Homepage Forum TABACCHI ITALIA Allegro

Allegro

Questo topic ha 36 risposte, 10 partecipanti ed è stato aggiornato l'ultima volta 7 anni fa da Johnny Hooker.
  • Creatore
    Discussione
  • #94874

    while1
    Membro

    Un mio amico ha comprato per sbaglio l’Allegro.
    L’ho assaggiato sia da solo che qualche filetto in una mia sigaretta di Manitou.
    Devo dire che in entrambi i casi mi ha soddisfatto!
    Certo, c’è l’ovvio problema della pesantezza dovuto al fatto che è per pipa, ma come correzione lo trovo niente male.

    Io non sono un amante degli Halfzware, ma qui ci ho trovato qualcosa di diverso, un sapore più genuino, meno artefatto. Forse perchè è più secco.

    Quello che vi chiedo è un confronto coi colleghi Forte, Comune e Nazionale.

Stai vedendo 11 repliche - dal 26 al 36 (di 36 totali)
  • Autore
    Repliche
  • #95067

    bigmarco
    Moderatore

    Grazie ao59, ma a questo punto preferirei piú l’Allegro, mi identifico in questa categoria di persone descritta cosí bene da Freddie, come tutti sapete sono uno che lavora duro, contadino, muratore, manovale. Proprio vecchio fumatore non direi….diciamo ex giovane…

    "era un mondo adulto, si sbagliava da professionisti" P. Conte "boogie"

    #95064

    ao59
    Membro

    Grazie Freddie, come pensavo, non se ne vende e nessun tabaccaio lo ordina, giustamente.

    Big, se vuoi, posso procurarti io qualche busta di Nazionale, però non garantisco nulla 😉

    When you ain't got nothin', you got nothin' to lose

    #95060

    bigmarco
    Moderatore

    Grazie Freddie, come pensavo, non se ne vende e nessun tabaccaio lo ordina, giustamente.

    "era un mondo adulto, si sbagliava da professionisti" P. Conte "boogie"

    #95036

    Freddie
    Membro

    No, il nazionale non lo tengo più, ho fatto una fatica bestia a smerciarlo. La produzione non l’hanno tolta, il codice é il 279, la busta da 40 gr costa 7.20 €.

    #95025

    bigmarco
    Moderatore

    Il Nazionale lo hai Freddie? Lo producono ancora che tu sappia?

    "era un mondo adulto, si sbagliava da professionisti" P. Conte "boogie"

    #95024

    Freddie
    Membro

    Io ne vedo abbastanza e lo classifico come il trinciato dei grandi lavoratori: contadini, muratori, manovali di una certa età che rollano di brutto e rigorosamente senza filtro. E’ un tabacco forte, senza un gusto preciso, ma che sorprendentemente non é il peggiore dei tabacchi venduti in Italia.

    #94915

    bigmarco
    Moderatore

    Ne avevo fumato una busta tanti anni fa e non ricordo che facesse così schifo, anzi….E’ una specie di american blend di produzione estera con un po’ di kentucky e ricordo che l’avevo preso per sostituire il Nazionale che era scomparso dagli scaffali. Non so se sia da pipa ma il taglio era più o meno quello del Comune e la forza era quella del Nazionale. Sinceramente da tempo vorrei riprovarlo ma non lo trovo più, secondo me sarebbe adatto anche ai tubi…..poi costa poco, 102,5 euri al kg.  Ho paura che sia difficile trovarlo fresco. La differenza con il Forte era abissale sia in gusto che in potenza, al Comune assomigliava alla lontana per quella percentuale di kentucky leggerissima dell’Allegro. Sia il Forte che il Comune sono composti da Kentucky e da una piccolissima parte di Burley e sono secondo il mio modesto parere due tabacchi che si possono considerare naturali, l’ Allegro non saprei dire.

    "era un mondo adulto, si sbagliava da professionisti" P. Conte "boogie"

    #94902

    Johnny Hooker
    Moderatore

    While, non liquido niente, semplicemente è un trinciato che non mi ispira l’ acquisto, complice anche il voto ricevuto, tutto qui, sono consapevole che rischio di perdermi un tabacco squisito, ma corro volentieri il rischio..fumo coi polmoni, ma acquisto col cuore puntoevirgolachiudiparentesi

    Non ho bisogno di alcun maestro. Il modo di tenerla ... di girarla ... me lo insegna la cartina stessa. Per omaggiare la bellissima firma de El Merendero.

    #94901

    while1
    Membro

    News: è dichiaratamente tabacco da RYO, non da pipa. Certo, nei fatti resta un ibrido ryo/pipa, ma almeno si sa che non si sta fumando qualcosa che si dovrebbe “pipare” 😀

    http://www.itagency.it/prods_detail.php?macro=1&id=33&howmany_record=10&start_record=20&id_prod=992

    #94898

    while1
    Membro

    A parte che non sapevo di una sua recensione, che ora ho trovato invece:
    https://www.rollingtobacco.it/2010/09/11/allegro-40gr/
    ma ad ogni modo Johnny non trovo giusto liquidare così un trinciato che mi è parso buono, visto anche che trova pareri positivi sia  in quel thread che ho appena linkato, sia in giro nel web. Ad esempio ho trovato scritto che è più leggero del Comune, quindi ancora più adatto al RYO  🙂

    #94876

    Johnny Hooker
    Moderatore

    Guarda, io l’ ho visto dal mio tabaccaio e l’ ho lasciato là, mi fido molto della recensione che c’è su questo sito, ha preso un 4 o 4.5 non ricordo bene, ed in un sito in cui si parla di fumo è una bocciatura sonora, se ti piace fumalo, a me non interessa granchè, comune e forte dici? non posso darti un dato certo, ma data la bontà di questi ultimi e il voto dell’ allegro presumo che non ci sia paragone.

    Non ho bisogno di alcun maestro. Il modo di tenerla ... di girarla ... me lo insegna la cartina stessa. Per omaggiare la bellissima firma de El Merendero.

Stai vedendo 11 repliche - dal 26 al 36 (di 36 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.