Homepage Forum Welcome saluti dall'Australia e consiglio?

saluti dall'Australia e consiglio?

Questo argomento contiene 8 risposte, ha 5 partecipanti, ed è stato aggiornato da  RG1020 6 giorni, 15 ore fa.
  • Creatore
    Discussione
  • #136636

    RG1020
    Membro

    salve a tutti e saluti dall’Australia!
    mi ritrovo qui così lontano per un bel po’ di tempo ancora, e mi servirebbe un consiglio. In Italia fumavo drum blu, che però mi ha stufato visto l’inconsistenza della qualità delle buste (alcune buonissime, altre acide e infumabili) e soprattutto perchè qui il drum blu sembra avere un altro gusto (magari è solo una mia impressione, chissà). Da qui nasce il mio dubbio: cosa comprare? vi chiedo aiuto perchè purtroppo andare “a tentativi” non è un’ opzione visto il costo del tabacco qui (per un drum da 50 gr ho pagato circa 45 euro).

Stai vedendo 8 repliche - dal 1 al 8 (di 8 totali)
  • Autore
    Repliche
  • #136696

    RG1020
    Membro

    Breve aggiornamento: oggi sono stato a comprare il tabacco al supermercato vicino casa mia e purtroppo non avevano il White ox. In più la commessa non ne sapeva niente di tabacchi (neanche fumava!) quindi ho ripiegato sul Drum Blu. Busta da 30 grammi, cartine marca Tally-OH (una schifezza) e filtri micro slim marca Ventti (più fini dei classici ultra slim, ma esistono anche in Italia?). Totale 45 dollari, circa 30 euro… vabbè
    In allegato le foto del pacchetto, per chi si lamenta delle “nuove” immagini sui pacchetti italiani.

    #136652

    Gondrano
    Membro

    @ Soul

    Intanto ciao, e poi: sai che non ho capito un cacchio di quello che stai dicendo? Ho come l’impressione che il mio pc mi faccia visualizzare un post ogni tre, perché mi sto scervellando per capire come quello che hai detto si connetta al resto del 3d (Intolleranza? Medicinali? Van Nelle?) 🙂

    #136647

    Anonimo

    Ciao Rob1234 sono stata io in-continente, scusami, senza darti alcun suggerimento utile alla tua precisa richiesta, mi veniva di dirti prova il Van Nelle e poi ne riparliamo, ma poi ho desistito: pensa a quanti danni cagionerebbe alla tua salute rollartelo. Tanti utenti ci sono morti per colpa di questo trinciato, perchè in Italia non lo stanno importando più. Ciao da Napoli!

    #136643

    Carry
    Partecipante

    Rob1234 te lo dico io perchè i fumatori non sono scomparsi e non si lamentano dei prezzi…perchè si rivolgono ai prodotti “sotto banco” e direi che fanno bene, io farei lo stesso.

    "Dai fumatori si può imparare la tolleranza. Mai un fumatore si è lamentato di un non fumatore". Sandro Pertini

    #136641

    RG1020
    Membro

    in pratica nel 2020 in questo continente il fumatore dovrà sborsare un dazio del 70% su ogni pacchetto di tabacco? Non ci posso credere, ed i cittadini accettano silenti questa grandiosa presa per i fondelli?

    Ciao Soul, grazie della risposta… non capisco bene a cosa tu ti riferisca con “continente” perchè vivo in Australia quindi non ho idea di come siano le cose negli anltri paesi
    Per il resto, non so, qui gli stipendi sono decisamente più alti, e non ho mai sentito nessuno lamentarsi per i prezzi (a parte me, un povero studente in trasferta e povero come un cane)
    non ho ben capito cosa intendi con “intolleranti al tabacco”… se intendi che il tabacco fa meno male di quanto si pensi non sono daccordo ma hey, you do you (come direbbero gli australiani)

    #136640

    RG1020
    Membro

    Ciao Rob 1234, benvenuto. Certo che…porca vacca!! E poi ci lamentiamo noi, mi sembra già caro pagare otto euro una busta di Drum blu…in più sicuramente il tabacco lì è tutto vecchio perché ormai avranno quasi tutti smesso di fumare.

    ciao Bigmarco! grazie mille per la risposta, la prossima volta che andrò al supermercato (eh sì, le sigarette si comprano lì) chiederò del White Ox.
    Comunque sorprendentemente i fumatori qui non sono scomparsi, anzi, sono più di quanti mi sarei aspettato, nonostante i prezzi assurdi e le leggi antifumo

    #136639

    Anonimo

    Ciao e benvenuto, e mi limito solo a questo, oltre a restare strabiliata di quanto ho appurato grazie al tuo topic, in pratica nel 2020 in questo continente il fumatore dovrà sborsare un dazio del 70% su ogni pacchetto di tabacco? Non ci posso credere, ed i cittadini accettano silenti questa grandiosa presa per i fondelli? Sono pochissime le persone intolleranti al tabacco. Pensa che io ero allergica ad una lacca per capelli, anche molto usata e pregevole, usata dai parrucchieri e non me ne ero accorta, poi la brutta sorpresa alle vie aeree, asportatolo con il laser non mi è ricresciuto più da tanti anni, malgrado non abbia mai fatto la cura preventiva per non farlo ricrescere perchè intollerante anche a quell’altra monnezza chimica medicinale, ma solo togliendo la lacca per sempre, e questo l’ho capito da sola! Alcune persone operate come me che non hanno mai fumato una sola sigaretta ma che non sanno cosa gli procura il male, pur facendo la prevenzione medicinale gli è ricresciuto uguale ed in men che non si dica. Chiaro?

    #136637

    bigmarco
    Moderatore

    Ciao Rob 1234, benvenuto. Certo che…porca vacca!! E poi ci lamentiamo noi, mi sembra già caro pagare otto euro una busta di Drum blu…in più sicuramente il tabacco lì è tutto vecchio perché ormai avranno quasi tutti smesso di fumare.
    Comunque tieni duro! Fai bene a non dargliela vinta, sei tutti noi!!!
    Tornando alla tua richiesta ho ricordato una vecchia discussione, i tabacchi umidi sono pochi: Drum, Golden Virginia e poi ho trovato questa foto postata da un amico, questo è un tabacco olandese molto migliore del Drum (e più forte)…spero che lo trovi fresco:

    Allegati:
    You must be logged in to view attached files.

    "era un mondo adulto, si sbagliava da professionisti" P. Conte "boogie"

Stai vedendo 8 repliche - dal 1 al 8 (di 8 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.