LUCKY STRIKE SMAAK ZWARE + SAMSON BIANCO

Ho messo pari dose di Lucky Smaak e Samson white, e il risultato è un Samson White più corposo, con gusto di frutta secca e fieno, ma con una nota ogni tanto (forse ho mescolato male) di liquirizia e di amaro che ricorda molto gli apertivi al Campari. Quell’amaro tipico dei “bitter” insomma.
E’ una sigaretta che mi evoca il film di Dorian Gray, ovvero una miscela parzialmente esotica (se non ricordo male Dorian fumava delle sigarette con tabacco turco o medio-orientale, e credo che questa sensazione sia data dal Samson) ma con quel tocco di amaro che fa tanto “occidente”. Non sono però sicuro che i Mascotte filtrino tanto quanto i Rizla, quindi forse l’amaro è dato da quello.
Appunto: con Rizla Silver è bocciato, viene una sigaretta “neutra”, senza lodi particolari e pure un po’ schifosetta, quindi tanto vale tenere i due tabacchi separati. Con Rizla Verdi invece (sempre fatte a bandiera) risulta una sigaretta un po’ particolare, interessante devo dire, anche se potenzialmente “noiosa” a lungo andare.
E’ una miscela secondo me con più carattere di Mac Baren white + Samson White, che invece mi sa decisamente più da sigaretta del sabato pomeriggio in centro, ma proprio per questa sua presenza più di carattere rischia di stufare. Premetto che io ancora non ho trovato il tabacco “da tutti i giorni”, segno comunque che ho bisogno sempre di trovarci qualcosa di speciale nel tabacco, cosa però che mi limita, dato che a lungo andare son destinato ad annoiarmi.
In ogni caso è una miscela secondo me interessante, adatta a chi cerca un gusto diciamo secco, dolciastro ma non troppo dolce, sempre rimanendo però nell’ambito degli umidi. Ecco, potrebbe ricordare un po’ le cialde da gelato, con un che di abbrustolito.

Attenzione che rispetto a Mac + Samson, questa miscela è un po’ più difficile da fare per la struttura stessa del tabacco, in particolare del Lucky che “aderisce” poco al Samson. Non ho provato a mettere prima il Lucky e poi aggiungere il Samson, mi riservo l’occasione di provare per vedere se cambia qualcosa.

Ho poi riprovato la stessa miscela, e secondo me funziona, solo che ho inumidito il Lucky per circa 8 ore con pietrina e ho fumato il tutto con Bravo, e viene secondo me una sigaretta molto godibile.

Arelok