Siamo pronti a scommettere che per almeno la metà di voi anche quest’anno l’estate è arrivata troppo in fretta, ma ormai è troppo tardi per piangere sul latte versato, quindi siete pronti con  gli occhiali da sole, l’ombrellone, la crema solare e i racchettoni?

Siccome parliamo di hand rolling e non di articoli da spiaggia volevamo parlare con voi di una delle classiche domande dei fumatori che avrete sentito sicuramente centinaia di volte: “Fumare fa dimagrire o fa ingrassare?”

Dovete sapere, cari rollatori, che attorno a questa domanda si sono fatti diversi studi accademici che hanno coinvolto alcune delle Università più conosciute nel mondo per affermare che sì, il fumo fa effettivamente dimagrire o per negare questo fatto.

smoking_2

L’Università di Yale afferma che fumare fa dimagrire, poiché l’azione stimolante della nicotina contenuta in una sigaretta agisce sull’ipotalamo che ha il compito di controllare gli stimoli della fame.

Il consumo di sigarette frena l’appetito e aumenta il ritmo del metabolismo: il risultato dunque è che un fumatore sente meno gli stimoli della fame, quindi mangia meno e il cibo che mangia viene assimilato e bruciato più velocemente dal corpo umano rispetto ad una persona normale.

L’Università di Navarra non dice che fumare fa o meno dimagrire, ma afferma come gli ex fumatori tendono ad ingrassare maggiormente rispetto ai non fumatori: più è il numero di sigarette consumate giornalmente da un fumatore più alta è la possibilità di aumentare di peso una volta che il soggetto abbia smesso di fumare.

La Zurich University Hospital da ultima afferma invece che il problema dell’aumento di peso in un ex fumatore non sia dovuto ad una variazione di alimentazione, ma bensì ad un aumento della flora batterica che all’interno dell’organismo causerebbe un aumento dell’energia e quindi un apporto calorico in eccesso più difficile da smaltire.

Diversi ricercatori italiani invece affermano che l’aumento di peso non deriva da un mutamento dell’attività organica, ma dall’assunzione da parte dell’ex fumatore di abitudini alimentare sbagliate: l’ex fumatore è indotto ad assumere una maggiore quantità di cibo per compensare l’assenza della nicotina.

Tutte queste argomentazioni portano a dedurre che non ci sia una risposta definitiva e che le affermazioni a questo quesito siano comunque discordanti.

smoking_3

Noi possiamo dirvi che non sappiamo se fumare fa dimagrire o no, ma possiamo dirvi che in qualsiasi caso alla fine per noi fumatori ogni scusa è buona per rollarci la nostra amata sigaretta. 😉

E voi che ne pensate?

Fumare fa dimagrire o no, e smettere di fumare fa ingrassare o no?

Siete pronti per la prova costume?

Buona estate a tutti quanti!

Il Team di Rolling Tobacco.