Ciao ragazzi! Come va?

A pochi giorni dalla chiusura del #rexbravocontest vogliamo prenderci un po’ di tempo per scoprire insieme a voi una delle ultime novità di mercato, uno dei prodotti che potrete aggiudicarvi partecipando al nostro contest!

Stiamo parlando proprio delle Bravo ECO, le ultime nate in casa Rex Bravo, cartine tipo B naturali costruite al 100% con canapa ecologica. Con questo focus vogliamo parlarvi di come, a nostro avviso, queste “eco papers” riescano a “dire la loro” in uno scenario così affollato come quello degli accessori da hand rolling.

bravo_ECO2

Anzitutto, per morti appassionati, il marchio Rex Bravo è già una garanzia di qualità. Siamo sicuri che tutti gli estimatori delle cosiddette “Bravo Rosa” abbiamo drizzato subito le orecchie appena uscì, qualche tempo fa, la notizia sul portale (leggi qui).

Le grafiche del libretto da 50 fogli sono originali e piacevoli: pur rimanendo nel design delle “Bravo Rosa”, il packaging, di cartoncino molto resistente, si arricchisce del colore verde e con alcuni motivi sui bordi che danno una gradevole dinamicità al tutto. Sulla parte posteriore possiamo leggere la scritta “Cartine naturali. Questa carta è prodotta al 100% con fibre naturali e senza cloro. Ultra sottile.

linea_ECO4

In effetti di una cartina sottile si tratta, ma, a conti fatti, non così sottile come possono esserlo quelle di altre marche. 15 grammi per metro quadrato di peso con una sottile striscia di gomma arabica per chiudere a fine rollata. Il tutto è veramente molto morbido, sia al tatto che durante una fumata. La carta è ben resistente alla tensione e brucia molto lentamente, quindi attenzione ad abbinarci trinciati eccessivamente umidi.

In fumata, quello spessore leggermente superiore rispetto alla media, rende le Bravo ECO accessori di carattere, originali, che regalano un gusto morbido, genuino, fedele al sapore del tabacco, pur non andando ad appesantire troppo la fumata.

bravo_ECO3

Insomma, siamo sicuri che questa Bravo ECO rappresentino per gli estimatori del “BIO” e non solo, una buona scelta per le proprie fumate, alla pari con OCB Organic Hemp e Rizla Natura e Smoking Brown, pur non essendo di colore marroncino ma mantenendo la più familiare tonalità bianco-trasparente.

E voi che ne dite? Le avete già provate? Ditecelo nei commenti!

Team RT