I nostri protagonisti sono entrambi originari della Sicilia.

Lei è Floreana Nativo un avvocato curioso e amante della buona cucina, che vede come un gioco di fantasia e creatività, pura arte.

Lui è Giuseppe Fiorica, oggi il suo nome è in tutti i motori di ricerca e in tutte le guide che parlano di Udine, sigari, sigaretti, trinciati e naturalmente di pipa.

storie_udine

Entrambi sono due ex pubblicitari.

Lui smette di fumare la sua ultima sigaretta durante le sue giornate da studente universitario, da allora scopre un mondo tutto nuovo fatto di trinciati, di blend, di miscele e di radici, dalle più economiche alle più pregiate e costose

Il nuovo mondo che scopre Giuseppe Fiorica e di cui diventa un attivo protagonista, è quella che oggi lo porta ogni giorno a “formare” giovani curiosi, che nella sua rivendita si avvicinano per iniziare un percorso di fumo che non sia solo quello nevrotico e poco gradevole della sigaretta.

“Era il 1999 – racconta Giuseppe Fiorica -, passeggiando per Udine, ho avuto l’occasione di vedere questa attività in vendita, ci siamo consultati e dopo poco avevamo già deciso che volevamo fare i tabaccai”.

storie_udine_3

Giuseppe Fiorica segue i nuovi consumatori dall’inizio della loro visita in tabaccheria, fino alla fine, quando li accompagna fuori dal locale, per provare insieme le nuove miscele, per creare in loro la giusta dose di amore e rispetto per un “vizio” che se fatto con criterio diventa solo una compagnia di buon gusto della nostra vita.

“Oggi ogni giorno è una mia lotta personale contro la rete di internet e verso coloro che ogni giorno mi chiedono qualcosa che hanno solo visto on-line – racconta Giuseppe Fiorica -. Io sono uno fatto all’antica, un oggetto, un pezzo, un prodotto io devo vederlo dal vivo, toccarlo, emozionarmi con esso e infine decidere se comprarlo o meno”.

Il suo amore rimane la pipa ed i suoi infiniti abbinamenti ma anche nei sigari il Sig. Fiorica ha le idee molto chiare, tra i suoi preferiti segnaliamo i prodotti di Avo Uvexian, che trova molto delicati, armoniosi ed amabili.

storie_udine_4

E voi?

Siete d’accordo che la prima grande risolrsa nel proprio lavoro è la passione e l’amore per quello che si fa?

Ditecelo nei commenti!

 

Team RT