Homepage Forum CARTINE cartine canapa e lino

cartine canapa e lino

Questo argomento contiene 21 risposte, ha 15 partecipanti, ed è stato aggiornato da  bigmarco 3 anni, 1 mese fa.
  • Creatore
    Topic
  • #3469

    BULL73
    Membro

    ragazzi avete mai usato le cartine di canapa e lino?come sono?secondo voi fanno meno male delle medie densità?

Stai vedendo 21 repliche - dal 1 al 21 (di 21 totali)
  • Autore
    Repliche
  • #135526

    bigmarco
    Moderatore

    Fiveleavesleft abbi pazienza ma non mi funziona il quote.
    La carta oltre che dal riciclaggio è prodotta da vari legnami (pioppo in primis) e vegetali, la carta ricavata da legname è meno pura e contiene cellulosa, lignina e altro che non ricordo, quella ricavata da vegetali erbacei (piante del riso, mais, canapa, lino, cotone, papiro, bambù ecc.) contiene più cellulosa e viene definita più pura, la cellulosa è comunque presente in qualsiasi tipo di carta, le cartine contenenti più cellulosa sono le più pure. La produzione di carta da vegetali poco legnosi richiede meno uso di acidi e cloro ed è perciò meno dannosa per l’ambiente.
    Insomma nella recensione avremo scritto una cazzata…e va bé, capita nelle migliori famiglie…figurati a noi. 😀

    "era un mondo adulto, si sbagliava da professionisti" P. Conte "boogie"

    #135517

    Carry
    Partecipante

    Sono in canapa e lino le bravo.

    #135513

    Anonimo

    Ho trovato solo queste di canapa le Rizla Natura corte: cosa ne pensate?

    #135511

    La confezione è degli anni ’30

    Sulla confezione c’è anche scritto canapa e lino, qiuello è confermato? perché in effetti la recensione dice cellulosa.

    #135509

    bigmarco
    Moderatore

    No fiveleavesleft, vai tranquillo che sono di tipo A belle spesse, superano i 20 gr. per mq e sono a livello delle rizla bianche, qualche centesimo di mm. di spessore in meno delle cartine usate per le sigarette confezionate. La confezione è degli anni ’30, ai tempi potevano anche permettersi di dire che “risparmia i malanni causati dall’uso di cartine meno pure”, il paragone era la carta dei giornali. 😀

    "era un mondo adulto, si sbagliava da professionisti" P. Conte "boogie"

    #135508

    Quanto alle Rex Bravo rosa, sulla confezione c’è scritto che 30 di queste cartine pesano circa 1 grammo.
    Se fosse così, il peso di queste cartine in canapa e lino sarebbe di circa 13 g/mq.
    Si collocherebbero quindi fra le tipo B come peso ma a pieno titolo fra le A come combustione.
    Probabilmente è questa la caratteristica che le rende così apprezzate. Oltre alla qualità che naturalmente apportano alla fumata.

    #22516

    Lion67
    Moderatore

    Riporto dal Topic Cartine Canapa, così si può chiudere ed eventualmente continuare qui :

    rollatore1 ha detto:

    Ragazzi apro questo thread perchè reputo necessario dato che a monte di una ricerca nel forum non sono riuscito a trovare un thread con le informazioni che cercavo. Chi di voi ha mai provato le cartine in pura canapa? C’è qualcuno che le usa abitualmente? Sono molto interessato perchè vorrei acquistare delle cartine alla canapa su internet, ma sono molto indeciso dato che non le conosco. Secondo voi quali sono le migliori(di quelle di canapa)?

    Johnny Hooker ha detto:

    Ho come il sospetto che questo thread verrà sigillato a tenuta stagna molto presto, rollatore ti consiglio di cercare meglio la prossima volta. Per esempio potresti limitarti a porre la stessa domanda nella discussione sulle “cartine” in generale, visto che questo argomento altrimenti prende 6 risponde e poi non c’è altro da fare che abbandonare il topic o andare inesorabilmente verso l’ o.t.Per risponderti, non esiste migliore o peggiore, è come con le squadre di calcio, ognuno ha la sua preferita, quindi cercale dal tuo tabaccaio, provale, e poi scegli, così avrai un altro oggettino tutto nuovo da mettere nella tua tracolla ;)

    Cuorenero ha detto:

    prima che chiudano ti posso dire che le Rex Bravo sono lino e canapa , per ora mi ricordo solo quelle ..

    pierato ha detto:

    Johnny Hooker ha detto:

    Ho come il sospetto che questo thread verrà sigillato a tenuta stagna molto presto…

    bravo. hai indovinato. 10 e lode per johnny ;-)
    p.s. leggendo il titolo temevo domande tipo “ma sono allucinogene?” o “causano dipendenza?” o ” ma sono legali? hanno legalizzato finalmente la mariagiovanna?”

    bigmarco ha detto:

    Ciao rollatore1, anche se chiudono ti voglio rispondere perchè forse ti ho trattato male….io le ho provate ma non ci vedo questa grande differenza di gusto, ora uso quasi esclusivamente le Rex Bravo in canapa e lino, ma secondo me l’importante è la densità delle cartine e il loro spessore…..da qualsiasi vegetale si ricavino le cartine alla fine vengono sempre prodotte con la cellulosa di un vegetale…..poi sta a noi scegliere quelle che ci sembra lascino più o meno gusto di carta.

     

    Giohrgio ha detto:

    Ovviamente ognuno ha la sua opinione, la cosa è soggettiva, ci sono diverse cartine in canapa:

    OCB Classic (canapa e lino)
    OCB Orange (canapa e lino)
    OCB Blu (stessa cosa)
    OCB Verde (stessa cosa)
    Smoking Hemp (In pura canapa)
    Rex Bravo (come ti hanno già scritto) (canapa e lino)

    rollatore1 se vuoi andare sullo specifico di una determinata marca puoi dare uno sguardo ad esempio anche su Cartine OCB Organic Hemp , o sul sito OCB .net

    cartine smoking hemp o sul sito smokingpaper.com

    o su altre discussioni che puoi trovare navigando per il forum nella sezione “cartine” , come vedi se una discussione viene avviata nella sezione giusta e non su “welcome” è anche più facile per gli altri utenti recuperare un Topic che gli può interessare

    ciao

    Ho smesso di bere, di fumare e di fare sesso...
    sono stati i 15 minuti peggiori della mia vita !!!

    #11649

    Matteo
    Membro

    io credo che le cartine Bravo siano insuperabili oltre come leggerezza anche come composizione chimica della carta che non lascia saporacci e odori sgradevoli! Ottima!

    Per sempre cartina BRAVO e manitou giallo (solo dopo il caffè) :)

    #7023

    Andreuccio
    Membro

    ahahahahahaah!

    Avevo anche io questa curiosità e allora qualche tempo fa mi ero informato.

    Anche le Rizla + (Pronunciato Rizla La Cruà) portano il nome del boss (Lacroix) anch’egli francese.

    Pensa che bello per un fumatore avere la filigrana del suo cognome sulle cartine o la croce sul pacchetto (La croix) che indica il suo cognome!
    Comunque grazie per l’inchino virtuale…

    #7022

    Giorgio
    Membro

    Mi inchino a tanta erudizione

    La cosa più facile che io abbia mai fatto in vita mia è smettere di fumare: dovrei ben saperlo, perché l'ho fatto un migliaio di volte.

    #7014

    Andreuccio
    Membro

    Bollorè è il cognome del boss della OCB! Parliamo dell’inizio del 1800

    in Francia. Nella sigla OCB, O è l’iniziale del posto (francese) in cui

    sorgeva la prima fabbrica e C l’iniziale della seconda sede della

    cartiera.
    Oggi è in mano ad un erede, tale Vincent Bollorè che ne conrtolla solo una piccola quota. E’ miliardario e si occupa di altro.

    #7013

    babboferro
    Membro

    Una curiosità sulle OCB bianche (che ormai sono le uniche che uso): sapete perchè in filigrana c’è la scritta BOLLORE che risalta quando si scaldano? Io non lo so e mi piacerebbe saperlo.

    #7009

    Amalgam76
    Membro

    OCB bianche, favolose, ke uso kon il mac baren bianco

    #5484

    Brasso
    Membro

    ahah basta una nome sbagliato e son tutti pronti a smuovere mari e monti per trovare cartine fantasma :D

    Ogni tanto allora farò qualche scherzetto :D

    #5482

    sam8703
    Membro

    Anche le cartine “Pure Hemps” sono di pura canapa le migliori mai provate di media densità, ma le ho trovate solo una volta a Lucca.

    #5481

    Andreuccio
    Membro

    FumoNero ha detto:

    perchè ero già pronto a rompere le palle a tutti i tabaccai di padova ahahahahah


    Carlo ha detto:

    ho quasi fatto un infarto….

    ahahahahaahahahah

    #5479

    Carlo
    Membro

    Brasso ha detto:

    Ops my fault, volevo dire le OCB blu :)

    ho quasi fatto un infarto….

    L'intera storia della letteratura altro non è che una nota a piè di pagina sul Faust. In ogni caso, non ho idea di che cosa io stia parlando (W. Allen)

    #5475

    FumoNero
    Membro

    ah ok perfetto… perchè ero già pronto a rompere le palle a tutti i tabaccai di padova ahahahahah

    #5474

    Brasso
    Membro

    Ops my fault, volevo dire le OCB blu :)

    #5473

    FumoNero
    Membro

    Brasso ha detto:

    .

    In ogni caso le bravo blu ad esempio sono in canapa e lino, per ora sono probabilmente le migliori cartine in cui mi sia imbattuto, ovviamente per i miei gusti.

    Bravo blu?

    #5471

    Brasso
    Membro

    Beh direi che le cartine di canapa e lino potrebbero essere benissimo delle media densità, il fatto di essere di canapa e lino non credo sia indicativo per sapere lo spessore e  la densità della cartina.

    In ogni caso le bravo blu ad esempio sono in canapa e lino, per ora sono probabilmente le migliori cartine in cui mi sia imbattuto, ovviamente per i miei gusti.
    Le bravo rosa non ricordo se siano solo lino o anche canapa, cmq son molto buone anche quelle, ottime cartine di tipo A.
    Le ocb verdi invece sono in pura canapa, le trovo più leggere delle loro sorelle blu, però anche queste sono delle signore cartine, mi sembrano far parte delle medie come densità.
    Poi non ti so dire quale faccia più male o meno, io fumo quel che mi piace, tanto dubito che cambi molto in termini di tossicità tra cartine di brand famosi e di alta qualità.

Stai vedendo 21 repliche - dal 1 al 21 (di 21 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.