Un saluto a tutti gli amici di rollingtobacco.it

Alcuni di voi forse ricorderanno il nostro confronto, in collaborazione con i moderatori, tra i cosiddetti “Senza Nome”, i tre tabacchi Roll Your Own prodotti dalla Mac Baren Tobacco Company.

In questo articolo, invece, vogliamo prendere in considerazione i quattro trinciati della famiglia RAW, soprattuto per rispondere alle domande di molti di voi che vogliono “chiarirsi le idee” su quale tra questi tabacchi sia il più adatto ai propri criteri di gusto.

I trinciati RAW di casa Mac Baren sono arrivati in Italia tra la fine del 2014 e l’inizio del 2015 e lungo tutto quest’ultimo anno si sono diffusi a vista d’occhio, diventando molto popolari tra i rollatori pur essendo tra i più costosi in commercio.

Ciò che accomuna questi prodotti è il fatto di essere naturali e privi di additivi. Anche il packaging è particolarmente iconico e caratteristico: una busta costruita in “carta da pane” plastificata, la cui grafica ricorda piacevolmente il “cartoccio” del droghiere.

Ma quali sono, invece, le differenze? Utilizziamo come parametro di confronto l’intensità di gusto e andiamo in ordine crescente.

Raw_Blond_2

Raw BlondAmerican Blend classico in versione naturale, composto da Virginia, Burley Oriental. E’ un tabacco leggero che tuttavia si distingue da tanti altri American Blend per carattere e gusto. Adatto ad una fumata tranquilla da tutti i giorni, di bassa intensità ma che riesce ugualmente ad appagare il fumatore.

Raw_Classic_1

Raw Classic: miscela full Virginia, composta da tabacchi provenienti da Brasile, Virginia e North Carolina. E’ un tabacco di buona intensità, naturale, che possiamo consigliare a chi è abituato ad una fumata consistente e che cerca un prodotto di buona qualità (magari da fumare non di prima mattina). E’ molto simile alll’Origenes.

RawBlack1web

Raw Black: uno degli halfzware più apprezzati in Italia insieme al “cugino” Senza Nome Nero. Un tabacco naturale dal gusto forte, intenso e caratteristico, molto aromatico e con consistenti note di affumicato. Consigliato a tutti gli amanti della miscela Kentucky e Virginia e a tutti coloro che sono abituati a fumate di intensità medio-forte che vogliono sperimentare sapori nuovi.

Raw_organic_web_1_riproduzione_vietata

Raw Organic: un tabacco che abbiamo voluto tenere per ultimo non tanto perché sia il più forte di tutta la famiglia, quanto perché si differenzia dai suoi fratelli per il fatto di provenire da coltivazioni biologiche. Una miscela di tabacchi Virginia di Brasile e Canada. Consigliato a chi ama il genere Organic e che quindi è abituato ad un gusto pungente e deciso. Occhio ai prezzi però: è il tabacco attualmente più costoso in Italia (230 €/kg prezzo riferito al tariffario dell’AAMS aggiornato al 6 agosto 2015).

Ecco dunque in breve tutto quello che c’è da sapere su questo quartetto di tabacchi naturali e privi di additivi che, in poco tempo, sono riusciti a conquistare il cuore di molti rollatori e che, insieme ad altri trinciati dello stesso calibro, contribuiscono ad alzare il livello qualitativo del panorama del mercato italiano.

A voi la parola ragazzi! 

Che ne pensate di questa famiglia RAW?

Qual è il vostro preferito?

Ditecelo nei commenti!

Il Team di rollingtobacco.it