Tabacco da tutti i giorni

Home Forum TABACCHI ITALIA Tabacco da tutti i giorni

Questo argomento contiene 55 risposte, ha 30 partecipanti, ed è stato aggiornato da  Elfos 10 mesi, 2 settimane fa.

Stai vedendo 25 articoli - dal 1 a 25 (di 56 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #3888

    salvo_smoke
    Membro

    Salve a tutti! Sono un nuovo iscritto e devo dire un sito veramente ben fatto! Ad ogni modo, vorrei comprare del tabacco da rollare, che però sia adatto da fumare tutti i giorni! Avevo pensato al Peter Stuyvesant rosso, anche perchè la busta è da 20 gr quindi è la quantità ideale come tabacco da provare.. Potrebbe andare bene oppure c’è qualche altro tabacco simile o migliore? Aspetto risposte, e grazie in anticipo!!

    #9927

    FumoNero
    Membro

    Purtroppo davanti a domande del genere la risposta la puoi aspettare per anni!

    Non esiste il tabacco perfetto, o meglio esiste ma in maniera del tutto soggettiva, non ti resta che provare provare e riprovare fino a quando non avrai trovato il tabacco che ti piace.

    #9932

    salvo_smoke
    Membro

    Si ho capito cosa intendi, proverò lo Stuyvesant che mi pare idoneo alle mie esigenze! Grazie!

    #9979

    while1
    Membro

    Il Peter Stuyvesant non l’ho provato, fai sapere com’è!
    I miei consigli sono Mac Baren bianco e Samson bianco.

    #9984

    chejenne
    Membro

    FumoNero ha detto:

    Purtroppo davanti a domande del genere la risposta la puoi aspettare per anni!

    Non esiste il tabacco perfetto, o meglio esiste ma in maniera del tutto soggettiva, non ti resta che provare provare e riprovare fino a quando non avrai trovato il tabacco che ti piace.

    hai ragione del resto il tabacco e come per un profumo e soggettivo cio che puo piacere a me a te potrebbe non piacere.
    Ma esiste un tabulato compilato da voi con tutte le marche di tabacco e il proprio gusto.
    Io l’ho letto ed ho comprato quello che mi si avvininava di piu ai miei gusti.
    Proprio come il profumo mi piace l’essenza al bergamotto che sa di fresco ebbene compro i profumi che hanno questa essenza.

    #3935

    Ciao a tutti ragazzi, sono un nuovo iscritto e mi sono avvicinato da poco al mondo dell’hand rolling.

     

    Premetto che non ho mai fumato sigarette preconfezionate e quando ho fumato trinciato l’ho quasi sempre scroccato da un amico che generalmente fuma Golden Virginia giallo (che mi è sembrato abbastanza anonimo…), di conseguenza fumo veramente pochissimo (una, due al giorno, massimo), per rilassarmi in quei pochi momenti liberi che ho durante la giornata.

     

    Quindi, riflettendo un attimo anche dal punto di vista economico, ho deciso di dirigermi su un secco (anche per evitare di dover buttare la confezione perchè l’umido è diventato paglierino) in buste da massimo 20-25g, preferibilmente senza additivi (ma non è assolutamente categorico),

     

    Leggendo attentamente le recensioni del sito (a proposito, faccio i complimenti, molto ben fatto e mi sembra che gli utenti e lo staff siano molto disponibili) e in giro su internet, credo che potrebbe fare per me il Chesterfield RYO. Dite che potrebbe fare al caso mio? Che filtri e cartine di consigliate? Sto cercando un tabacco abbastanza leggero, ma che soddisfi, corposo ma non troppo, che non gratti in gola.

     

    Avete, in alternativa, consigli da darmi?

     

    Grazie a tutti coloro che vorranno aiutarmi.

     

    PS: ci tengo a precisare che non sono assolutamente un esperto e tutto giò che ho detto (soprattutto la prima parte, riguardo i secchi e gli umidi) sono solo congetture. Se volete consigliarmi un umido, fate pure. Son quì per questo.

     

    #10546

    Lux63
    Membro

    Chesterfield RYO?

    Se possa fare al caso tuo puoi dircelo solo tu, se non lo provi non lo saprai mai.

    Nella frase sopra è un po’ racchiuso tutto quel che si va ripetendo di topic in topic con argomenti simili al tuo.

    A me non piace, ma magari a te si……….

    Visto che fumi poco il consiglio che mi sento di darti è quello di smettere finchè sei in tempo…:D

    A parte questo, dato l’esiguo numero di cicche che fumi, direi di accantonare il discorso additivi si o no, che una sigaretta ti faccia meno male di un 5% non vale il dover fumare qualcosa che magari non ti garba.

    #10549

    FumoNero
    Membro

    Se vuoi un tabacco leggero che non gratta in gola, che ti duri poco (busta piccola quindi) prova più che il Chesterfield RYO, che come tutti i secchi un po’ la gola la gratta sopratutto ai non esperti e non abituati, prova l’Old Holburn Bianco con cartine a media densità (che però si fumano “da sole”) tipo Rizla Verdi o Rosse, oppure con cartine sottili tipo Rizla Azzurre (le Silver le eviterei perchè troppo sottili con questo trinciato).

    Non è un secco e cecando trovi sia la recensione che la discussione apposita sul forum!

    #10576

    Grazie ad entrambi per i consigli! Credo che seguirò prima il consiglio di FumoNero e proverò qualche busta di OH bianco, poi proverò anche il Chesterfield e vedrò quale dei due mi piace di più!

    #10577

    ma se fossi in te, come dicevano sopra, non inziare proprio a fumare, se poi decidi di fumare cmq e resti al di sotto delle 5 sigarette, quindi fumi proprio quelle di gusto, tipo dopo pranzo, dopo cena o in momenti cosi, io ti consiglio l’american spirit, è vero che è forte, ma a me ha fatto impazzire, chiaro che non è l’unico, ieri ho finito una busta di RYO e anche questa mi è piaciuta molto come anche l’origines virginia(non ho mai fumato l’origines normale)ora sto fumando il chesterfiel original e ho notato che ne fumo tante, come il drum blu(unici 2 tabacchi con additivi)mi portano a fumare tanto, invece le altre no, tutti e 3 i marchi mi fumavo una sigaretta e mi sentivo sazio, con queste chest original da stamane ne avrà fumate piu di 10 e se consideri che delle altre arrivo a 11/12 al giorno, vuol dire che sono tante di più, io è da poco che fumo trinciato, 2 giorni fa x fare una prova ho ripreso un marlborino da 10 e se nn l’ho buttato è solo xche costa troppo, mi faceva abb schifo rispetto al RYO che oltretutto mi soddisfa di piu

    #10587

    MaPe
    Membro

    ” Il mondo è bello perchè è vario ” e questo vale anche per i tabacchi. Potrei dirti di provare:
    - Mac Baren bianco (te lo consiglio vivamente, è quello che più si avvicina alle caratteristiche che hai citato)
    - Domingo natural
    -  Chesterfield (RYO e Original)
    - Manitou (gold e pink)
    -

    Free Jack
    - NAS
    - Origenes ( “normale” e virginia)
    - Peter Stuyvesant ( rosso e gold)
    - Pueblo
    ( ho preso come limite max i 30g)
    Se hai la fortuna di trovarlo ti consiglierei di provare lo Yuma, è un tabacco “impegnativo” (vedi la recensione nella categoria Tabacchi)
    La regola aura dice che per i tabacchi secchi servirebbero le cartine sottili a lenta combustione, mentre per i tabacchi umidi cartine spesse autocomburenti. Per gusto mio personale uso prevalentemente cartine medio-spesse quelle sottili non le sopporto.
    Comunque anche qui è difficile consigliarti perchè tutti abbiamo gusti diversi  tra Rizla, Smoking, OCB hai solo l’imbarazzo della scelta. Potrei dirti le Rex Bravo, le Smoking arancioni, Rizla e Smoking rosse, Rizla original, Mascotte special e gommè, Gizeh special, Ottoman. Un consiglio spassionato, non prendere mai le Rizla bianche, piuttosto strappa un pezzo di carta dalla Gazzeta.
    I filtri prendili rivestiti per ridurre l’effetto ingiallimento delle dita (OCB, Smoking, Bravo).
    Se il tabacco si secca troppo procurati una pietrina umidificatrice con 1-2 € te la cavi (alcuni tabaccai te la regalano, specialmente se sei un cliente fisso). Procurati un barattolo a chiusura ermetica, mettici dentro il tabacco (o la busta), conservalo lontano dalla luce e da fonti di calore (il posto ideale sarebbe il frigorifero) e buona fumata.

    P.S. Anche i tabacchi secchi diventano “paglierino”
    P.S.S. Complimenti per il nick…fa molto Metallica :D

    #10609

    Ciao a tutti! Grazie per le risposte! Scusate il ritardo nella replica ma ho avuto qualche problemino tecnico nel posting tramite iPod e quello era l’unico mio strumento a disposizione, ora finalmente sono al pc e posso dedicarmi un po’ al sito.^^

    @solo american spirit: anche io inizialmente avevo pensato ad una cosa del genere, fumarmi un tabacco “forte” e corposo proprio per evitare l’effetto di “insazietà” che un tabacco leggero potrebbe causarmi e quindi portarmi a fumarne più di quanto preventivato…

    @MaPe: i tabacchi che mi hai consigliato li avevo già considerati. Alcuni li avevo scartati per via della scarsa reperibilità (vedi Free Jack, Yuma), altri per il prezzo (vedi, purtroppo, MacBaren (di cui ho sentito parlare strabene), Origenes, Pueblo, NAS… vorrei restare al di sotto dei 4 euro). Direi che quindi rimangono il Chesterfield, i Manitou (quello che mi aveva attirato di più leggendo la recensione è il Pink), il Domingo, il Peter Stuyvesand e l’OH bianco che mi ha consigliato FumoNero. Penso che oggi pomeriggio prenderò uno di questi. Magari il primo che mi capita sott’occhio… voi che dite? :D

    PS: sì, il nick l’ho scelto proprio in onore dei Metallica (di cui sono un grande fan, anche se ora non li ascolto più moltissimo, ho allargato i miei orizzonti musicale verso ben altri generi) e MoP è la prima canzone in assoluto del gruppo che ascoltai quando andato alle scuole medie.^^

    #10613

    Lux63
    Membro

    tenendo conto che i trinciati (almeno quelli meritevoli di considerazione) mediamente costano 150 cocuzze al Kg, per restare entro i 4 euro dovresti orientarti su quelli disponibili in confezione da 25gr.

    resiste per ora il Mac Baren (3,90 x 30gr), ma credo (purtroppo) che la cosa non durerà a lungo.

    #10702

    Vuoi un tabacco secco, senza additivi e leggero?

    I tabacchi secchi sono tutti abbastanza corposi, grattano la gola e pizzicano la lingua. Prova il Domingo Natural, ma non so dirti di più perchè non l’ho provato. Però mi hanno detto che è leggero.
    Se vuoi fumare leggero, ti consiglio il Golden Virginia (l’ho visto anche in confezioni da 25g, quindi dovrebbe costare sotto i 4 euro), oppure i vari tipi di Drum, se non sopporti l’aroma dell’Old Holborn. Il Drum lo trovi Blu, Azzurro, Giallo, Bianco (in ordine di leggerezza, da sinistra a destra).
    Ah, i tabacchi secchi vanno fumati con cartine sottili tipo Rizla Silver/Azzurre, quelli umidi con Rizla Rosse/Verdi. Uso solo cartine Rizla, mai provate le altre, sennò te ne elencavo qualcuna in più.
    Per evitare l’essiccazione di un tabacco umido, potresti farti un humidor! Trovi una discussione su come creartelo fai da te, è molto utile: compri 2 buste di trinciato, le metti nell’humidor, e il tabacco mantiene la stessa corposità per parecchio tempo. E tu “carichi” di tanto in tanto una busta vuota con del trinciato, così scegli tu quanto portarne in giro, e soprattutto quanto fumare!

    #10772

    montana
    Membro

    se preferisci leggero scegli senza dubbio il mac bianco oppure il nero per fumate da meditazione!!!molto impegnative…

    #4250

    steno
    Membro

    ciao,

    arrivo da sigarette quali chesterfield rosse o cammel che fumo sul lavoro e vorrei sostituire con del buon tabacco , da tutti i giorni
    per fumate serali ho il mio origenes (anche se asciuga molto la bocca, ma la sera qualcosina si beve sempre :)
    da tutti i giorni non va bene e cerco qualcosa di piu leggero..
    ho provato:
    l’old holdborn (odori a parte..) non è male ma mi stomaca un pò a fumarlo sempre
    manila: lo trovo un pò punzecchiante in gola dopo un pò
    camel : è ok ma ci fosse qualcosa di un pò piu buono,è roba economica
    chestefield: no fa pena 
    golden virginia giallo : no troppo corposo 
    ora sto provando lo  stuyvesant …
    avete altre idee? leggero, che non pizzichi in gola ma abbia un filo di gusto
    ciao a tutti e grazie :)

    #14749

    ao59
    Membro

    Ciao, puoi provare il Senza nome bianco, oppure, se troppo leggero, puoi provare il Red Bull American Blend.

    When you ain't got nothin', you got nothin' to lose
    #14383

    steno
    Membro

    ok, grazie mille vedo di trovarli e me li provo :)

    #14754

    lele
    Membro

    Se riesci oltre al Mac bianco puoi cercare il Manitou gold,gusto abbastanza piatto,si fuma con facilità

    #14759

    Anarcotica
    Membro

    io mi trovo bene con il Natural American Spirit…

    #14761

    steno
    Membro

    il natural? 

    mi pare però sia un tabacco forte , io non riesco a fumarlo tutto il giorno 

    #14772

    Si, il NAS è un naturale, quindi gratta la gola e pizzica la lingua.

    Direi che non è proprio adatto alle tue esigenze, visto che reputi il Golden Virginia Giallo “corposo”…. prova il Mac Baren Bianco, Drum Bianco, Old Holborn Bianco. Sono trinciati leggeri, dovrebbero fare al caso tuo. Se troppo leggeri, miscelali al volo con un pizzico di Origines, per sentire il gusto (non è una vera e propria miscela, però).

    #14778

    Cuorenero
    Membro

    @ steno il Chesterfield tutte e due non ti piacciono ?? quale hai provato ?

    cmq anchi ti consigli L’Origenes .. poi Old Holborn bianco se non lo hai ancora provato, e meno fruttato e leggero del giallo e del blu e più piacevole da fumare..
    Per il Peterstuyvesant<font color=”#222222″> ti cnsiglio il gold il rosso gratta in gola …</font>

    Quello che si legge sul web non significa sia vero anche se lo detto io... Se non piace a me può piacere a te :)
    #14841

    steno
    Membro

    chesterfield ho notato ora esista la versione ryo devo cercarlo ! 

    premetto che ho comprato diversi pacchetti e stò forse mischiando un pò troppo le idee e i gusti..
    l’origenes è ottimo e lo fumo solo la sera, però mi mette una sete incerdibile ! è normale o sono io che stò incasinato? 
    il mac baren non lo hanno ,ho girato 3 tabbaccari
    proverò il drum bianco e cerco il chesterfield ryo

    #14842

    Daniele80
    Membro

    …ciao @Steno…ti direi di provare oltre al mc bianco quello verde….il manitou non te lo consiglio lo  sto provando proprio ora il Pink ed e’ fortino pizzica in gola, l’old bianco si e’ meno fruttato ma alla lunga a me ha stufato si sente sempre quel sapore inconfondibile degli old cmq di dove sei?? Dimenticavo ti sconsiglio il drum bianco perche’ e’ aria….

Stai vedendo 25 articoli - dal 1 a 25 (di 56 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.

Categorie:

I commenti sono chiusi.