Homepage Forum Welcome Nas blu alternativa

Nas blu alternativa

Questo argomento contiene 1 risposta, ha 2 partecipanti, ed è stato aggiornato da  bigmarco 1 settimana, 2 giorni fa.
  • Creatore
    Discussione
  • #136970

    Bigjimmy
    Membro

    Ciao ragazzi!
    Avrei bisogno di un consiglio. Da ormai 4 mesi sto fumando il nas blu con filtri slim ocb natural e cartine ocb natural. Ultimamente , purtroppo, sto notanto una nota acida nella fumata che mi infastidisce lo stomaco.
    Per questo motivo vi chiederei di consigliarmi un tabacco naturale simile per quanto riguarda il livello nicotina..

Stai vedendo 1 repliche (di 1 totali)
  • Autore
    Repliche
  • #136971

    bigmarco
    Moderatore

    Ciao Bigjimmy, benvenuto! Siamo parenti? 🙂
    Ti dico la mia, e ti premetto che non sono uno scienziato e non sono un fumatore abituale di “naturali”.
    Tra i naturali secondo me ci sono pochi trinciati migliori del NAS azzurro per qualità e soddisfazione di fumata, forse il NAS Organic (ma è molto più forte) e a quanto leggo il RAW Organic, ma non l’ho mai fumato.
    Il problema ti è dato certamente dalle cartine…non ho niente contro le cartine bio ma le facessero anche più spesse sarebbe meglio! Le sigarette devono bruciare bene, con cartine sottili si forma troppo condensato e monossido di carbonio dovuti alla combustione lenta e più difficoltosa. Non per niente per le sigarette industriali si utilizza carta spessa mezzo decimo di millimetro più spessa delle tipo A più spesse che usiamo noi.
    Se uno è un fumatore virtuoso da tre o quattro sigarette al giorno può utilizzare anche cartine sottilissime che gli permettono di sentire tutto il gusto del tabacco, se come me è un vizioso deve gioco forza cercare un compromesso aumentando lo spessore delle cartine. Il condensato oltre al resto può portare problemi di acidità di stomaco. Questo è quello che penso io. Poi per carità..se mangi al mcdonalds roba fritta ogni giorno mattino e sera e ti scoli la grappa come l’acqua allora è un altro discorso ma non credo che sia il tuo caso.

    "era un mondo adulto, si sbagliava da professionisti" P. Conte "boogie"

Stai vedendo 1 repliche (di 1 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.