Ci siamo: giro di vite per i provvedimenti tanto chiacchierati durante questi ultimi mesi.

L’Italia ha recepito la Direttiva europea 2014/40/UE sulle limitazioni dei prodotti del tabacco, che entra in vigore oggi, martedì 2 febbraio 2016.

Nell’immediato, subito il divieto di fumare in auto in presenza di minori e donne incinte, ma non solo: vietata la vendita ai minori anche di sigarette elettroniche e altri prodotti da fumo. Inoltre, si inaspriscono le sanzioni ai tabaccai che vendono ai non maggiorenni (da 500 a 3.000 euro con 15 giorni di sospensioni della licenza e fino a 8.000 euro in caso di reiterazione del reato). In più, multe fino a 300 euro per chi getta a terra i mozziconi.

Entro il 20 maggio 2016 via dal mercato le sigarette e i trinciati aromatizzati, e arrivo delle immagini shock, che copriranno il 65% dei pacchetti di bionde e delle buste dei tabacchi trinciati.

Per quanto riguarda il “settore” dell’hand rolling, si comincia a parlare con più certezza dell’eliminazione dal commercio delle buste di peso inferiore ai 30 grammi, considerate di facile acquisto e, di conseguenza, maggiormente abbordabili dai minori e dai soggetti con minore capacità di spesa.

Di questo punto del Decreto Legge, si possono intravedere due facce della stessa medaglia: da un lato scomparirebbero molti tabacchi scadenti di peso medio 20 grammi. Dall’altro, sono a rischio molti prodotti di marchi più blasonati, che fanno delle buste di piccolo taglio il loro core business: brand come Camouflage e Chiaravalle (Mitspa), Break, Chesterfield, Domingo, Elixyr, Lucky Strike, Old Holborn, RAW, Salsa e Winston.

Tanti altri tipi di tabacco, come Marlboro, Camel e Lucky Strike, potrebbero “andare in difficoltà”, ma comunque riuscirebbero a cavarsela con gli altri formati già in commercio.

Per scoprire tutti i trinciati di peso inferiore ai 30 grammi, vi rimandiamo al tariffario AAMS aggiornato al 18 gennaio.

Non sappiamo con certezza se e con quali tempistiche questa norma verrà attuata, certo è che, in caso di conferma, il mercato dei tabacchi trinciati potrebbe cambiare radicalmente.

Lasciamo a voi la parola! Che ne pensate?

Ditecelo nei commenti!

 

Team RT