mi pare che non fosse in cattive condizioni tant’è che le prime due-tre paglie mi fecero una buona impressione,continuando a fumarlo cambiai progressivamente idea (questo mi è succeso anche con altri trinciati)

    "I miei amici che facevano sport sono morti da tempo..." Giulio Andreotti.

    #110287

    mortalito
    Membro

    Ormai lo sappiamo , ognuno ha i suoi gusti e lo stesso trinciato ogni palato lo sente in maniera diversa .
    Io il Che’ come dicevo nel’ altra discussione lo sento amaro quando inizia a seccare , ma come tutti i naturali , cosa che mi ha fatto praticamente smettere di comprarli e provarne di nuovi , tanto già so’ che all’inizio non mi dispiacciono , ma poi faccio fatica a finire la busta ,considerando poi che non fumo mai lo stesso trinciato 2 volte di seguito ed ho sempre parecchia roba aperta e’ praticamente garantitio che un naturale mi si secchi.
    Anche il Che’ che fresco mi piace molto spesso mi ha fatto questa fine , ma più xche’ vecchio già dall’acquisto
    Ora ne ho in casa due buste prese in stazione a Milano qualche settimana fa , al tatto sembrano molto più morbide e fresche di quelle che trovo dalle mie parti ,vedremo .
    Tu ti ricordi l’unica tua busta com’era messa

    señor por favor, puede abrir la cortina ?
    quiero mirar un poquito de cielo.

    #110285

    viziosfizio
    Membro

    @mortalito: riguardo al Che, confesso di averne un ricordo ormai piuttosto datato se è vero che l’unica mia busta la fumai un annetto fa… comunque ho questo ricordo di un retrogusto che non gradivo,l’ho definito “cicoria” perchè mi pare di ricordarlo amaro,comunque mi sa che prima o poi dovrò riprovarlo per capirlo meglio  😉

    "I miei amici che facevano sport sono morti da tempo..." Giulio Andreotti.

    #95000

    bigmarco
    Moderatore

    Ciao misterZippo, prova a chiedere in questa discussione: Campania cities smokers

    "era un mondo adulto, si sbagliava da professionisti" P. Conte "boogie"

    #94999

    Johnny Hooker
    Moderatore

    Mr. Zippo, chiedi nella sezione Campania Cities Smokers sicuramente qualcuno saprà aiutarti!

    Non ho bisogno di alcun maestro. Il modo di tenerla ... di girarla ... me lo insegna la cartina stessa. Per omaggiare la bellissima firma de El Merendero.

    #94996

    MisterZippo
    Membro

    Salve, qualcuno di Napoli sa dove trovarlo, possibilmente in zona Fuorigrotta?

    Grazie mille.

    #17806

    Montecristo
    Membro

    L’ho provato ieri sera…..mamma li pazzi ho ancora mal di testa…..la prima tirata ti prende proprio la gola e ti lascia per il resto della fumata un gusto davvero molto pesante in bocca….sinceramente mai più….

    #15880

    Anonimo
    Inattivo

    Io l’ho provato per curiosità…e ne ho dedotto che ti distrugge la gola…ma è un tabacco natural:) per me andrebbe bene anche nei tubi

    #15564

    erasmo
    Membro

    provato oggi direi sufficiente,anche se mi lascia molto insodisfatto nella fumata! voto 6

    #14701

    Gaunt
    Membro

    un tabacco anonimo, si fa fumare ma non lascia un gusto particolare per cui ricordarlo..

    #14650

    Cuorenero
    Membro

    ma poi metterlo all’aria lo puoi fare in un paesino di montagna , farlo in una grande città significa fare tabacco aromatizzato allo smog :)

    cmq devo dire non mi e piaciuto molto ne prenderò un altra busta ma non a breve  giusto per dargli un altra possibilità visto che e uno di pochi con tabacchi bruni,cmq si deve a forza umidificare se no non e un granché  

    Quello che si legge sul web non significa sia vero anche se lo detto io...
    Se non piace a me può piacere a te 🙂

    #14616

    bigmarco
    Moderatore

    C’è scritto anche sulla busta del N.A.S., secondo loro uno mette la sveglia alle cinque del mattino, apre la finestra e mette fuori la busta aperta per assorbire l’umidità della rugiada.  Magari a gennaio con 10° sottozero…….per fortuna che esistono le pietrine, sennò sai che polmoniti ci prenderemmo?

    "era un mondo adulto, si sbagliava da professionisti" P. Conte "boogie"

    #14615

    JeanNicot
    Membro

    Rudy ha detto:

    non capisco perchè per farlo inumidire bisogna lasciarlo all’aperto come scritto sulla confezione, ma i tabacchi se si lasciano aperti non diventano più secchi?

    Aperti all’aperto di notte dovrebbero assorbire umidità dall’aria, almeno in teoria.

    #14610

    Rudy
    Membro

    non capisco perchè per farlo inumidire bisogna lasciarlo all’aperto come scritto sulla confezione, ma i tabacchi se si lasciano aperti non diventano più secchi?

    #12079

    ho aperto la busta presa stamattina poco fa…a parte la secchezza, ma questo tabacco proprio non lo fumerò più…sa di bruciato…forse dovrei inumidirlo un pò…ma secondo me non è niente che valga la pena di spendere 3 euro…ce ne sono di migliori in giro!!!

    poi…de gustibus…

     

    ciao

    #12053

    FumoNero
    Membro

    Dopo alcune fumate ieri sera, e alcune sta mattina (post umidificazione del tabacco) arrivo alla conclusione dopo 3 buste acquistate che questo tabacco non fa assolutamente per me! chiuso il mio rapporto con il Che!

    #12024

    FumoNero
    Membro

    Ricomprato oggi, perchè trovato nuovo!

    Effettivamente fresco è diverso da come l’avevo assaggiato… resta comunque spigoloso e forte, ma quanto meno non si sbriciola in mano e non arde stile paglia durante la fumata… Non è male, devo rifarci la bocca dopo 2 buste di Old Holburn Blu, cmq può essere una valida alternativa, ma almeno per me non sarà il tabacco della vita!

    #11891

    Lucifero
    Membro

    Provato.. Devo dire che non è malvagio però è la prima volta che un tabacco mi secca la gola anche dalla prima tirata.. Penso che comunque anche non essendo male non lo ricomprerò..

    L'unica cosa sicura nella vita.. è la Morte.

    #11887

    lele
    Membro

    provato in rizla verdi e filtri rizla ultra slim..che dire una ottima alternativa secondo me all’origenes come fumata,forse un po salato ma soddisfacente,promosso anche per la qualità/prezzo!

    #11487

    sandrone
    Membro

    non fà per me,o meglio,dopo una ricca abbuffata o un ottimo caffè o assieme a un buon cognac (per chi ci capisce di cognac) ci stà tutto ,ma non lo consiglio ai fumatori accaniti da 30-40 rollate al giorno come me.ti spezza in due i polmoni!!!

    scusate ma getto la spugna contro il che.

    #11479

    Giorgio
    Membro

    Giorgio ha detto:

    Trovato oggi e provato! Pur non essendo amante dei tabacchi secchi devo dire che questo Che mi piace abbastanza.Appena aperto vuoi per il taglio, vuoi per il profumo, ho avuto la spiacevole sensazionedi trovarmi di fronte a un Virginia naturale, fortunatamente fumandolo ho scoperto che cosi non è. Dal retrogusto leggermente salato e dal leggero pizzicorio che mi lascia sulla lingua intuisco che c’è una buona parte di Virginia però nella miscela c’è qualche altro tabacco che ne bilancia molto bene il gusto.Giudizio positivo, peccato solo che sia un pò troppo secco.

    A 2 giorni di distanza dall’apertura il tabacco è diventato strasecco (nonostante abbia tenuto la busta ben chiusa) con conseguente aumento di potenza e aumento di temperatura della fumata. Ora lo sto curando con la pietrina ma gia sò che il risultato non sarà entusiasmante.
    I secchi non fanno proprio per me!

    La cosa più facile che io abbia mai fatto in vita mia è smettere di fumare: dovrei ben saperlo, perché l'ho fatto un migliaio di volte.

    #11445

    Jim.
    Membro

    sandrone ha detto:

    ciao lo sto provando mentre scrivo,però nei tubi,i primi due tiri è come nà capocciata secca al petto,poi tirando piu piano và meglio,ma è troppo forte per me.

    ovviamente non è il tubo la sua morte.proverò nelle bravo ,ma credo sia comunque troppo forte per me

    .vabbè,provarlo l’ho provato,ma credo che non diventerò suo estimatore   

    chissà se lo mischio col drum bianco che esce fuori ?

    Io l’ho mischiato col Mac Bianco (saran tabacchi diversi, ma alla fin fine la miscela è quella), in proporzione circa 65%MB/35%Che, ed è venuto ottimo! Un Bianco più corposo e con più punta, con certe caratteristiche dell’altro, senza però essere snaturato nel sapore.

    ‎"Sono 106 miglia per Chicago. Abbiamo il serbatoio pieno, mezzo pacchetto di sigarette, è buio, e portiamo tutt'e due gli occhiali da sole."

    "Vai."

    #11438

    sandrone
    Membro

    ciao lo sto provando mentre scrivo,però nei tubi,i primi due tiri è come nà capocciata secca al petto,poi tirando piu piano và meglio,ma è troppo forte per me.

    ovviamente non è il tubo la sua morte.proverò nelle bravo ,ma credo sia comunque troppo forte per me

    .vabbè,provarlo l’ho provato,ma credo che non diventerò suo estimatore   

    chissà se lo mischio col drum bianco che esce fuori ?

    #11411

    lele
    Membro

    sarà il prossimo appena finisco il Mac verde

    #11400

    Giorgio
    Membro

    Trovato oggi e provato! Pur non essendo amante dei tabacchi secchi devo dire che questo Che mi piace abbastanza.Appena aperto vuoi per il taglio, vuoi per il profumo, ho avuto la spiacevole sensazionedi trovarmi di fronte a un Virginia naturale, fortunatamente fumandolo ho scoperto che cosi non è. Dal retrogusto leggermente salato e dal leggero pizzicorio che mi lascia sulla lingua intuisco che c’è una buona parte di Virginia però nella miscela c’è qualche altro tabacco che ne bilancia molto bene il gusto.
    Giudizio positivo, peccato solo che sia un pò troppo secco.

    La cosa più facile che io abbia mai fatto in vita mia è smettere di fumare: dovrei ben saperlo, perché l'ho fatto un migliaio di volte.

Stai vedendo 25 repliche - dal 1 al 25 (di 49 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.