Homepage Forum Off-Topic Solo i sigari sono degni degli Humidor? Ovviamente no!

Solo i sigari sono degni degli Humidor? Ovviamente no!

Questo argomento contiene 2 risposte, ha 1 partecipante, ed è stato aggiornato da  V4lerio 2 mesi, 3 settimane fa.
  • Creatore
    Topic
  • #137577

    V4lerio
    Membro

    Chi l’ha detto che bisogna avere sigari molto costosi per essere degni di utilizzare un humidor come si deve? Gli humidor sono sicuramente il metodo migliore per conservare qualsiasi tipo di tabacco, anche il trinciato per sigarette. E poi se mi compro 250g di peter stokkebye che faccio lo metto nella giara della speranza? O in un humidor con le palle? 😀
    L’unico ostacolo è il prezzo, un humidor fatto come si deve: con legno in cedro spagnolo, polimeri acrilici, soffietti placcati in oro anti ruggine non costa di certo una manciata di euro. Però ci sono delle soluzioni molto valide con un ottimo rapporto qualità prezzo come questo Adorini: https://www.amazon.it/gp/product/B001E6FNBK/ref=oh_aui_detailpage_o00_s00?ie=UTF8&psc=1
    E’ anche piuttosto piccolo e si può portare in viaggio con noi. Ho anche preso l’acqua distillata agli ioni d’argento che ha una funzione naturale anti batterica e anti muffa. La prossima settimana mi arriverà tutto. Vi tengo informati! L’unico dubbio è su che percentuale di umidità impostarlo: se per i sigari e la pipa serve da 65 a 75% a seconda delle stagioni, per il tabacco credo serva meno, visto anche il taglio molto più fino: inizierò con un 50% di umidità a salire… e farò un po’ di prove.

Stai vedendo 2 repliche - dal 1 al 2 (di 2 totali)
  • Autore
    Repliche
  • #137596

    V4lerio
    Membro

    Altro tabacco miracolato: il Brandaris! Avevo comprato una busta di questo Zware olandesel’estate scorsa ma era troppo secco seppur compatto. Era un anno che lo tenevo nel frigorifero, l’ho messo una settimana nell’umidor ed ora è rinato! Ho messo la mattonella ancora compatta nell’humidor e nel giro di 3 giorni ha ripreso tutto: aromi, odore e fragranze anche in fumata. Mi piace più del vannelle zware, è veramente un gran bel tabacco, forte sì ma non stucchevole; perfetto da fumare dopo pranzo o cena. Alla prossima. ^^

    #137593

    V4lerio
    Membro

    Ragazzi, mi è arrivato l’humidor da diversi giorni e vorrei dire solo una cosa: è FANTASTICO! 😀 Il pezzo in sé ha un rapporto qualità prezzo eccellente e tiene benissimo l’umidità, ma vorrei condividere la mia esperienza con i trinciati: ho fatto la prova del 9 acquistando una busta di manitou gold. Chi conosce questo trinciato sa che è ottimo ma purtroppo non si trova mai fresco. Infatti, apro la busta ed era tutto super rinsecchito (quella busta stava sugli scaffali del mio tabaccaio da mesi!). Ho diviso il tabacco separando la parte ancora compressa ma molto secca dalla parte completamente sbriciolata, quest’ultima è andata nel cestino, mentre l’altra parte secca ma ancora compatta l’ho messa nell’humidor. Dopo 24 ore il tabacco è letteralemnte rinato e cosa più importante ha riacquistato tutte le sue proprietà, fragranze, odori e sapore in fumata. So per eseprienza personale che con gli humidor fatti in casa non è possibile raggiungere questi risultati. Almeno io non ce l’ho mai fatta a riportare il tabacco alla sua freschezza senza alterarne il sapore originale. Sono molto contento dell’acquisto e i tabacchi secchi non li temo più.
    L’humidor si è attestato sul 75% di umidità ed è perfetto così per i trinciati.

Stai vedendo 2 repliche - dal 1 al 2 (di 2 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.